leonardo.it

Come trasformare Windows XP Home in Professional ed abilitare il servizio di desktop remoto

 
@naqern (Andrea Guida)
16 giugno 2008
73 commenti

Anche chi non è definibile propriamente come un geek sa benissimo che, tra una versione e l’altra di uno stesso sistema Microsoft vi sono svariate differenze per quanto riguarda le funzionalità. Per fare un discorso molto semplicistico, potremmo dire che le versioni più costose contengono funzioni aggiuntive – a volte non troppo utili alla comune utenza casalinga – mentre quelle più economiche (ovvero le home edition in tutte le loro sfaccettature) integrano solo le funzioni più basilari e di comune utilizzo, adatte ai PC che non devono essere sfruttati in ambiti lavorativi avanzati.

Questo discorso vale ovviamente anche per Windows XP Home e Windows XP Professional, caratterizzati dalla presenza o meno di alcune funzioni, talune davvero interessanti anche per chi non ha a che fare con complicati ambienti di lavoro. Esempio più lampante è il servizio di desktop remoto, utile appunto a manovrare un PC da remoto ed ideale per pronte assistenze in caso di problemi.

Bene, e se vi dicessimo che in modo del tutto gratuito ed in pochissimi minuti è possibile trasformare Windows XP Home in Professional ed abilitare il servizio di desktop remoto? Se non ci credete, provate a seguire questo semplicissimo tutorial che abbiamo confezionato per voi:


  1. Andare in start > esegui…;
  2. Digitare regedit e premere il tasto Invio;
  3. Recarsi in HKEY_LOCAL_MACHINE/SYSTEM/ControlSet00X/Control/ProductOptions, dove ControlSet00X sta per quello con il numero più alto (ad esempio ControlSet003);
  4. Cancellare la chiave ProductSuite;
  5. Creare un nuovo valore DWORD e chiamarlo Brand;
  6. Assicurarsi che il valore di Brand sia 0;
  7. Riavviare il PC;
  8. Premere il tasto F8 prima che compaia la schermata di boot di Windows;
  9. Scegliere la voce per avviare il computer utilizzando l’ultima configurazione sicuramente funzionante.

Adesso è possibile quindi passare all’installazione del servizio di desktop remoto in quello che è diventato Windows XP Professional:

  1. Scaricare Devcon;
  2. Aprire il file scaricato con un qualsiasi software per la gestione degli archivi (es: WinRAR);
  3. Scompattare il file i386/devcon.exe in C:WindowsSystem32 (mentre se si utilizza un sistema a 64 bit bisogna estrarre nel medesimo percorso il file ia64/devcon.exe);
  4. Aprire il prompt dei comandi;
  5. Digitare devcon.exe -r install %windir%infmachine.inf rootrdpdr e premere il tasto Invio;
  6. Riavviare il PC;
  7. Scaricare ed eseguire questo script;
  8. Riavviare il PC;
  9. Andare in start > esegui…;
  10. Digitare services.msc e premere il tasto Invio;
  11. Accertarsi che il servizio Terminal sia avviato, altrimenti renderlo attivo in maniera manuale.

Arrivati a questo punto, dovrebbe essere completato in maniera corretta il processo che porta a trasformare Windows XP Home in Professional ed abilitare il servizio di desktop remoto. Qualora riscontraste un login automatico dell’amministratore nel sistema (quindi senza che quest’ultimo debba digitare preventivamente la propria password), potete facilmente risolvere anche questa situazione procedendo in questo modo:

  1. Andare in start > esegui…;
  2. Digitare regedit e premere il tasto Invio;
  3. Recarsi in HKEY_LOCAL_MACHINESOFTWAREMicrosoftWindows NTCurrentVersionWinlogon;
  4. Cambiare il valore di AutoAdminLogin in 0.

