Geekissimo

Window Tabifier, la navigazione a schede in Windows

 
Andrea Guida (@naqern)
24 novembre 2008
14 commenti

Soprattutto quando si ha una certa dimestichezza con l’ultima versione di Ubuntu Linux, tornando ad utilizzare l’esplora risorse di Windows, si rischia di avvertire fortemente la mancanza di una particolare funzione: quella che dà la possibilità di aprire più cartelle in una stessa finestra, grazie alla navigazione a schede.

Ormai indispensabile nei browser web, questa funzionalità figura sicuramente tra quelle più menzionate dai geek di tutto il mondo nelle loro “liste dei desideri” riguardanti la versione di Windows che verrà. Ciò però accade da ormai diverso tempo, ma da Redmond sembrano fare orecchie da mercante.

C’è ben poco da fare: ancora una volta, dobbiamo rimboccarci le maniche e provvedere da soli a colmare questa (grave?) mancanza. Possiamo farlo utilizzando il nuovo Window Tabifier, un programma gratuito, a sorgente aperta, e no-install,davvero degno di nota.


Una volta avviato, il software si posiziona “buono buono” nell’area di notifica di Windows, pronto ad essere richiamato all’occorrenza, mediante i click destro del mouse: se si seleziona la voce “Tab all windows“, tutte le finestre aperte (programmi ed elementi della sidebar di Vista compresi) verranno raggruppate in un’unica finestra a schede. Se si opta per l’opzione Tab Windows, verrà invece concesso all’utente decidere quali finestre raggruppare e visualizzare in schede, con la possibilità di aggiungerne delle altre con un semplice “drag and drop” (ossia, il trascinamento di queste ultime con il cursore del mouse).

Che dire? Soprattutto considerando il fatto che si tratta di un progetto alquanto giovane, ci sentiamo di classificare come “interessante” questo programma. Non va però negato che ci sarebbe bisogno di qualche bella “limatura” qua e là.

A voi, non resta che assicurarvi di aver installato il .Net Framework di Microsoft installato sul PC (gli autori del software non specificano bene quale serve, quindi meglio averli tutti!), provare Window Tabifieral volo“, e dirci le vostre impressioni in merito.

Via | gHacks
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Super Copy: quando xcopy diventa user friendly

Super Copy: quando xcopy diventa user friendly

A dispetto di quanto potrebbe pensare chi in vita sua non ha mai trasferito più di due MP3 da un CD a una chiavetta USB, copiare file su Windows può […]

AppCompactor, ridurre le dimensioni delle applicazioni no-install

AppCompactor, ridurre le dimensioni delle applicazioni no-install

Portatile è bello! Ne sono convinti sempre più geek in tutto il mondo, che prediligono ai classici software le versioni no-install di questi ultimi, in grado di essere trasportate su […]

aTunes, l’ottima alternativa open source ad iTunes

aTunes, l’ottima alternativa open source ad iTunes

E’ una verità indiscutibile: le nostre lunghe giornate di lavoro al PC, senza una buona dose di sottofondo musicale sarebbero molto più dure da “digerire” e portare a termine ancora […]

3 ottimi software gratuiti per zoomare lo schermo del PC

3 ottimi software gratuiti per zoomare lo schermo del PC

Soprattutto chi utilizza i computer da almeno una decina di anni, si è reso conto di quanto le risoluzioni dei monitor siano aumentate in maniera esponenziale ad un ritmo veramente […]

I migliori 10 download manager per ogni esigenza

I migliori 10 download manager per ogni esigenza

Senza dei download manager di fiducia, la vita di ogni geek, degno di tale definizione, non sarebbe più la stessa. Sì, ma cosa fare se non si ha ancora una […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

 

  • #1Gabriel

    “Soprattutto quando si ha una certa dimestichezza con l’ultima versione di Ubuntu Linux” … la navigazione a schede è merito del DE (gnome o kde) non del SO…
    comunque bella utility questa, anche se windows ormai non lo uso più potrebbe comunque tornarmi utile (ogni mille anni uso anche windows XD) …bravo Naqern!!! ๐Ÿ˜‰

    24 Nov 2008, 12:30 pm Rispondi|Quota
  • #2Simone D’Amico

    Forte!! Sicuramente comoda ๐Ÿ™‚
    Grazie per la segnalazione! ๐Ÿ˜‰

    24 Nov 2008, 12:31 pm Rispondi|Quota
  • #3Ottopalla

    Beh è un’idea a dir poco geniale… le tabelle sono davvero una mancanza abissale in windows… Grazie mille per la segnalazione!

