Ultimi Articoli

Intel ha annunciato il primo antivirus per smartwatch

5 marzo 2015 di Martina Oliva
0 commenti
Intel ha annunciato il primo antivirus per smartwatch

Nel corso del Mobile World Congress 2015 di Barcellona Intel ha tolto i veli ad un’interessante novità per gli smartwatch: un antivirus pensato in via esclusiva per gli orologi, per così dire, intelligenti che stanno riscuotendo gran successo tra l’utenza. A margine della presentazione dei nuovi processori Atom il chip maker ha infatti reso noto che darà il via all’era dell’antivirus su smartwatch includendo la suite per la sicurezza McAfee Mobile Security nel nuovo LG Watch Urbane LTE.Continua a leggere

Microsoft Spartan si mostra in un video, sarà incluso nella prossima build di Windows 10

4 marzo 2015 di @naqern (Andrea Guida)
0 commenti
Microsoft Spartan si mostra in un video, sarà incluso nella prossima build di Windows 10

Oggi torniamo ad occuparci di Microsoft Spartan, il nuovo browser di casa Microsoft, per darvi una bella notizia e proporvi un video molto interessante, uno dei primi che mostra il software in funzione in maniera dettagliata. La bella notizia è che, durante il Mobile World Congress di Barcellona, Microsoft ha confermato l’inclusione di Spartan nella prossima build pubblica di Windows 10 (la cui data di […]Continua a leggere

Google Street View, alla scoperta della Foresta Amazzonica

4 marzo 2015 di Martina Oliva
0 commenti
Google Street View, alla scoperta della Foresta Amazzonica

Dopo aver portato i suoi utenti a zonzo per la Groenlandia nel corso delle ultime ore Google ha fatto sapere di aver aggiunto nuove e spettacolari immagini panoramiche su Street View grazie alle quali è ora possibile esplorare a fondo, seppur soltanto virtualmente, la Foresta Amazzonica, una delle aree geografiche più preziose per il pianeta Terra. Google ha infatti provveduto ad implementare il lavoro sul territorio, già incluso nel suo archivio dal 2012, per permettere una visita più completa dell’area attraverso Street View. L’operazione è stata portata a termine con l’aiuto della Amazonas Sustainable Foundation (Fas) che ha reso possibile la messa a punto di tutta una serie di nuove inquadrature della foresta.Continua a leggere

Google, ecco l’algoritmo che scova le bufale

3 marzo 2015 di Martina Oliva
0 commenti
Google, ecco l’algoritmo che scova le bufale

Cercare di fare scorpacciate di click, pratica altrimenti definita come click baiting, diffondendo notizie false, le cosiddette bufale, con il solo scopo di aumentare il numero di visitatori verso uno specifico sito web è ormai diventata una pratica ben consolidata. Consapevole della cosa ed al fine di porre un punto alla questione Google ha però fatto sapere di aver messo a punto un nuovo algoritmo che a seconda dei casi va a premiare o penalizzare i siti web in base all’attendibilità dei contenuti che pubblicano. Il nuovo algoritmo si chiama Knowledge-Based Trust ed entrerà in vigore a partire dal prossimo 21 aprile. L’algoritmo sfrutta le informazioni di Knowledge Vault, una grande base di dati scaricati dalla rete, già archiviati dal motore di ricerca e considerati ragionevolmente attendibili. Le pagine web che conterranno informazioni contraddittorie rispetto a Knowledge Vault verranno automaticamente penalizzate.Continua a leggere

iPhone 6S: Force Touch si, dual camera no

2 marzo 2015 di Martina Oliva
0 commenti
iPhone 6S: Force Touch si, dual camera no

Nel corso delle ultime ore sono spuntate online nuove ed interessanti indiscrezioni riguardanti iPhone 6S di Apple ovvero quello che dovrebbe essere il successore dei modelli di iPhone attualmente in commercio. Stando a quanto riportato il dispositivo sarà dotato di un touchscreen sensibile alla pressione ma non della tanto chiacchierata dual camera. Nel dettaglio, a render nota la notizia è stata la redazione di AppleInsider che chiamando in causa alcuni informatori rimasti anonimi ha fatto spere che il prossimo modello di iPhone sarà dotato del Force Touch, un sistema di riconoscimento della forza delle dita sullo schermo già visto su Apple Watch, utile per abilitare funzioni aggiuntive o sfruttare gesture inedite e che su alcuni prototipi sarebbe già in corso d’analisi presso la sede di Apple.Continua a leggere

Samsung Galaxy S6 presentato ufficialmente, confermata la presenza delle app Microsoft

2 marzo 2015 di @naqern (Andrea Guida)
0 commenti
Samsung Galaxy S6 presentato ufficialmente, confermata la presenza delle app Microsoft

Nessuna grossa sorpresa, ma diversi spunti interessanti: potremmo riassumere così l’evento di ieri in cui Samsung, fra le protagoniste principali del Mobile World Congress di quest’anno, ha presentato il suo nuovo Galaxy S6. L’azienda coreana ha confermato la sua volontà di puntare sui display ricurvi presentando due varianti del device: una tradizionale con corpo in metallo e vetro (per la prima volta senza plasticaccia) e […]Continua a leggere

VLC, VideoLAN aggiorna il player su tutte le piattaforme

28 febbraio 2015 di Martina Oliva
0 commenti
VLC, VideoLAN aggiorna il player su tutte le piattaforme

Nel corso delle ultime ore VideoLAN ha annunciato la messa in atto di un mega aggiornamento, quello che può essere etichettato come il più grande di tutta la sua storia. Il team di VLC ha infatti dato il via al rollut delle nuove versioni del celebre media player per Windows, Windows RT, Windows Phone, OS X, Linux, Android, Android TV e iOS. La novità che è stata introdotta in egual maniera su tutte le piattaforma è quella che riguarda la rilevazione automatica dell’orientamento dei video. Infatti, i video nei formati MP4/MOV, MKV e H.264 vengono ora ruotati usando l’accelerazione hardware e finalmente sarà possibile dire addio ai fastidiosi filmati verticali. Altre novità disponibili per tutti sono poi il supporto per Digital Cinema Package, la compatibilità per un ampio numero di codec poco diffusi ed il miglioramento della compatibilità con i video Ultra HD codificati in VP9 e H.265 e i file Ogg, MP4 e WMV.Continua a leggere

Spotify integra Musixmatch, ora si visualizzano i testi dei brani

27 febbraio 2015 di Martina Oliva
0 commenti
Spotify integra Musixmatch, ora si visualizzano i testi dei brani

Importanti ed interessanti novità per tutti gli utilizzatori di Spotify che amano canticchiare i brani in ascolto. La celebre piattaforma di streaming musicale ha infatti pubblicato un apposito post sul suo blog ufficiale mediante cui ha annunciato il lancio di una nuova versione di Spotify per computer desktop che va a caratterizzarsi per la presenza di alcuni miglioramenti e funzionalità inedite tra cui spicca la possibilità di visualizzare i testi dei brani in riproduzione. Ebbene si, grazie alla neo integrazione di Musixmatch, l’italiana che nel giro di pochi anni ha conquistato tutti con il lancio di un’app e di un ricchissimo elenco di lyrics, d’ora in avanti Spotify si trasformerà in un vero e proprio karaoke. Per comprendere meglio il funzionamento della nuova feature è sufficiente dare un sguardo al video disponibile dopo il salto.Continua a leggere

Pagina:12345678...203040...2.492
Software
Altri Articoli
Social Network
Altri Articoli
Hardware
Altri Articoli
Applicazioni Web
Altri Articoli