Via | Tip and Trick
Articoli Correlati
YARPP
Windows XP, come copiare il contenuto di un file di testo nella clipboard senza apire quest’ultimo

Windows XP, come copiare il contenuto di un file di testo nella clipboard senza apire quest’ultimo

Ammettiamolo, dover copiare ogni volta il contenuto di un file di testo nella clipboard, aprendo preventivamente quest’ultimo e selezionandone il contenuto, è davvero stancante, soprattutto quando si tratta di compiere […]

Windows Vista, come risolvere il problema della navigazione lenta nelle cartelle di rete

Windows Vista, come risolvere il problema della navigazione lenta nelle cartelle di rete

Ed eccoci tornati a parlare di quei grandi-piccoli problemi che affliggono Windows Vista e che, se risolti, riescono a semplificare incredibilmente il lavoro quotidiano sui PC nei quali è appunto […]

Windows Vista e l’aggiornamento killer KB937287, come risolvere il problema dei riavvii continui

Windows Vista e l’aggiornamento killer KB937287, come risolvere il problema dei riavvii continui

Purtroppo Microsoft non è nuova a regalare ai propri utenti esperienze traumatiche dovute al non corretto funzionamento di, più o meno importanti, aggiornamenti per il sistema operativo. Ultimo, esemplare caso, […]

Vista, come scaricare Firefox ed Opera senza passare per Internet Explorer o altri browser

Vista, come scaricare Firefox ed Opera senza passare per Internet Explorer o altri browser

Gli esperti di tutto il mondo si stanno scervellando per capire l’origine di una strana patologia che sta affliggendo sempre più geek. Si tratta di uno strano “morbo” che mostra […]

Windows Vista, abilitare/disabilitare Aero con un solo click

Windows Vista, abilitare/disabilitare Aero con un solo click

Ormai Aero, la nuova interfaccia grafica implementata in Windows Vista non ha davvero più bisogno di presentazioni: bella ma un po pesantuccia è sicuramente il fiore all’occhiello dell’ultimo sistema operativo […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Ste

    Ma in questo modo windows risulta ancora regolare o no?
    Passearà ancora il test del Windows genuine??

    16 giu 2008, 10:42 am Rispondi|Quota
  • #2gio

    Ottimo articolo complimenti, grazie

    16 giu 2008, 10:45 am Rispondi|Quota
  • #3Francesco

    11.# Accertarsi che il servizio Terminal sia avviato, altrimenti renderlo attivo in maniera manuale.

    non trovo nulla sotto il nome di TERMINAL. Cosa devo cercare esattamente?

    16 giu 2008, 10:45 am Rispondi|Quota
  • #4cryptema

    Veramente curioso questo post! Sicuramente mette in risalto ancora una volta le profonde vulnerabilità di Windows. Ma c’è da dire una cosa…questo trucchetto converte Windows Home in Professional solo apparentemente perchè in realtà le funzioni rimaranno dell’Home, e bisognerebbe abilitarle come l’esempio del Remote Access Control.
    Un’ultima cosa.. AutoAdminLogon viene abilitato nello scipt in batch.
    Se si vuole prevenire la situazione basta aprire lo script scaricato con un text editor e cambiare la voce “AutoAdminLogon”=”0″.

    16 giu 2008, 10:47 am Rispondi|Quota
  • #5cryptema

    R. a Ste
    Si, Windows risulterà ancora “genuino”!

    16 giu 2008, 11:11 am Rispondi|Quota
  • #6carlo

    Uao!!! bellissimo trucchetto

    16 giu 2008, 11:35 am Rispondi|Quota
  • #7cryptema

    R. ezio
    No, con i Service Packs non sparisce la differenza! Con il trucchetto.. solo il nome. Ma in questo modo è possibile integrare alcune funzioni di XP PRO.
    Per le differenze:

    http://www.microsoft.com/italy/windows/products/windowsxp/winxp/howtobuy/comparison.mspx

    16 giu 2008, 11:47 am Rispondi|Quota
  • #8GGINNO

    Si, bellissimo, ma XP “muore” fra poco …
    Ma quanto servira’ ad un utente medio ‘sta roba ?

