leonardo.it

Office 2010: estendere il periodo di prova fino a 180 giorni

 
@naqern (Andrea Guida)
8 settembre 2009
2 commenti

È passato poco, pochissimo, da quando abbiamo visto insieme come installare Office 2007 e 2010 sullo stesso PC, ma è già tempo di tornare a parlare dell’ultima edizione della suite per l’ufficio “made in Redmond”.

Entrando maggiormente nel dettaglio, stiamo per vedere insieme come estendere il periodo di prova di Office 2010 fino a 180 giorni, sfruttando lo stesso meccanismo di “rearm” mensile utilizzato anche su Vista e Windows 7. Questa volta, però, il trucchetto funziona fino a ben 5 volte!

La procedura da seguire è un po’ articolata ma estremamente semplice da attuare. Eccola per esteso.
  1. Recarsi nel menu Start, digitare services.msc nel box di ricerca veloce e premere il tasto Invio;
  2. Fare doppio click sulla voce Office Software Protection e cliccare sul pulsante Arresta per fermare il servizio;

  3. Avviare il prompt dei comandi con privilegi di amministratore;
  4. Digitare il comando X:\Windows\System32\OSPPRUN.exe e premere il tasto Invio (dove “X” va sostituito con la lettera dell’unità dov’è installato Office 2010);
  5. Digitare il comando Initialize e premere il tasto Invio;
  6. Digitare il comando Open e premere il tasto Invio;
  7. Digitare il comando GetInstalledSkuIds e premere il tasto Invio;
  8. Appuntare il risultato del comando, un codice che segue il numero 0 e che è uguale all’ID di Office 2010 (es: 0. 128a057a-7e95-4063-b296-c54c5f3d3f3a);
  9. Digitare il comando GetInstalledAppIds “ID di Office” e premere il tasto Invio (es: GetInstalledAppIds 128a057a-7e95-4063-b296-c54c5f3d3f3a);
  10. Appuntare il codice risultante dal comando (es: 59a52881-a989-479d-af46-f275c6370663);
  11. Digitare il comando GetLicensingStatus “codice appena ottenuto” “ID di Office” e premere il tasto Invio (es: GetLicensingStatus 59a52881-a989-479d-af46-f275c6370663 128a057a-7e95-4063-b296-c54c5f3d3f3a) per visualizzare lo stato di attivazione del programma;
  12. Appuntare il codice SkuId;
  13. Digitare il comando Rearm “codice SkuId” “ID di Office” 1 (es: Rearm 59a52881-a989-479d-af46-f275c6370663 128a057a-7e95-4063-b296-c54c5f3d3f3a 1) e premere il tasto Invio per resettare il periodo di prova di Office 2010 per altri 30 giorni;
  14. Digitare nuovamente il comando per controllare lo stato di attivazione del programma per constatare che le cose siano filate tutte lisce;
  15. Digitare il comando Quit e premere il tasto Invio per chiudere la pratica.
NOTA: questa procedura non sembra funzionare con le ultimissime build di Office 2010 trapelate sulla grande rete. Prima o poi arriveranno procedure di “rearm” anche per quelle, statene certi.

Articoli Correlati
YARPP
Office 2010: come rimuovere l’icona dell’Upload Center dall’area di notifica

Office 2010: come rimuovere l’icona dell’Upload Center dall’area di notifica

Se avete installato il nuovo Office 2010 e avete provato a caricare un documento nelle Web App di quest’ultimo, ora sarete sicuramente in compagnia di una nuova amica, un’odiosissima icona […]

Office 2010 RTM, come resettare il periodo di prova (metodo semplificato)

Office 2010 RTM, come resettare il periodo di prova (metodo semplificato)

Buone notizie per chi ha appena installato la trial di Office 2010 RTM e vuole testare per bene il software prima di acquistarlo. Al pari di Windows 7 e tanti […]

Guida: installare Office 2007 e 2010 sullo stesso PC

Guida: installare Office 2007 e 2010 sullo stesso PC

Da bravi geek, pochi di voi avranno resistito dal testare in prima persona le versioni preliminari di Office 2010 che circolano sulla grande rete. Ma si sa, per mettere seriamente […]

Windows 7 RTM: estendere il periodo di prova fino a 120 giorni

Windows 7 RTM: estendere il periodo di prova fino a 120 giorni

Siete tra i fortunati che sono già riusciti a mettere le mani su Windows 7 RTM? Allora potreste aver bisogno di un metodo per non far smettere di funzionare il […]

Come inserire i file di Microsoft Office 97-2003 nel menu per la creazione di nuovi elementi

Come inserire i file di Microsoft Office 97-2003 nel menu per la creazione di nuovi elementi

Come da bravi geek ben saprete, con la versione 2007 della suite Microsoft Office, sono state introdotte delle nuove tipologie di file, consistenti in elementi xml compressi, non più compatibili […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1mario.91

    ma, essendo un tester ufficiale, fino a quando varrà la mia preview?? Ho anche inserito il product key

    8 set 2009, 2:09 pm Rispondi|Quota
  • #2Matteo

    ciò funziona anche x Office 2007?

    18 apr 2010, 7:39 am Rispondi|Quota