Geekissimo

Come spegnere il monitor dal desktop

 
Pierfrancesco Petruzzelli (pierfrancesco99)
28 maggio 2008
11 commenti
Spegnere il monitor dal desktop

Molti probabilmente si chiederanno che senso ha creare un collegamento sul desktop per spegnere il monitor quando il tasto è a qualche centimetro dalla nostra mano. In questo caso non avrebbe molto senso creare una shortcut del genere.

Ma ad esempio questo può tornare utile per gli utenti che posseggono un notebook e non hanno un tasto per lo spegnimento del monitor, o per tutti coloro che hanno vecchi monitor CRT sui quali lo switch è dietro.


Ecco perché oggi vi voglio segnalare Wizmo, un utility con una moltitudine di features tra le quali c’è appunto la possibilità di spegnere il monitor. Il comando per spegnere il monitor è wizmo.exe monoff il modo più rapido è creare un collegamento a wizmo.exe.

Dopo di che cliccate con il tasto destro sul collegamento appena creato e scegliere Proprietà dal menu. Dobbiamo aggiungere -monoff dopo il percorso, quindi la destinazione sarà ..wizmo.exe -monoff Ora spostiamo il collegamento sul desktop o dove c’è più comodo, clicchiamoci su, e dopo qualche secondo il nostro monitor, il tempo dipende dalla tipologia, si spegnerà.
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
PixelDoctor, trovare e (tentare di) riparare i pixel morti

PixelDoctor, trovare e (tentare di) riparare i pixel morti

Una decina di giorni fa, vi mostrai uno strumento in grado di farvi trovare e riconoscere i cosiddetti pixel morti. Per spiegare a coloro che non sanno cosa sia un […]

Come riparare i pixel danneggiati nei monitor LCD

Come riparare i pixel danneggiati nei monitor LCD

Chi non può definirsi proprio come un geek di primo pelo lo sa benissimo: i monitor LCD attualmente sul mercato, rispetto ai vecchi CRT, sono una vera è propria manna […]

Come ottenere le massime prestazioni sull’eee pc4 Asus con Utility EeeCtl

Come ottenere le massime prestazioni sull’eee pc4 Asus con Utility EeeCtl

In questi giorni, si sta molto sentendo parlare del nuovo gioiellino di casa Asus, ovvero l’ EeePC, il Mini-Computer portatile, capace di compiere le stesse funzioni ed anche molto discretamente, […]

Come essere sicuri quando si utilizzano PC e connessioni Wi-Fi pubbliche

Come essere sicuri quando si utilizzano PC e connessioni Wi-Fi pubbliche

Quasi ogni geek, almeno una volta nella vita, ha a che fare con dei computer pubblici che molte volte si appoggiano su reti Wi-Fi pubbliche. Una situazione del genere può […]

Res-o-matic: cambiare la risoluzione dello schermo quando si lancia un programma

Res-o-matic: cambiare la risoluzione dello schermo quando si lancia un programma

Ci sono moltissime utility che permettono di cambiare la risoluzione dello schermo velocemente e facilmente, possiamo cambiare anche la risoluzione di un programma, mediante un batch file o con un […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Francesco

    E per riaccenderlo poi (ad esempio su un notebook)?

    28 Mag 2008, 3:16 pm Rispondi|Quota
  • #2Acid

    secondo me devi poi resettare il pc,togliere la batteria,riavviarlo attaccato alla presa,inserire la batteria mentre carica il SO saltellando mentre si effettua l’operazione…
    si in effetti 😀 per riaccenderlo poi? solito tasto esc?

    28 Mag 2008, 3:20 pm Rispondi|Quota
  • #3pierfrancesco99

    A me è bastato muovere il mouse, penso lo stesso discorso valga per il portatile

    28 Mag 2008, 3:21 pm Rispondi|Quota
  • #4pierfrancesco99

    Aggiungo, anche premendo un tasto qualsiasi 😉

    28 Mag 2008, 3:22 pm Rispondi|Quota
  • #5stilatore

    esiste invece qualche comando batch invece di installare questo sw?

    28 Mag 2008, 3:47 pm Rispondi|Quota
  • #6LS

    Come avevate già segnalato,
    “soluzione un po più laboriosa è quella da adottare sui sistemi Linux: si deve dare il comando sleep 1 && xset dpms force off dalla shell (dove sleep 1 sta per il numero di secondi da aspettare per spegnere il monitor dopo l’immissione del comando). Molto comoda anche la possibilità di creare un collegamento al comando xset dpms force off sul desktop facendo click destro > ‘Crea Launcher’ “.
    http://www.geekissimo.com/2007/12/16/come-spegnere-su-windows-e-linux-i-monitor-lcd-senza-tasto-apposito/

    28 Mag 2008, 4:13 pm Rispondi|Quota
  • #7pollo

    provato sul mio portatile sony, quando cerco di riaccendere il monito inizia a lampeggiare…ho dovuto fare ctrl-alt-canc e il monito ha smesso di lampeggiare…

    28 Mag 2008, 6:51 pm Rispondi|Quota
  • #83sulBlog

    Allora mi sa che necessita di qualche revisione… 😉

    28 Mag 2008, 10:32 pm Rispondi|Quota
  • #9Puxio

    Personalmente uso NirCmd (http://www.nirsoft.net/utils/nircmd2.html) che fa molte cose e che non va installato ma solo scompattato (80 kb in totale!!)
    Analogamente basta creare un collemento tipo
    “C:Programminircmdnircmdc.exe” monitor off
    Per riaccenderlo basta premere spazio…

    29 Mag 2008, 1:01 am Rispondi|Quota
  • #10Leonardi Paolo

    Salve, la mia domanda potrà sembrare strana, ma nel mio caso non lo è affatto; io sono non vedente ed utilizzo uno screen reader, jaws; il monitor mi è totalmente inutile; come faccio a farlo stare spento per non sprecare energia nel mio portatile? Non c’è il tasto

    1 Set 2008, 6:03 pm Rispondi|Quota
    • #11rick

      se ci colleghi una presa all'uscita vga, poi puoi dare l'output dello schermo sull'uscita vga(il mio portatile è predisposto per farlo con fn+f10), anche se ci è collegato solo un cavo o se c'è uno schermo spento.. correggetemi se sbaglio, ma credo sia l'unica,
      ps: si potrebbe tagliare il filo di un vecchio schermo da buttare..
      te lo scrivo perchè mi interessa anche a me, non amo il mouse, e gli sprechi di energia cercavo un metodo diretto…
      ciao

      21 Feb 2011, 5:35 pm Rispondi|Quota