    GGinno

    16 giu 2008, 12:22 pm Rispondi|Quota
  • #9_AbE_

    Domanda banale, ma è possibile fare una cosa simile anche per installare IIS che presente solamente per la versione pro?

    16 giu 2008, 12:47 pm Rispondi|Quota
  • #10naqern

    Grazie ragazzi! ;)
    Naturalmente dopo il trucchetto (che serve a poi far funzionare il servizio di desktop remoto) il sistema risulta ancora genuino.

    @Francesco: dovrebbe esserci “servizi Terminal”.

    @gaet: non saprei dirti, mi spiace.

    ciao! :)

    16 giu 2008, 1:00 pm Rispondi|Quota
  • #11Absent Burn

    Grande articolo naqern come sempre del resto,

    cmq xp non muore tra poco anzi, hanno esteso ulteriormente il supporto

    altrimenti il SP3 a cosa serve?

    16 giu 2008, 1:12 pm Rispondi|Quota
  • #12ezio

    ehm.. ma con sp3 e se non sbaglio anche con sp2 sparisce la differenza tra home e pro… a che serve sto tweak?

    16 giu 2008, 1:22 pm Rispondi|Quota
  • #13naqern

    Grazie mille, Absent Burn ;)

    ciao!

    16 giu 2008, 1:22 pm Rispondi|Quota
  • #14Luca

    Ciao,

    ho eseguito tutto senza nessun messaggio di errore. Il problema è che nelle proprietà del sistema non mi compare la scheda connesione remota che permette di abilitare il desktop remoto. Sapete come fare?

    16 giu 2008, 1:57 pm Rispondi|Quota
  • #15gaet

    Bel post! Mi chiedo come gli altri se passerà il test di Genuine e se esiste un metodo simile per la versione Media Center?

    16 giu 2008, 2:01 pm Rispondi|Quota
  • #16Luca

    @naqern: quello che dici tu serve se io voglio connettermi con il servizio di desktop remoto ad un altro pc. Ma questo funzionava anche con la home. Io invece adesso voglio connettermi al pc sul quale ho eseguito questa procedura quindi devo impostare gli utenti che sono abilitati a connettersi in remoto. Il problema è che non è visibile la scheda nella proprietà del sistema.

    16 giu 2008, 2:28 pm Rispondi|Quota
  • #17Brillo

    scusate ma io con Media Center sp3 ho già in start –> tutti i prog –> accessori –> connessione desktop remoto!

    16 giu 2008, 2:50 pm Rispondi|Quota
  • #18naqern

    @Luca: vai in start > esegui > services.msc

    avvia “Gestione sessione di assistenza mediante desktop remoto” (“Remote Desktop Help Session Manager” in inglese) ed imposta tutto nella scheda “Log On”.

    ciao ;)

    16 giu 2008, 3:21 pm Rispondi|Quota
  • #19Manu

    io con un windows xp home edition sp3 ho sempre avuto la connessione desktop remoto!!!

    16 giu 2008, 3:25 pm Rispondi|Quota
  • #20naqern

    @Luca: dovresti trovare il servizio di desktop remoto in

    start > tutti i programmi > accessori

    ciao ;)

    16 giu 2008, 4:18 pm Rispondi|Quota
  • #21naqern

    @Gyo: grazie mille ;)

    ciao!

    16 giu 2008, 4:50 pm Rispondi|Quota
  • #22Gyo

    Ottima segnalazione ed ottimo articolo.

    Magari il titolo è un po' esagerato rispetto al testo, ma sono certo che troverete presto anche il modo di attivare la gestione dei Domini su XP Home ;)

    16 giu 2008, 5:46 pm Rispondi|Quota
  • #23Luca

    @naqer: neanche con questa soluzione funziona. In pratica appena faccio il passaggio da home a xp (primi comandi) mi sparisce la scheda connessione remota nelle proprietà di sistema quindi non riesco ad abilitare il desktop remoto.

