Geekissimo

Dimenticate PowerPoint, e’ arrivato Sliderocket

 
Romolo Ganzerli (Seroban)
21 marzo 2008
10 commenti

Di servizi web ne ho recensiti fin’ora molti, ma devo dire che questo è probabilmente il migliore che io abbia mai visto.
Già da qualche giorno volevo parlarne, ma solo ora sono riuscito ad iscrivermi e a provare la closed beta di Sliderocket, un servizio online per creare presentazioni che si preannuncia come il sostituto dell’ utilizzatissiimo (ma non so fino a che punto valido) PowerPoint.

Nonostante sia stato lanciato da poco, ha fatto già parlare molto di se, proprio alla luce del fatto che ha sbaragliato la concorrenza, e quando parlo di concorrenza intendo Zoho, Google ed Empressr; ha stupito per la professonialità e le potenzialità che da un servizio completamente gratuito in pochi si sarebbero aspettati.
Il cavallo di battaglia di Sliderocket è “Less is Less“, il servizio punta infatti ad offrire all’ utente il massimo livello di personalizzazione desiderabile, un traguardo raggiunto perfettamente se si esaminano le innumerevoli funzioni che lo compongono.


L’ interfaccia grafica è gradevole ma al tempo stesso intuitiva, comode barre laterali disposte ordinatamente permettono la completa interazione con la presentazione.
Si possono effettuare le consuete operazioni di aggiunta testo e immagini, arricchite dalla possibilità di inserire testo con un carattere installato sul proprio computer o fornito dal servizio o di prelevare le immagini direttamente da archivi web del calibro di Flickr.
Interessante la possibilità di inserire video da YouTube e filmati in Flash, nonchè documenti, grafici, tabelle direttamente da Google Docs.

Gli effetti applicabili meritano una menzione d’ onore, il testo può essere modificato e collocato all’ interno della diapositiva come meglio si crede e con l’effetto in entrata o in uscita che si ritiene più congeniale, alle immagini si possono applicare effetti 3D, trasformarle in bottoni o in bandiere sventolanti, per non parlare poi degli effetti di transizione tra una diapositiva e l’ altra, scenografici e mai banali, colpiscono e stupiscono per la loro fluidità.

Dulcis in fundo si collocano la possibilità di importare e modificare le presentazioni realizzate con PowerPoint, di condividere la creazione della presentazione con gli utenti che vogliamo e di inserire il lavoro ultimato in flash, quindi senza perdita di risoluzione, in qualsiasi pagina web tramite il tag embed, funzionalità che consacrano Sliderocket come uno dei migliori servizi web esistenti.
Cosa aspettate a registrarvi per la beta privata?

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
E’partito Google Sites ovvero creare siti web in 5 minuti

E’partito Google Sites ovvero creare siti web in 5 minuti

Dopo circa un anno dall acquisizione di JotSpot, Google finalmente ha lanciato un servizio basato appunto sulla tecnologia di JotSpot, parlo di Google Sites. Un nuovo servizio che entra a […]

Moonk: ovvero l’alternativa a Youtube e non solo

Moonk: ovvero l’alternativa a Youtube e non solo

Inserire un video fatto da noi sul nostro sito non è un operazione cosi immediata, il metodo forse più comune è caricarlo su Youtube o Google Video ma  esistono tanti […]

Creare presentazioni multimediali interattive direttamente online con VoiceThread

Creare presentazioni multimediali interattive direttamente online con VoiceThread

Le presentazioni multimediali sono sicuramente quelle più adatte all’esposizione di un determinato argomento o di un evento, e più si va avanti con il tempo e più queste diventano diffuse […]

Songza: Motore di ricerca per ascoltare musica e non solo

Songza: Motore di ricerca per ascoltare musica e non solo

Songza, ne sentirete parlare per molto e molto tempo, un ottimo servizio in stile web 2.0 che permette di cercare ed ascoltare qualsiasi brano. Offre un interfaccia leggera ed inoltre […]

Utilizza il tuo Computer per condividere file multimediali, documenti, Tv e WebCam  con CyberLink Live

Utilizza il tuo Computer per condividere file multimediali, documenti, Tv e WebCam con CyberLink Live

Proprio l’altro giorno abbiamo parlato dei 5 migliori servizi web per condividere file online, oggi però voglio presentarvi qualcosa che va ben oltre la semplice condivisione di un file tra […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

 

  • #1Sanyinet

    Secondo me Powerpoint 2007 e’ molto bella, non mi sembrava le tue parole “questo è probabilmente il migliore che io abbia mai visto.”, l hai testato profondamente oppure ti sei colpito solo per la bellezza? Prima di dire “il migliore” bisogna essere sicuri se l hai testato profondamente o no.

    21 Mar 2008, 11:06 am Rispondi|Quota
  • #2daniele

    Ma poi alla fine in che formato li salva?

    21 Mar 2008, 11:27 am Rispondi|Quota
  • #3Seroban

    @Sanyinet: “il migliore che abbia mai visto” mi riferivo ai servizi web, perchè davvero mi ha colpito, non ha nulla in meno di un software desktop.
    L’ ho testato, e a mio modesto parere è migliore di PowerPoint.

    @Daniele salva in formato flash, ora ne inserisco una alla fine delll’articolo.

    21 Mar 2008, 12:14 pm Rispondi|Quota
  • #4cristina

    non riesco a registrarmi aiutooo?!!!

    21 Mar 2008, 1:24 pm Rispondi|Quota
  • #5flux

    davvero fenomenale… confermo, la migliore web application che abbia mai visto… ma con cosa è stata sviluppata?

    21 Mar 2008, 1:42 pm Rispondi|Quota
  • #6Luca Futura

    Ho testato a lungo Sliderocket (http://www.futuraimmagine.com/index.php/TREND-NEWS/Web2.0/SlideRocket-provato-e-recensito.html) e devo dire che come servizio è eccezionale. Ad ogni modo non può sostituire Powerpoint, poichè l’output è fatto per un target diverso. Le presentazioni restano online e per quanto belle non possono essere per il momento salvate sul disco, così si possono vedere e modificare solo se si è connessi, in pieno stile 2.0

    Vedrei Sliderocket più competitor di servizi come slideshare piuttosto, e credo che se non si adegueranno offrendo qualcosa di più i concorrenti non avranno lunga vita, è proprio un bel servizio!

    Inoltre sono interessanti le funzioni in via di sviluppo, come il reperimento di video e immagini da integrare nei video tramite sorgenti esterne royality free… consiglio a tutti di richedere una demo di prova.

    21 Mar 2008, 7:33 pm Rispondi|Quota
  • #7Luca Futura

    21 Mar 2008, 7:45 pm Rispondi|Quota
  • #8Seroban

    @Luca Futura: c’è un opzione per modificare le presentazioni pur essendo online, almeno così leggevo su techcrunch.
    Comunque il problema del formato in uscita è un problema, ma ci sono software appositi per scaricare il flv sul computer, cosicchè per riprodurlo c’è bisogno solo di un qualsiasi flash player

    21 Mar 2008, 8:48 pm Rispondi|Quota
  • #9Kal

    nemmeno io riesco a registrarmi, metto la mia email ma non mi arriva nulla, nemmeno nello spam..

    25 Mar 2008, 7:31 pm Rispondi|Quota
  • #10Seroban

    @Kal: significa che sei stato inserito in “waiting list”, una lista d’attesa, arrivato il tuo turno ti invieranno la mail con tutte le info necessarie per la registrazione

    25 Mar 2008, 11:07 pm Rispondi|Quota