Geekissimo

Come nascondere i drive nell’esplora risorse di Windows

 
Andrea Guida (@naqern)
18 dicembre 2007
9 commenti

Forse non tutti lo sanno ma è possibile nascondere i drive nell’esplora risorse di Windows, grazie ad una sola chiave da inserire nel registro di sistema.

Questa procedura può essere molto utile nei casi in cui si utilizzi un sistema multi-boot, ovvero, con più sistemi operativi installati su uno stesso computer, e di conseguenza si voglia limitare l’accesso da parte di un sistema al drive dove ne è contenuto un altro (ad esempio: ho installato Windows nel drive C: e non voglio che tramite lui si possa accedere al drive H: in cui ho installato Linux). Vediamo adesso insieme come procedere:

1. Andare in Start > Esegui… e digitare regedit per poi dare l’invio.


2. Recarsi, tramite la lista delle cartelle sulla sinistra dello schermo, nel percorso HKEY_LOCAL_MACHINE \SOFTWARE \Microsoft \Windows \CurrentVersion \policies \Explorer.

3. Creare un nuovo valore DWORD e dargli NoDrives come nome.

4. Tenendo conto che i valori dei drive sono:
A: 1
B: 2
C: 4
D: 8
E: 16
F: 32
G: 64
H: 128
I: 256
J: 512
(E così via…)
inserire come valore della chiave appena creata quello relativo al drive da nascondere.

C’è infine da sottolineare il fatto che se si vuole nascondere più di un drive, bisogna fare la somma dei valori ad essi relativi (ad esempio: per nascondere i drive A, B e G bisogna inserire il valore 67 dato dalla somma di 1+2+64).

Ecco fatto! In fondo nascondere i drive nell’esplora risorse di Windows è molto più facile farlo che spiegarlo.

Fonte: Ghacks

Si ringrazia l’utente williamhook di Flickr per l’immagine
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Come applicare a Windows XP i font di Vista con un click

Come applicare a Windows XP i font di Vista con un click

Circa un mese fa vedemmo insieme come avere i font di Windows Vista su XP in modo legale, tutto in modo da arricchire la nostra collezione personale di caratteri per […]

Windows Vista e l’aggiornamento killer KB937287, come risolvere il problema dei riavvii continui

Windows Vista e l’aggiornamento killer KB937287, come risolvere il problema dei riavvii continui

Purtroppo Microsoft non è nuova a regalare ai propri utenti esperienze traumatiche dovute al non corretto funzionamento di, più o meno importanti, aggiornamenti per il sistema operativo. Ultimo, esemplare caso, […]

Come rimuovere i virus dalle penne USB

Come rimuovere i virus dalle penne USB

Un po come i cari, vecchi floppy disk, anche le penne USB di non sicurissima provenienza sono spesso vettori di fastidiosi quanto dannosi virus informatici. Molte delle minacce che “viaggiano […]

Ripristinare le associazioni dei file cancellate dai virus

Ripristinare le associazioni dei file cancellate dai virus

Purtroppo i virus informatici non guardano in faccia a nessuno e, talvolta, a doverne fare le spese sono anche i geek più bravi ed “incalliti”. Tra le tipologie di virus […]

Far andare volontariamente Windows in crash

Far andare volontariamente Windows in crash

Ormai le schermate di errore BSOD (blue screen of death) sono un vero e proprio marchio di fabbrica dei sistemi Windows. La loro comparsa genera quasi sempre isteria e disperazione […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1ellogallo

    Non mi serve, ma io avrei paura a farlo… Si vede che devo fare ancora molta strada per diventare un Geek professionista! 😉

    18 Dic 2007, 12:02 pm Rispondi|Quota
  • #2Sbronzo di Riace

    la cosa la conoscevo già, comunque da Gestione computer è possibile fare la stessa cosa cioè nascondere un drive togliendo l’associazione con la lettera dell’unità.
    Ad esempio se avete una partizione criptata con TrueCrypt quel volume potete nasconderlo anche perché se ci fate click sopra Windows lo vede come un volume non formattato. Truecrypt invece vedrà la partizione è potrete montarla.

    18 Dic 2007, 3:04 pm Rispondi|Quota
  • #3dani

    grande sbronzo!!! quante ne sai..

    18 Dic 2007, 8:53 pm Rispondi|Quota
  • #4Sbronzo di Riace

    ne so molto poco, è tutta finzione la mia 🙂

    19 Dic 2007, 10:08 am Rispondi|Quota
  • #5scareface

    basta andare in gestione disco (risorse computer, click dx > gestione disco) e togliere la lettera al disco che non si vuole visualizzare

    14 Apr 2008, 2:56 pm Rispondi|Quota
  • #6findus

    non serve andare in “esegui”, ma è sufficiente aprire il menù di start e digitare regedit e premere INVIO

    16 Mag 2008, 3:39 pm Rispondi|Quota
  • #7Bivio

    @findus
    Su vista, ma su xp si deve passare prima da “esegui”….

    18 Mag 2008, 3:54 pm Rispondi|Quota
  • #8scareface

    molto piu’ semplicemente basta andare in ‘gestione computer’ (dx mouse su risorse del pc) > disk management e rimuovere la lettera dell’unita’ disco
    questa scomparira’ dal OS

    31 Ott 2008, 11:47 pm Rispondi|Quota
  • #9Masmen

    a me serve la soluzione inversa, cioè mi è capitato di non trovare piu i drive, come faccio a ripristinarli?

    9 Giu 2009, 2:20 pm Rispondi|Quota