    16 giu 2008, 6:44 pm Rispondi|Quota
  • #24naqern

    @Luca: scusa ma non ho capito cosa intendi. Devi andare nella gestione dei servizi (services.msc), avviare il servizio di desktop remoto ed impostare i dati in “log on”. In questo modo il servizio dovrebbe essere attivo, senza andare nelle proprietà di risorse del computer.

    ciao

    16 giu 2008, 6:53 pm Rispondi|Quota
  • #25Luca

    Io sono andato nella gestione dei servizi e ho attivato il servizio che mi hai detto sopra. Se ora però provo a fare la connessione col desktop remoto da un altro pc verso quello in cui ho attivato xp professional, mi dice che non è possibile.

    Per attivarlo nell’altro pc in cui avevo xp professional avevo dovuto andare nelle proprietà del sistema, abilitare il desktop remoto e scegliere quali utenti erano abilitati per tale servizio.

    Non so se mi sono spiegato ora? Ecco vorrei capire perchè non riesco a risolvere il problema. probabilmete ho perso qualche passaggio.

    Grazie mille

    16 giu 2008, 7:13 pm Rispondi|Quota
  • #26naqern

    @Luca: che messaggio di errore ti da l’altro PC?

    16 giu 2008, 7:19 pm Rispondi|Quota
  • #27Luca

    @naqer: l’errore è questo: “This computer can’t connect to the remote computer. Tri connecting again. If the problem continues, contact the owner of the remote computer or your network administrator”

    16 giu 2008, 7:33 pm Rispondi|Quota
  • #28naqern

    @Luca: hai aperto la porta 3389 nel firewall del computer con xp home trasformato in professional?

    16 giu 2008, 7:37 pm Rispondi|Quota
  • #29Luca

    Si, lo avevo già fatto….

    16 giu 2008, 7:47 pm Rispondi|Quota
  • #30naqern

    @Luca: mh, strano… c’è la spunta di attivazione nella scheda “log on” del servizio “servizi terminal”, così come quella di “Gestione sessione di assistenza mediante desktop remoto”?

    16 giu 2008, 8:26 pm Rispondi|Quota
  • #31naqern

    @Andrea: che intendi per stato normale? Se è diventato Professional non cambia assolutamente nulla rispetto a quando era Home. E’ solo il modo in cui viene identificato il sistema a cambiare (ovvero quello che serve per installare poi il servizio di desktop remoto ecc.), quindi non dovresti aver bisogno di fare alcuna “marcia indietro”. ;)

    ciao!

    17 giu 2008, 12:40 am Rispondi|Quota
  • #32Andrea

    Ciao naqern,io vorrei far tornare il mio windows allo stato "normale" come si fa??please

    17 giu 2008, 2:21 am Rispondi|Quota
  • #33Francesco

    Naqern, ho capito cosa intende Luca, Io ho lo stesso problema.
    Nonostante abbia attivato il servizio che hai indicato, impostato in “Tipo avvio = Automatico” e riavviato la macchina, la scheda “Connessione remota”, che permette di stabilire se si vuole condividere il proprio desktop,
    NON RICOMPARE.
    Quindi non si può condividere la macchina.
    A quello che conosco io la scheda “connessione remota” è raggiungibile da:
    1) tasto destro su risorse del computer \ proprietà \ e poi
    scheda “connessione remota”.
    2) Pannello di controllo \ Sistema \ scheda “connessione remota”

    Ci sai aiutare ?
    Altrimenti proverò a ripristinare la macchina prima delle modifiche per la trasformazione in pro, ma non sono proprio sicuro di ritornare allo stato iniziale.
    Ciao
    Francesco

    17 giu 2008, 10:19 am Rispondi|Quota
  • #34Luca

    @naqern: non vorrei essere insistente, ma non è vero che in xp non esiste quella scheda. Nella versione professional c’è, mentre nella home è presente ma non ha i campi per il desktop remoto. Il problema è che nel passaggio a xp professional anzichè comparire i campi mancanti sparisce la scheda.

