Geekissimo

Ultimi Articoli

Amazon, ora è possibile acquistare i prodotti di Kickstarter

29 luglio 2016 di Martina Oliva
0 commenti
Amazon, ora è possibile acquistare i prodotti di Kickstarter

Kickstarter, la nota piattaforma di crowdfunding che ha permesso a molte nuove aziende di farsi conoscere e di trovare i fondi necessari per realizzare progetti, d’ora in avanti potrà contare sul benestare di Amazon. Nel corso delle ultime ore Amazon ha infatti annunciato di aver stretto un accordo con Kickstarter per potare all’interno del suo portale, mediante un negozio dedicato, tutti i prodotti di maggior successo della piattaforma di crowdfunding. Si tratta di una novità di particolare rilievo poiché grazie all’apertura di questo nuovo negozio su Amazon le aziende che presenti su Kickstarter potranno guadagnare maggiore visibilità e. di conseguenza, vendere più facilmente i loro prodotti.Continua a leggere

iPhone 7, i preordini partiranno il 9 settembre?

28 luglio 2016 di Martina Oliva
0 commenti
iPhone 7, i preordini partiranno il 9 settembre?

Spuntano online nuove ed interessanti indiscrezioni riguardo iPhone 7, il nuovo e tanto atteso modello di melafonino. In particolare, i rumors fanno riferimento al possibile periodo di lancio del dispositivo. Stando a quanto emerso e che, è bene tenerlo presente, al momento non è stato in alcun modo confermato in via ufficiale da parte di Apple, la possibilità di preordinare il nuovo modello di iPhone dovrebbe essere concessa a partire dal 9 settembre. Va tuttavia considerato come Apple, solitamente, effettui lanci differenziati per nazione ragion per cui è logico pensare che la data in oggetto faccia riferimento solo al territorio USA e ad altri pochi paesi mentre per quanto concerne l’Italia ed altre zone il dispositivo non dovrebbe giungere prima della fine del mese.Continua a leggere

Mercato computer, segnali di ripresa grazie ai notebook

27 luglio 2016 di Martina Oliva
0 commenti
Mercato computer, segnali di ripresa grazie ai notebook

In terra a stelle e strisce il mercato PC ha fatto registrare piccoli segnali di ripresa grazie ai Chromebook. Nei paesi EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa) il cambiamento sembra invece essere dotato dai notebook tradizionali o almeno questo è quel che si evince dal più recente report pubblicato da IDC. Nel dettaglio, il merito della cosa sarebbe da attribuire all’utenza aziendale, mentre le richieste di laptop da parte degli utenti consumer continua a diminuire. Tra i maggiori produttori mondiali spiccano i risultati positivi di HP e ASUS.Continua a leggere

Pokémon GO, su App Store è record di download

26 luglio 2016 di Martina Oliva
0 commenti
Pokémon GO, su App Store è record di download

C’è ben poco da fare, ormai è diventato un vero e proprio tormentone nonché fenomeno di massa: stiamo parlando di Pokémon Go, il gioco per device mobile da pochi giorni reso disponibile sulle principali piattaforme per smartphone e grazie al quale è possibile catturare i celebri pocket monster grazie alla realtà aumentata. Evidentemente dimostrazione di ciò è senza ombra di dubbio il fatto che il videogioco è riuscito a battere ogni record di download su App Store. Le cifre esatte relative al numero di download non sono ancora state diramate ma la conferma dell’abbattimento del record precedente pare sia stata data dalla stessa Apple.Continua a leggere

Offerte sui notebook, scoprile su Yeppon

26 luglio 2016 di Maris Matteucci
0 commenti
Offerte sui notebook, scoprile su Yeppon

I notebook in offerta possono essere tanti ma in che modo valutarle al meglio per portare a termine l’acquisto giusto? Valutare le caratteristiche di questo oggetto, sempre più gettonato tra i giovani (e non solo) è piuttosto semplice. Ma certamente affidarsi a chi ne sa più di voi è la cosa migliore da fare per comprare il notebook che sia in grado di rispondere maggiormente alle vostre esigenze. Per guidarvi nella scelta del notebook più adatto a voi c’è Yeppon, azienda che da molti anni si occupa della vendita on line di televisori, computer e smartphone e che con serietà segue i clienti per acquisti comodi e sicuri.Continua a leggere

Verizon sta per comprare Yahoo

25 luglio 2016 di Martina Oliva
0 commenti
Verizon sta per comprare Yahoo

Stando a quelle che sono le più recenti indiscrezioni il gestore statunitense Verizon sarebbe in procinto di effettuare l’acquisizione di Yahoo. Le due aziende avrebbero trovato un accordo che vedrebbe il pagamento di una cifra vicina ai 5 miliardi di dollari per acquisire il core business del colosso in viola. Al momento manca ancora l’annuncio ufficiale (che comunque dovrebbe arrivare in giornata) e di conseguenza non sono ancora disponibili i dettagli dell’annuncio. Ad ogni modo, per poter essere considerata effettivamente valida e per poter poi esser portata a termine, l’operazione dovrà essere approvata dagli organi regolatori americani.Continua a leggere

Web Academy, il portachiavi del tuo successo aziendale

25 luglio 2016 di Shor (Angelo Di Veroli)
0 commenti
Web Academy, il portachiavi del tuo successo aziendale

Web Academy, è un’avanguardistica Accademia di Formazione on-cloud dedicata ai dipendenti aziendali ideata dall’azienda Teleskill. La piattaforma ha la particolarità di essere realizzata in modalità “all in” ed è quindi in grado di integrare formazione, informazione, comunicazione e collaborazione offerte da un unico fornitore oltre a proporre numerose opportunità per le aziende che hanno la necessità di formare e aggiornare manager e collaboratori. Uno dei […]Continua a leggere

VHS, interrotta la produzione dei videoregistratori

22 luglio 2016 di Martina Oliva
0 commenti
VHS, interrotta la produzione dei videoregistratori

I più nostalgici ne saranno tutt’altro che felici e molto probabilmente la cosa strapperà una “lacrimuccia” ai lettori un po’ più “grandicelli” ma la decisione è ormai stata presa e c’è ben poco da fare: la società Funai Electric, ultimo produttore rimasto a realizzare e commercializzare videoregistratori compatibili, ha reso noto che da qui a breve chiuderà la linea. La ragione è presto spiegata e non è assolutamente difficile da comprendere: la domanda è in costante calo (nonostante le 750.000 unità vendute lo scorso anno) ed è diventato difficoltoso reperire i componenti necessari all’assemblaggio dei dispositivi. Se 2+2 fa 4 e se – come si suol dire – la matematica non è un’opinione, appare dunque ben evidente la ragione alla base della scelta fatta.Continua a leggere

Pagina:12345678...203040...2.563
Software
Altri Articoli
Social Network
Altri Articoli
Hardware
Altri Articoli
Applicazioni Web
Altri Articoli