Geekissimo

Come disabilitare i software Apple all’avvio del PC

 
Andrea Guida (@naqern)
15 agosto 2007
13 commenti

Per chi non ne fosse al corrente, molti programmi di casa Apple (e non solo purtroppo, ma in questo articolo parleremo di questo caso specifico) come QuickTime ed iTunes, una volta installati nei sistemi Windows, fanno partire dei “programmini” in automatico all’avvio del sistema.

Quasi inutile dire che molti utenti possono fare assolutamente a meno di questi “regalini”, risparmiando così MB di RAM e secondi per l’avvio del PC.
Adesso vediamo insieme come disabilitare il tutto:
  1. Andiamo nella cartella d’installazione di iTunes (solitamente “C:\Programmi\iTunes”) e rinominiamo il file “iTunesHelper.exe” in “iTunesHelper_.exe”.
  2. Andiamo in “C:\Programmi\iPod\bin” e rinominiamo il file “iPodService.exe” in “iPodService_.exe”.
  3. Andiamo nella cartella d’installazione di QuickTime (solitamente “C:\Programmi\QuickTime”) e rinominiamo il file “qttask.exe” in “qttask_.exe”.


Adesso andiamo a disabilitare l’avvio dei file anche dal registro di sistema:
  1. In “start” > “esegui…” (o nella barra di ricerca se utilizzate Windows Vista) digitate “regedit” e date l’invio.
  2. Andiamo nella chiave “HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Run” e, nella parte destra dello schermo, cancelliamo le voci relative ai file di cui stiamo parlando facendo click destro > “Elimina” su ognuna di esse.
Ecco fatto! Adesso il nostro PC sarà un pochino più veloce nel suo avvio e, avremo qualche MB di RAM in più a disposizione.
Categorie:
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Guida per principianti: come utilizzare  AutoHotkey

Guida per principianti: come utilizzare AutoHotkey

Gli script AutoHotkey sono utilissimi per rendere più semplice l’utilizzo del computer, ma inizialmente potrebbero apparire come difficili da utilizzare ed incomprensibili. State calmi, iniziamo a vederli un po’ per […]

Come ottimizzare al massimo Windows XP tramite il registro di sistema

Come ottimizzare al massimo Windows XP tramite il registro di sistema

Da bravi geek sapete benissimo il ruolo fondamentale del registro di sistema nei sistemi Windows, così come sapete alla perfezione che un qualsiasi sistema operativo (diciamo in special modo quelli […]

Learn-To: Cosa sono i processi svchost.exe e ctfmon.exe, perchè esistono ma soprattutto si possono disabilitare?

Learn-To: Cosa sono i processi svchost.exe e ctfmon.exe, perchè esistono ma soprattutto si possono disabilitare?

In qualità di tutore dei miei post ma soprattutto di articolista di Geekissimo, dopo una ripetuta discussione aperta in questione di un Video-Tutorial da me realizzato, nello specifico: Come ottimizzare […]

Come creare un dual boot con Windows Vista e Mac OS su PC

Come creare un dual boot con Windows Vista e Mac OS su PC

Quale miglior modo per iniziare una nuova settimana, se non una di quelle guide per veri geek?! Come avrete sicuramente intuito dal titolo, nell’articolo di oggi vedremo insieme come creare […]

Come installare Mac OS Leopard su VMWare

Come installare Mac OS Leopard su VMWare

Ed eccoci anche oggi con una di quelle guide per veri geek! Come avrete sicuramente intuito dal titolo dell’articolo, oggi vedremo insieme come installare Mac OS Leopard su VMWare. Ricordiamo […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

 

  • #1wuti

    e avremo tolto 8 mb di ram di programmi Apple sui nostri 2 Gb a disposizione.
    “PresentationFontCache.exe”, su Windows Vista, ne occupa 6. Utile, vero?

    15 Ago 2007, 1:27 pm Rispondi|Quota
  • #2ghish

    Ma se avremmo digitato msconfig e avremmo disabilitato le funzioni di questa guida, non si faceva prima?

    X il resto complimenti per il sito!

    15 Ago 2007, 3:09 pm Rispondi|Quota
  • #3mmaker91

    il task di quicktime si può comodamente togliere nelle preferenze…avete lasciato AppleMobileDeviceService.exe, che si preoccupa di riconoscere l'eventuale iPhone collegato =)

    15 Ago 2007, 4:58 pm Rispondi|Quota
  • #4Marco Calatozzo

    Infatti io concordo con quello detto da glish, ma c’è un metodo ancora più facile, basta scaricare autoruns( che non c’è bisogno neanche di installazione) e togliere la spunta da quello che interessa, come ad esempio qttaskt. Comunque gran bel sito. 😉

    15 Ago 2007, 6:08 pm Rispondi|Quota
  • #5Shor

    Grazie per gli ulteriori consigli ragazzi e per i complimenti! 😀

    15 Ago 2007, 6:40 pm Rispondi|Quota
  • #6suc

    chi ha Windows Defender si possono gestire tutti i programmi in avvio da li.

    15 Ago 2007, 8:21 pm Rispondi|Quota
  • #7suc

    chi ha Windows Defender può gestire tutti i programmi in avvio da li.

    15 Ago 2007, 8:21 pm Rispondi|Quota
  • #8suc

    chi ha Windows Defender può gestire tutti i programmi in avvio con gli strumenti messi a disposizione dal defender stesso (strumenti -> gestione software).

    15 Ago 2007, 8:23 pm Rispondi|Quota
  • #9Fabrizio

    Io ho stoppato (dal service manager o con msconfig) Apple Mobile Device, Bonjour Service e l’iPod Service.

    15 Ago 2007, 8:46 pm Rispondi|Quota
  • #10pAol

    ciao, oltre all’msconfig consiglierei anche di disinstallare i software “inutili” per chi ha solamente un ipod ovvero Apple Software Update e Apple Mobile Device.
    ciao! 🙂

    16 Ago 2007, 8:33 am Rispondi|Quota
  • #11Dario

    Io consiglio di usare StartRight
    http://www.joejoesoft.com/vcms/113/

    16 Ago 2007, 9:19 am Rispondi|Quota
  • #12Tiscot

    scusa, basta fare
    start > esegui, digitare “msconfig” e premere invio.
    nell’ultima scheda (avvio) togliere le flag sui servizi apple, nella penultima scheda (servizi) disabilitare la voce “servizio ipod”.
    in questo modo avete anche la possibilità di disabilitare moltissimi inutili servizi di windows (io ne ho disabilitati il 90% e windows (per quanto possa farlo) funziona ancora esattamente a prima.

    7 Nov 2007, 10:34 am Rispondi|Quota
  • #13lieve79

    l’articolo è utile! i commenti che ho letto non mi sembrano molto giusti perchè non è sufficiente disabilitare l’avvio di qttask da msconfig o con altri programmini! è importante anche rendere inavviabile (tramite ridenominazione o tramite altri metodi) il file qttask.exe altrimenti questo eseguibile dopo un po’ autogenererà un’altro file di avvio che ritroverete nuovamente nella lista di msconfig e nel registro di sistema.

    22 Mag 2008, 1:18 pm Rispondi|Quota