    24 Nov 2008, 1:00 pm Rispondi|Quota
  • #4peppeinternazionale

    non ci sono programmi simili?

    24 Nov 2008, 1:26 pm Rispondi|Quota
  • #5mario.91

    @ peppeinternazionale:

    io preferisco QTTabBar

    http://qttabbar.wikidot.com/

    24 Nov 2008, 2:50 pm Rispondi|Quota
  • #6Andrea Guida (Naqern)

    Grazie a voi, ragazzi! ๐Ÿ˜‰

    @ Gabriel: certo, ma molti utenti hanno conosciuto la navigazione a schede nel file manager proprio installando l’ultima versione di Ubuntu.

    ciao! ๐Ÿ™‚

    24 Nov 2008, 6:00 pm Rispondi|Quota
  • #7Gabriel

    si lo so … volevo solo precisare ๐Ÿ˜€

    24 Nov 2008, 6:10 pm Rispondi|Quota
  • #8tamir

    nel file che si scarica dovè l’esecutivo ??????
    ciao ciao

    24 Nov 2008, 7:11 pm Rispondi|Quota
  • #9derma

    Gabriel dice:

    “Soprattutto quando si ha una certa dimestichezza con l’ultima versione di Ubuntu Linux” … la navigazione a schede è merito del DE (gnome o kde) non del SO…
    comunque bella utility questa, anche se windows ormai non lo uso più potrebbe comunque tornarmi utile (ogni mille anni uso anche windows XD) …bravo Naqern!!!

    A volere essere “precisi precisi”, non è merito di Gnome ma di Nautilus… che poi Nautilus sia il File Browser “ufficiale” di Gnome è un altro “discorso”, dato che PCMan (un file manager alternativo) forniva questa caratteristica quando ancora i programmatori non avevano la minima intenzione di mettere mano al codice di Nautilus per implementare ‘sta feature.

    24 Nov 2008, 8:52 pm Rispondi|Quota
  • #10Gabriel

    @ derma:
    si ma con l’ultima versione di gnome è stata implementata al navigazione a schede anche per nautilus, il file manager ufficiale ๐Ÿ˜€

    24 Nov 2008, 9:34 pm Rispondi|Quota
  • #11Andrea Guida (Naqern)

    ok, non ne usciamo più ๐Ÿ˜€

    24 Nov 2008, 11:24 pm Rispondi|Quota
  • #12derma

    Andrea Guida (Naqern) dice:

    ok, non ne usciamo più

    No… no… lungi da me volere scatenare “flame” (o pseudo-flame)… volevo solo dire che Ubuntu “contiene” Gnome, il quale a sua volta “contiene” Nautilus… perciò la caratteristica di cui si parla, se si vuole arrivare alla “root”, è legata a Nautilus, e solo di conseguenza a Gnome.

    A ogni modo, la mia era una precisazione “noiosa”, dunque lascia il tempo che trova.

    25 Nov 2008, 12:08 am Rispondi|Quota
  • #13Andrea Guida (Naqern)

    @ derma: scherzavo, non ti preoccupare ๐Ÿ˜‰

    ciao

    25 Nov 2008, 12:38 am Rispondi|Quota
  • #14derma

    Andrea Guida (Naqern) dice:

    @ derma: scherzavo, non ti preoccupare
    ciao

    L’avevo intuito… ma non mi andava che magari Gabriel fraintendesse lo spirito del mio intervento (pedante.. lo ammetto, nuovamente).

    Ce la…

    25 Nov 2008, 2:54 am Rispondi|Quota