    17 giu 2008, 2:51 pm Rispondi|Quota
  • #35naqern

    @Luca: certo, ma è dopo la patch che è normale scompaia. Ciò non toglie che il desktop remoto dovrebbe funzionare ugualmente.

    ciao

    17 giu 2008, 3:48 pm Rispondi|Quota
  • #36naqern

    @Francesco: come già detto, in xp home non c'è la scheda "connessione remota" nelle proprietà di "risorse del computer". Il servizio di desktop remoto dovrebbe essere funzionante sin da subito, comunque puoi impostarlo andando in start > esegui > services.msc

    avviando “Gestione sessione di assistenza mediante desktop remoto” (”Remote Desktop Help Session Manager” in inglese) nella scheda “Log On”.

    Se poi hai problemi di connessione, potrebbe tornarti utile questa patch (per xp sp3, ma se cerchi su google trovi anche quella per sp2): http://alonbilu.wordpress.com/2008/05/17/enabling

    ciao ;)

    17 giu 2008, 4:36 pm Rispondi|Quota
  • #37Francesco

    Concordo pienamente con Luca; non solo
    0. Ho aperto le porte sul router da 3389 a 3390 tutti i protocolli.
    1. Non riesco a capire perchè la scheda “connessione remota” debba scomparire.
    2. Aprendo il servizio “Gestione sessione di assistenza mediante desktop remoto” non esiste nessuna scheda di nome “Log on”; le uniche schede sono:
    2.2 Generale:
    2.2.1 qui esiste un campo “Tipo di avvvio” che ho impostato in atomatico in modo di averlo sempre attivo.
    2.3 Connessione:
    2.3.1 qui c’è un campo “connessione” a scelta tra i valori:
    “account di sistema locale” oppure “account”.
    Io ho scelto “account” e poi ho autorizzato un utente per l’accesso.
    2.4 Ripristino
    2.5 Relazioni di dipendenza
    MA, dopo tutte queste impostazioni mi rilascia il messaggio uguale a quello di Luca, ovvero:
    “Impossibile connettersi al computer remoto.”
    “Riprovare. Se il problema persiste, contattare il proprietario del computer remoto o l’amministratore di rete.”
    sing!
    naqern, ho capito che oramai non puoi farci nulla…ho in mente un’altro tentativo. vi fo sapere…

    17 giu 2008, 5:40 pm Rispondi|Quota
  • #38bongi

    Ho comprato una WinTV nova-t, per istallarla i requisiti minimi devono essere “Microsoft Windows Vista o Windows XP Service Pack 2. Sul mio portatile ho istallato Windows XP HE. Serve fare questo cambiamento, oppure lascio stare? Grazie a tutti e ciao.

    25 giu 2008, 8:38 am Rispondi|Quota
  • #39dani

    ho cambiato xp home in professional.
    dopo aver aggiornato windows con service pack 3 non riconosce più il computer come genuino e non mi avvia window.
    HELP
    come torno a xp home edition?
    dani

    2 lug 2008, 11:44 pm Rispondi|Quota
  • #40l3io84

    Daccordo con dani ^ ^ dopo aver installato il service pack 3 windows non lo riconosce più cme genuino e non parte.. se esiste il modo di riportarlo a home edition sarebbe utile una guida ^ ^

    8 lug 2008, 11:00 pm Rispondi|Quota
  • #41Dani

    NON FATELO NON RIUSCIRETE PIU’ AD AGGIORNARE!!!

    14 set 2008, 1:13 pm Rispondi|Quota
  • #42Andrea

    tempo fa lo avevo chiesto,come si fa a farlo tornare home edition??ho dovuto farlo partire in modalità provvisoria e andare al punto di ripristino x farlo avviare perchè dopo l’aggiornamento al sp3 non me lo riconoceva come originale!e non partiva +!

