leonardo.it

Come rimuovere la protezione ai PDF con PDF Crack!

 
Ferdinando Toscano
18 maggio 2009
3 commenti

2009 05 17 183435 Come rimuovere la protezione ai PDF con PDF Crack!

Quanto sono brutti i file protetti! E quanto è dimenticarella la nostra testaccia! Perchè quel file non l’abbiamo prima salvato in formato doc? E adesso, combinato il pasticcio, come facciamo?

Per ogni singola occasione ci sono dei modi per ovviare a questo antipatico problema, e la cosa è buona, ma a volte le soluzioni non sono sempre alla nostra portata. E’ bene, dunque, istruirsi. Noi partiamo dai PDF, e lo facciamo utilizzando PDF Crack!

PDF Crack è un interessante applicazione online che consente a tutti i suoi utilizzatori di rimuovere protezioni di ogni genere (copia, apertura link..) ai leggeri e versatili file in formato PDF.


Pdf Crack è pazzescamente semplice da usare: un segno di spunta come segno di accettazione dei termini di utilizzo, un elementare caricamento dal nostro pc e avremo finito. Pochi sono i rivali di questo servizio in quanto a facilità.

I file supportati saranno esclusivamente i PDF, e le dimensioni massime per singolo upload saranno di ben 5 MegaByte. Relativamente tanto se si considera la tipologia di formato.

Un servizio utile per rimuovere protezioni spesso ingombranti e all’apparenza inoltrepassabili. Astenersi aspiranti cracker (le persone, non i salatini, ndr), lo strumento è stato creato e presentato soltanto per scopi dalla chiara liceità.

Via | MakeUseOf

Articoli Correlati
YARPP
Guida: abilitare la protezione da scrittura sui dispositivi USB [the easy way]

Guida: abilitare la protezione da scrittura sui dispositivi USB [the easy way]

Immaginate questo scenario: in un film (thriller o spionaggio) c’è una spia che collega una chiavetta ad un computer Windows per copiare i dati presenti all’interno del PC sul proprio […]

FreeMyPDF, sbloccare i documenti in formato PDF da eventuali restrizioni

FreeMyPDF, sbloccare i documenti in formato PDF da eventuali restrizioni

Ad oggi, come è già stato ripetuto più e più volte qui su Geekissimo, il formato PDF costituisce una tra le tipologie di file più diffuse tra gli utenti, poiché, […]

PDFPirate, rimuovere protezioni dai documenti PDF

PDFPirate, rimuovere protezioni dai documenti PDF

Salve ragazzi, le application online oramai spopolano per il web. Oggi, anche se in precedenza era stato accennato in un post, è possibile rimuovere le protezioni dai documenti PDF. Il […]

XLSCrack: un servizio per rimuovere le password ai file di Excel!

XLSCrack: un servizio per rimuovere le password ai file di Excel!

Proveniente dallo stesso sito del servizio che vi abbiamo presentato in uno degli ultimi articoli, l’applicazione online che vi presentiamo oggi rappresenta un po’ quello di cui vi abbiamo parlato […]

Windows Vista crack con brute force!

Windows Vista crack con brute force!

Update: sul forum di KezNews.com, è intervenuto lo stesso autore del tool, noto con il nick “Computer User” e dichiara che questo metodo è una burla, infatti dice che il […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1brest

    Buon giorno, l’ho provato e non mi sembra funzioni. Il messaggio d’errore e’ Adobe Reader non è in grado di aprire …. perchè è un tipo di file non supportato oppure perchè è danneggiato. Ho provato con tanti PDF sempre lo stesso messaggio di errore. E’ capitato a qualcun altro? Grazie per eventuale aiuto o risposte.

    19 mag 2009, 8:46 am Rispondi|Quota
  • #2el_carlos

    esatto funziona solo on-line non si riesce a scaricare nessun pdf….

    3 nov 2011, 4:03 pm Rispondi|Quota
  • #3el_carlos

    crackmypdf.com funziona facendo scaricare il pdf sbloccato! http://www.crackmypdf.com/

    3 nov 2011, 4:15 pm Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. XLSCrack: un servizio per rimuovere le password ai file di Excel! - Geekissimo
  2. diggita.it
  3. PDFPirate, rimuovere protezioni dai documenti PDF - Geekissimo