Geekissimo

YouTube: trucchetti per l’embed e i collegamenti

 
Andrea Guida (@naqern)
19 aprile 2009
6 commenti

Che abbiate un blog, un profilo su Facebook o un semplice account su uno dei milioni di forum presenti sulla grande rete, vi sarete sicuramente ritrovati spesso a che fare con l’integrazione (embed) dei video di YouTube in uno di questi luoghi virtuali.

Si tratta di una procedura semplice: si copia il codice fornito dallo stesso portale “powered by Google“, s’incolla nel sito/blog/forum di destinazione ed il gioco è fatto… se non si è geek. Se si è geek, invece, la musica cambia un po’. Dovete infatti sapere che tra collegamenti ed embed ci sono moltissimi “trucchetti” che si possono attuare in relazione ai filmati di YouTube, tutti estremamente utili e di semplicissima realizzazione. Eccone una manciata:

Alta qualità: per visualizzare la versione “high quality” dei video di YouTube, non occorre far altro che aggiungere quanto segue al termine dell’URL del filmato:
  • &fmt=18 per avere una risoluzione di 480×270 pixel
  • &fmt=22 per avere una risoluzione di 1280×720 pixel


Alta qualità (embed): per integrare la versione “high quality” dei video di YouTube in un sito Internet, non occorre far altro che aggiungere quanto segue al termine dell’URL contenuto nel codice di embed:
  • &ap=%2526fmt%3D18 per avere una risoluzione di 480×270 pixel
  • &ap=%2526fmt%3D22 per avere una risoluzione di 1280×720 pixel
Link a porzioni specifiche di video: per creare dei collegamenti che rimandino ad un punto esatto dei video presenti su YouTube, basta aggiungere la stringa #t=03m22s all’URL dei filmati (sostituendo “03” e “22”, rispettivamente, con il numero di minuti e secondi desiderati).

Embed di porzioni specifiche di video: desiderate far partire da un punto ben preciso (ad es: dal trentesimo secondo) un video di YouTube integrato nel vostro sito/blog? No problem. Basta aggiungere &start=30 (sostituendo a “30” il secondo dal quale si desidera far partire il filmato) al termine dell’URL contenuto nel codice di embed ed il gioco è fatto.

Avvio automatico: per avviare la riproduzione automatica di un video di YouTube integrato in un sito/blog, non basta far altro che aggiungere &autoplay=1 al termine dell’URL contenuto nel codice di embed.

Ripetizione automatica: per avviare la ripetizione automatica di un video di YouTube integrato in un sito/blog, non basta far altro che aggiungere &loop=1 al termine dell’URL contenuto nel codice di embed.

No video correlati: odiate la lista dei “video correlati” visualizzata nei filmati di YouTube integrati altrove? Bene, allora non esitate ad aggiungere &rel=0 al termine dell’URL contenuto nel codice di embed.

No restrizioni regionali: alcuni video di YouTube godono di restrizioni regionali che, analizzando l’IP dell’utente (e quindi la sua posizione geografica) consentono o meno la visione di questi ultimi. Per bypassarli, basta sostituire l’URL “http://www.youtube.com/watch?v=<codice>” con “http://www.youtube.com/v/<codice>“.

E voi, quali altri trucchetti per YouTube ci consigliate?

Via | MakeUseOf
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Windows 7: come cambiare il pulsante Start

Windows 7: come cambiare il pulsante Start

Non siete ancora giunti al punto di voler usare nuovi temi per Windows 7, ma il lato estetico dell’ultimo sistema targato Microsoft ha già iniziato a stancarvi? Allora date un’occhiata […]

YouTube: 4 modi alternativi per utilizzarlo

YouTube: 4 modi alternativi per utilizzarlo

Dal cinema alla musica, passando per la cultura e l’ironia, su YouTube si possono trovare filmati davvero di ogni genere. Ma perché accontentarsi di starsene lì, buoni buoni, a gustarsi […]

Tip/Trick: Embeddiamo un video da Youtube in alta risoluzione(qualità) sul nostro sito

Tip/Trick: Embeddiamo un video da Youtube in alta risoluzione(qualità) sul nostro sito

Come abbiamo detto qualche tempo fa su Youtube è ora possibile vedere in filmati in alta risoluzione, quando disponibili. Oppure possiamo impostare per default tramite le impostazioni del nostro account […]

Come ripristinare un account in Windows Vista quando cancellato per sbaglio o si è dimenticata la password

Come ripristinare un account in Windows Vista quando cancellato per sbaglio o si è dimenticata la password

Ahinoi anche ai geek più bravi ogni tanto capita di cancellare per sbaglio un account utente in Windows e, perché no, anche di dimenticarsi qualche importante password di accesso, recentemente […]

3 trucchetti per Vista Media Center

3 trucchetti per Vista Media Center

Stare qui a riepilogare tutte le critiche e tutti i difetti, veri o presunti, riscontati da utenti ed esperti del settore in Windows Vista nel corso di questi mesi sarebbe […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

 

  • #1Francesco*

    Scusami ma quando cominci a riprodurre un video c’è il pulsante apposito per selezionare l’alta qualità o la qualità HD..

    19 Apr 2009, 1:19 pm Rispondi|Quota
  • #2Alex

    Grazie mi servivano molto quelli di farv partire i video in certi punti

    19 Apr 2009, 7:33 pm Rispondi|Quota
  • #3bigo72

    E chi lo avrebbe mai detto? Grazie! Comincio a embeddare subito!

    20 Apr 2009, 1:42 am Rispondi|Quota
  • #4Ema86

    &flip=1 Capovolge i video, il famoso scherzo di primo aprile 😉

    20 Apr 2009, 9:40 am Rispondi|Quota
  • #5StefanoV

    Segnalo anche un altro “trucco” diciamo, che non c’entra con l’embed:

    A questo link trovate l’anteprima del video che desiderate in jpg: http://i2.ytimg.com/vi/CODICE/default.jpg

    Dove CODICE sarà il codice del video, giusto per fare un esempio: http://i2.ytimg.com/vi/xamkHbMjmY4/default.jpg

    😉

    21 Apr 2009, 12:12 am Rispondi|Quota
  • #6Sem

    @ Francesco*:
    ma se devi embeddarlo tipo sul tuo myspace? lo metti direttamente in HD, perchè obbligare a fare un play, pausa, click HD, e ancora play?

    Meno click, più watch.. o si ritorna alla TV.. 😀

    21 Apr 2009, 1:33 am Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. I migliori post della settimana #22 | EmaWebDesign :: Web Programming / Web Design