Geekissimo

Translate.Net, tradurre frasi e parole di qualsiasi lingua con un solo click

 
Andrea Guida (@naqern)
1 maggio 2008
4 commenti

Ed eccoci anche oggi qui, pronti a presentavi uno di quei programmi gratuiti, open source, piccoli ed utilissimi che non possono assolutamente mancare nella cassetta degli attrezzi di un vero geek.

Oggi infatti vi presentiamo Translate.Net che, come facilmente intuibile dal suo nome, permette di tradurre frasi e parole di qualsiasi lingua con un solo click. Si appoggia ai più famosi servizi on-line di traduzione (Google translate, Babelfish, Wikitionary, Systran ecc.) con la peculiarità di rilevarli automaticamente in base alle lingue scelte dall’utente e da prendere quindi in considerazione per il processo di traduzione.


Il programma, seppur leggero su hard disk, occupa una significante fetta di memoria RAM (circa 35 MB), fatto probabilmente dovuto alla necessità del .Net Framework 2.0 di casa Microsoft per farlo funzionare correttamente. Ad ogni modo viene tutto “ripagato” da un programma molto efficace, con un’interfaccia semplice e facilmente utilizzabile da chiunque: basta solo selezionare la lingua della parola/frase da tradurre, quella di destinazione, scrivere il testo su cui effettuare la traduzione e cliccare sul pulsante Translate.

Insomma, se cercavate un interessante software gratuito ed open source, tramite il quale tradurre frasi e parole di qualsiasi lingua con un solo click, con Translate.Net avete trovato un validissimo compagno di lavoro, con il quale sarete sicuramente soddisfatti del lavoro portato a termine (con sorprendente facilità ed immediatezza).
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
GuardDog, il firewall facile e veloce per Linux

GuardDog, il firewall facile e veloce per Linux

Mentre l’antivirus può considerarsi ancora un optional, l’adozione di un buon firewall nei sistemi Linux, così come in quelli Windows o Mac, è un qualcosa di fondamentale per la propria […]

Video Tutorial: come inserire una firma HTML, RTF o CSS in Gmail con AutoHotKey

Video Tutorial: come inserire una firma HTML, RTF o CSS in Gmail con AutoHotKey

Uno dei limiti degli userscript funzionanti in Firefox grazie all’estensione Greasemonkey è che, in servizi web avanzati come Gmail, ogni minimo cambiamento di questi ultimi finisce con l’annullare il corretto […]

aTunes, l’ottima alternativa open source ad iTunes

aTunes, l’ottima alternativa open source ad iTunes

E’ una verità indiscutibile: le nostre lunghe giornate di lavoro al PC, senza una buona dose di sottofondo musicale sarebbero molto più dure da “digerire” e portare a termine ancora […]

I migliori software gratuiti per recuperare i dati

I migliori software gratuiti per recuperare i dati

Che si sia geek o meno, quasi tutti, almeno una volta nella loro vita informatica, hanno avuto la sventura di avere a che fare con l’impossibilità di accedere al sistema […]

I migliori 10 download manager per ogni esigenza

I migliori 10 download manager per ogni esigenza

Senza dei download manager di fiducia, la vita di ogni geek, degno di tale definizione, non sarebbe più la stessa. Sì, ma cosa fare se non si ha ancora una […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

 

  • #1Daniel

    sto usando Lingoes.
    Qualcuno sa farmi le differenze fra codesti due programmi?
    La prima differenza, leggendo il sito, mi sembra sia che translate non ha la funzione di traduzione spostando il mouse sulla parola (come Babylon e Lingoes).

    1 Mag 2008, 12:35 pm Rispondi|Quota
  • #2Smash

    Qualcosa di simile per mac?

    2 Mag 2008, 9:52 am Rispondi|Quota
  • #3lord exodus

    Anche io utilizzo Lingoes con ottimi risultati, però devo provare anche questo per potet giudicare, sulla carta sembra buono

    3 Mag 2008, 6:03 am Rispondi|Quota
  • #4enone

    Da Poco Hanno Aggiornato Google Translate 😉 Meglio Che Usate Quello…

    8 Mag 2008, 10:29 pm Rispondi|Quota