    14 set 2008, 1:54 pm Rispondi|Quota
  • #43Roberto

    Non fatelo!!! Anch’io ho avuto problemi dopo l’installazione di SP3. Ho dovuto riavviare in mod.provvisoria, e rimuovere dall’installazione applicazioni la voce riguardante il service pack 3. Dopo di ciò il tutto è tornato a funzionare.

    14 set 2008, 11:55 pm Rispondi|Quota
  • #44gianni iseppi

    @ Brillo:
    ciao vivo ai caraibi e dopo varie peripezie liberando virus dai computer
    sto gestendo un piccolo internet cafe’ e per lo stesso motivo
    che ora ho i pc liberi ho perso il cyber control tu sapresti indicarmi
    un programma utile per collegare i pc di nuovo a quello principale
    Magari se e’ gratuito e’ meglio xche’ dove vivo la situazione e’ durissima

    25 ott 2008, 7:18 pm Rispondi|Quota
  • #45lupo

    Ciao a tutti, sarebbe ‘na figata! Ho una nuova eee box, la SP3 di Home preinstallata non mi consente d’ installare IIS dal cd di windows2000 come suggerito in rete, c’ho provato…nun va…. forse funziona per la SP2, non saprei. MA tale trucco, abiliterà le installazioni dei componenti aggiuntivi di windows (IIS) in modo trasparente come per il Professional ? che mi dite, vado ? Grazie. A.

    27 ott 2008, 8:44 pm Rispondi|Quota
  • #46Dfcs

    Salve a tutti,
    mi sono trovato nella situazione di dover accedere ad un client con Windows XP Home tramite Desktop remoto e, come molti di voi, sono imbattuto in questa limitazione.
    Una breve ricerca su Google mi ha portato all’articolo originale da cui è tratto questo e, sebbene perplesso, ho eseguito i passaggi necessari ad “abilitare” Desktop remoto su HomeEdition.
    PREMESSA: il computer in questione è un Home Edition con SP3.

    La prima cosa che ho notato è che quando ho eliminato la chiave di registro “ProductSuite”, mi è comparso un messaggio di avviso che, più o meno, recitava: “La modifica delle caratteristiche della licenza in uso, non è permessa e viola le condizioni di licenza del software… bla bla bla”; tuttavia mi permetteva di proseguire ed eliminare il valore e anche di creare il nuovo valore DWORD “Brand”. Tuttavia, anche in questo caso, mi ha ripetuto ad ogni modifica, il messaggio di avviso “La modifica delle caratteristiche…. bla bla bla”.

    Riavviando il computer (F8 + ultima configurazione sicuramente funzionante…), non mi ha dato nessun avviso/messaggio d’errore… solamente che, andando in Proprietà del Sistema, mi dava ancora Home Edition e, nonostante il “buon fine” di tutti i passaggi successivi, in sessione Terminal Server (Desktop Remoto) su quella macchina non ci si riesce ad entrare. Punto.

    Dopo diversi tentativi e scleri, ho messo TightVNC (RC2) e buonanotte al secchio… l’unica cosa che mi ha fatto un pò pensare (tempo perso a parte) è che modifiche hanno apportato i due passaggi (devcon + batch) al sistema… voglio dire..spero ora che non saltino fuori dei problemi (stile quelli che ho visto emergere con il “tool” di conversione – di Windows Xp Home – dei dischi da FAT32 a NTFS…).

    13 nov 2008, 2:22 pm Rispondi|Quota
  • #47Dfcs

    Premettendo che è, allo stato delle cose, solamente una MIA SUPPOSIZIONE:

    QUESTO WORKAROUND NON FUNZIONA SU SISTEMI CON SERVICE PACK 3 di Windows XP.

