leonardo.it

JQS.exe: come rimuovere il Java Quick Starter dal task manager di Windows

 
@naqern (Andrea Guida)
24 agosto 2009
10 commenti

A chi potrebbe mai dar fastidio un servizio innocuo, che occupa circa 2MB di memoria? Ma è ovvio: a noi geek.

E già, perché noi davvero non resistiamo. Se nel task manager di Windows vediamo comparire un servizio palesemente inutile, anche se minuscolo, dobbiamo assolutamente eliminarlo.

È il caso di JQS.exe, il “quick starter” che si insedia nel sistema operativo quando viene installato il Java. In teoria, quest’ultimo svolgerebbe l’importantissima funzione di velocizzare il caricamento delle applet Java. In pratica, visto che la maggior parte degli utenti di applet Java ne incontra una, massimo due al mese, serve solo a occupare qualche MB di RAM ed un po’ di CPU.

Ecco quindi come disabilitarlo. Rapido, indolore e reversibile in qualsiasi momento.


  1. Accedere al Pannello di Controllo di Windows;
  2. Abilitare la visualizzazione classica;
  3. Fare doppio click sulla voce Java;
  4. Recarsi nella scheda Avanzate;
  5. Cliccare sul simbolo “+” situato accanto alla voce Varie;
  6. Togliere il segno di spunta dalla voce Java Quick Starter;
  7. Cliccare su OK.
Per far tornare tutto allo stato iniziale e riabilitare il prefetching per la tecnologia Java, non occorre far altro che recarsi nel pannello di controllo di Windows, fare doppio click sulla voce “Java” e rimettere il segno di spunta accanto alla voce ”Java Quick Starter”.

Più facile di così si muore!

Via | gHacks
Categorie: Java, Tips/Trick
Tags: guida,  Java,  tip/tricks, 
Articoli Correlati
YARPP
Microsoft contro Java: va aggiornato o rimosso

Microsoft contro Java: va aggiornato o rimosso

È una Microsoft quantomai diretta quella che traspare dall’articolo pubblicato lo scorso 25 luglio sul Microsoft Malware Protection Center. Secondo il colosso di Redmond, negli ultimi mesi è aumentato a […]

Task ForceQuit, una semplice alternativa al task manager di Windows

Task ForceQuit, una semplice alternativa al task manager di Windows

Sfruttando il task manager di Windows è possibile gestire applicazioni, processi e servizi, il che risulta molto utile, in svariate circostanze. Tuttavia, a causa delle molteplici opzioni disponibili mediante cui […]

Starter: velocizzare avvio Windows, task manager avanzato e controllo sui servizi

Starter: velocizzare avvio Windows, task manager avanzato e controllo sui servizi

Quando nel proprio computer si installano numerosi programmi si verificano, spesso e volentieri, dei rallentamenti all’avvio di Windows. Questo è spiegato dall’esecuzione automatica di alcuni programmi che, senza l’intervento dell’utente, si […]

Starter Wallpaper Changer, come modificare lo sfondo del desktop su Windows 7 Starter

Starter Wallpaper Changer, come modificare lo sfondo del desktop su Windows 7 Starter

Come molta gente si sarà resa conto dopo l’acquisto, Windows 7 Starter non permette di fare determinate operazioni. Quali? Beh una delle più ecclatanti è cambiare lo sfondo del proprio […]

7 Quick Fix: riparare gli errori comuni in Windows 7

7 Quick Fix: riparare gli errori comuni in Windows 7

Windows 7, lo abbiamo ripetuto fino alla nausea, è un ottimo sistema operativo. Ma è pur sempre Windows. Occorre quindi capacitarsi del fatto che, prima o poi, anche il giovane […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1dark0

    be puoi anche disabilitarlo dall’avio con programmi tipo ccleaner

    24 ago 2009, 12:15 pm Rispondi|Quota
  • #2Andrea Guida (Naqern)

    @ dark0: beh, ma perché usare metodi drastici quando esiste un’opzione atta allo scopo? ;)

    ciao!

    24 ago 2009, 3:39 pm Rispondi|Quota
  • #3cashcarstar78

    Più che <> perchè non installare programmi come StartUp Control Panel o usare features come quelle in Ccleaner. se è vero che la maniera più corretta è quello di <> dall’applicazione stessa prima che da altre è anche utile far conoscere ad altri altri modi per disabilitare/abilitare determinate applicazioni. ad esempio a volte trovo più comodo bloccare i servizi definitivamente dalla sezione Servizi di Windows Xp o digitando services.msc o smanettando da msconfig.
    é anche un modo per fare informazione ad altri…credo :)

    24 ago 2009, 5:09 pm Rispondi|Quota
  • #4gigetto

    JQS.exe viene installato solo su XP, su Vista fortunatamente non viene messo
    ==> altra ragione per passare a Vista

    24 ago 2009, 5:24 pm Rispondi|Quota
  • #5JackPoz

    più che la ram utilizzata sono i bytes letti dall’harddisk che preoccupano

    24 ago 2009, 7:33 pm Rispondi|Quota
  • #6dr3h3r

    Ho provato la procedura dal pannello di controllo, ma all’avvio, aprendo il task manager il servizio partiva lo stesso.
    Ho risolto il problema avviando Utilità di configurazione di sistema (start->esegui->msconfig->invio) e andando alla scheda servizi ho tolto la spunta sul servizio “java quik starter”.

    10 ott 2009, 1:52 pm Rispondi|Quota
  • #7Anna

    Ottimo tip, missione compiuta :-) Grazie

    13 ott 2009, 12:29 am Rispondi|Quota
  • #8Deuspico

    Grazie :)

    3 ago 2010, 11:37 pm Rispondi|Quota
  • #9ExNimeni

    Costretto alla disabilitazione di JQS.EXE in quanto solo apparentemente occupa 2Mb di ram, ma in realta', piu' tempo passa piu "mangia" la memoria di XP tanto da far arrivare il file di paging alla dimensione critica di 2 GB, ho fatto una controprova, lasciando il pc in attesa della password per loggarmi, dopo qualche ora, spunta il messaggio che la dimensione del file di paging e' stata ampliata automaticamente, e appena provo a loggarmi, tutti i programmi non si avviano, segnalando "out of memory!!!" Quindi credo sia INEVITABILE disattivarlo, e, se per caso mi compare nuovamente, cancellero' l'eseguibile.

    12 set 2010, 6:18 pm Rispondi|Quota
  • #10quettih

    Dopo un pò che il mio disco fisso era acceso tipo albero di natale, sono andato in task manager e guarda un pò… jqs.exe aveva 32 gigabyte letti (da task manager, visualizzacolonne e seleziona "byte lettura I/O". ovviamente l'ho killato e disabilitato il servizio… ho 250gb di hard disk e nessun jar! quanto ci avrebbe messo a scoprirlo? e poi dicono tanto di java… ebbravi gli sviluppatori JQS

    18 gen 2011, 1:25 pm Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. diggita.it