    13 nov 2008, 2:30 pm Rispondi|Quota
  • #48Scott

    Non fatelo con SERVICE PACK 3, si perde la genuinità di xp, il sistema non si avvia più.

    20 dic 2008, 5:17 pm Rispondi|Quota
  • #49thoro

    - Non riesco a scaricare lo script di cui parli nella seconda parte del tuo discorso, al punto 7, dove dici: scaricare ed eseguire questo script. La pagina non si apre, probabilmente non esiste più. Puoi mandarmelo per favore?
    – Ho letto di alcuni che dicono di non farlo xchè poi il sistema non si avvia più e si perde la sua genuinità. E’ vero? oppure questi hanno solo sbagliato ad eseguire qualcosa e se è si, cosa hanno sbagliato?
    – Inoltre, vorrei sapere non si potrebbe semplicemente inserire il disco di Xp professional e chiedergli si ci fa passare da Home edition a Professional? Poi scaricando qualche programma per annullare il loro controllo Genuine Advance, sai passa a un professional a tutti gli effetti inoltre anche genuino.
    Attendo una risposta a questi miei tre quesiti.

    10 gen 2009, 7:03 pm Rispondi|Quota
  • #50Teo

    @ thoro:
    non installarlo,questo post andrebbe cancellato o perlomeno mettere un avviso,è stato scritto prima dell’uscita di xp sp3.puoi farlo solo nel caso tu nn abbia fatto appunto l’aggiornamento a sp3 (e di default l’aggiornamento avviene in automatico)altrimenti non ti partirà piu il pc e dovrai fare un bel format.

    10 gen 2009, 7:13 pm Rispondi|Quota
  • #51ANdrea

    nn mi fa scaricare lo script!!!!:..help

    28 feb 2009, 6:45 pm Rispondi|Quota
  • #52Chemp3

    Sono nelle stesse condizioni di Luca e sono assolutamente d’accordo con lui.Il problema qui era proprio che nelle risorse del computer la tab “connessione remota” mancava della parte sotto, titolata proprio “Desktop remoto”. Mi pare che questo tutorial + che risolvere….complichi. sigh!! Non ci sono più aggiornamenti sulla situazione ? Dobbiamo rassegnarci ?

    29 mar 2009, 10:27 am Rispondi|Quota
  • #53alezzino

    questa è una cosa al quanto stupida perchè basta semplicemete inserire il cd di win pro e cliccare su aggiorna…

    30 apr 2009, 5:10 pm Rispondi|Quota
  • #54Dfcs

    @ alezzino:
    Alezzino, con rispetto, ma vuoi insegnare i culi a cagare?
    Nel tuo “ragionamento” ti perdi un “dettaglio”, ovvero che se fai “Aggiorna” ti chiede un seriale per la versione PRO.
    Quà la questione era “riuscire ad abilitare” il Desktop Remoto su Windows XP HomeEdition mantenendo quella versione del sistema operativo (sottointeso con relativa licenza originale).
    Sennò, grazie al caxxo, era piuttosto scontanto che bastasse installarsi la versione Professional e fine dei giochi…

    30 apr 2009, 9:34 pm Rispondi|Quota
  • #55pierps

    Signori miei,
    giusto per dovere di cronaca… ho seguito passo passo questo post e ha funzionato tutto al secondo colpo… al secondo perchè mi son serviti alcuni suggerimenti dati nei vari post come quello di abilitare le porte sul firewall di windows e avviare il servizio di “Gestione sessione di assistenza mediante desktop remoto”…
    Premessa ho (avevo) un XP Home (autentico) con SP3 già preinstallato sul netbook.
    Naturalmente la scheda di “connessione remota” non è comparsa nelle proprietà di Gestione Computer ma funziona alla grande.
    Grazie mille per il post e buon divertimento a tutti.
    pierps

    14 lug 2009, 9:18 pm Rispondi|Quota
  • #56carlo

    come si fa ad installare il desktop remoto sul xp Home

    23 lug 2009, 6:54 pm Rispondi|Quota
  • #57tigher

    come faccio ad trasformare xp home edition in profesional

    3 ago 2009, 8:21 pm Rispondi|Quota
  • #58tigher

    come mai non riesco ad installare un programma del 95

    3 ago 2009, 8:28 pm Rispondi|Quota
  • #59Quoque

    Netbook con Home SP3. Si deve controllare che sia attivo Servizi Terminal e non termina, che lì per lì non era scontato. Si deve attivare Gestione sessione di assistenza mediante desktop remoto e successivamente, sul firewall di window, spuntare Desktop remoto…e tutto funziona a meraviglia!

    30 ott 2009, 12:47 am Rispondi|Quota
  • #60alphaspirit

    grandioso, fatto in meno di 5 minuti, eccezzionale!

    Grazieeee

    6 nov 2009, 4:05 pm Rispondi|Quota
  • #61maika

    ottimo!!!
    ma leggendo solo la guida non si riusciva.
    Grandi anche gli aiuti dei post!!
    Grazie

    24 dic 2009, 8:28 pm Rispondi|Quota
  • #62mario petracca

    Mi chiedo se si possa fare lo stesso lavoro per passare da vista hom e premium al professionale per l'uso dei domini.
    grazie.
    Mario Petracca

    28 gen 2010, 8:49 am Rispondi|Quota
  • #63Mauro

    installato su un netbook con XP Home SP3. Ho dovuto settare in maniera opportuna il firewall McAfee preinstallato. Grazie

    24 apr 2010, 8:57 pm Rispondi|Quota
  • #64Riccardo

    cancellata la chiave del registro mi è uscito un messaggio di errore che mi ha detto che stavo commettendo un'azione illegale. per la paura ho ripristinato tutto, ma è normale questo fatto??

    22 mag 2010, 10:27 pm Rispondi|Quota
  • #65Tone

    ma dopo è possibile creare un utente solo per desktop remoto e non che compaia nella lista degli utenti normali ?

    22 lug 2010, 11:14 pm Rispondi|Quota
  • #66Rick

    Mi sa che il collegamento allo script è andato, qualcuno potrebbe upparlo da qualche parte per favore? :(

    29 nov 2010, 9:50 am Rispondi|Quota
  • #67ivandl

    come si chiama lo script al punto 7? Il link è rotto!!

    21 dic 2010, 9:39 pm Rispondi|Quota
  • #68luigi

    manca il clink con lo script finale del punto 7, è stato cancellato

    25 feb 2011, 12:14 pm Rispondi|Quota
  • #69Pier

    Non riesco a scaricare lo script!!! me lo passate gentilmente??

    1 mar 2011, 12:56 pm Rispondi|Quota
  • #70sverre

    per quanto riguarda lo script:
    The file You are looking for… may be deleted by the user or by the Adminstrator

    2 mag 2011, 11:59 am Rispondi|Quota
  • #71Staffore24

    Non trovo più lo script, nell'Host Ziddu…
    Aiuto.
    Grazie

    3 giu 2011, 12:02 pm Rispondi|Quota
  • #72Stefano

    Ciao io ho xp he con sp3 e non ho avuto nessun problema dopo aver implementato il trucchetto.(ho installato gli agg, automatici, le patch di sicurezza ecc.)

    10 dic 2011, 1:02 pm Rispondi|Quota
  • #73Enrico

    @pierps Desktop remoto funziona come client, ovvero se tu da A ti colleghi ad un altro pc B. Hai provato a fare il contrario? Da B ad A? Se guardi, oltre a non essere presente in sistema desktop remoto, disabilitando il firewal e attivando tutti i servizi che vuoi.. il listener tcp:3389 di desktop remoto non e’ attivo.. Almeno nella mia macchina. A parte lo script, che non esiste piu’ ho fatto le altre modifiche

    24 gen 2012, 3:53 pm Rispondi|Quota