Geekissimo

TweakNow RegCleaner per ripulire bene il registro di sistema di Windows

 
Fabrizio Fallico [Sniper Wolf]
16 settembre 2009
2 commenti

TweakNow-RegCleaner

Ohi ohi, chissà quanti chiavi duplicate, danneggiate, o semplicemente inutili si trovano in questo momento nel nostro registro di sistema. File che occupano semplicemente spazio e, in alcuni casi (anche se abbastanza rari), possono dare problemi.

Sono davvero numerosissimi le applicazioni in grado di rilevarli e cancellarli, e ne abbiamo segnalate già tante qui su Geekissimo. Un’altra possibile soluzione al problema la fornisce l’utilissimo TweakNow RegCleaner.

TweakNow RegCleaner è una applicazione gratuita che dispone dei migliori strumenti per ottimizzare tutto il registro di sistema e quindi migliorare le prestazioni di Windows, sia dal punto di vista delle risorse (meglio utilizzate dal sistema) e dalla velocità con la quale il sistema operativo risponde ai nostri input.


Dalla GUI (Graphical User Interface, “Interfaccia Utente Grafica”) estremamente semplice, nonostante per qualcuno la lingua inglese possa rendersi un problema, TweakNow RegCleaner permette di gestire bene il registro di sistema e sarebbe consigliabile utilizzarlo almeno una volta al mese, per eliminare le “scorie” arpionate durante i circa trenta giorni di utilizzo.

TweakNow RegCleaner non riesce soltanto a ripulire il registro di sistema, ma corregge gli eventuali errori presenti nell’hard disk, deframmenta il registro di sistema e si rivela persino un buon startup manager.

TweakNow RegCleaner supporta correttamente Windows XP (Service Pack 2) e Windows Vista. Il mio consiglio, prima di avviare una qualunque applicazione di questa tipologia, è quella di effettuare in primis un backup dei file più importanti, magari utilizzando un hard disk/ pen drive esterna, evitando in tal modo (speriamo ciò non accada mai) di perdere dati preziosi e difficilmente recuperabili.

Link | TweakNow RegCleaner

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Regshot per “fotografare” il registro di sistema

Regshot per “fotografare” il registro di sistema

Chissà quante volte abbiamo ritoccato il registro di sistema del nostro Windows. Ovviamente, lo abbiamo sempre fatto cercando di prestare la massima attenzione, ma probabilmente niente è meglio di una […]

SecureZIP per proteggere i propri dati archiviandoli

SecureZIP per proteggere i propri dati archiviandoli

Uno dei principali fornitori di soluzioni per la sicurezza dei dati, PKWARE, ha sviluppato SecureZIP, applicazione (solo ora freeware per uso personale, come testimonia questo articolo di Andrea) che aggiunge […]

Il miglior screen capture completamente gratuito? Bug Shooting

Il miglior screen capture completamente gratuito? Bug Shooting

“Fotografare” lo schermo in particolari situazioni ed eventi, è sicuramente un buon metodo per illustrare o mostrare ad un amico una determinata procedura. Questa pratica si rende ancora più importante […]

BGInfo per mostrare le informazioni più utili del nostro PC sul desktop

BGInfo per mostrare le informazioni più utili del nostro PC sul desktop

Per gli appassionati e gli amanti dell’hardware voglio segnalare BGInfo, piccola applicazione gratuita che consente di visualizzare direttamente sul desktop tutte le più utili informazioni riguardo il nostro beneamato PC. […]

Come eliminare i segnalibri non funzionanti con AM-DeadLink

Come eliminare i segnalibri non funzionanti con AM-DeadLink

Quanti segnalibri avete nel browser? Personalmente, il mio browser di default è Firefox e con questo ho navigato numerose pagine in tutto il web. Così ho accumulato centinaia e centinaia […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

 

  • #1ScaR

    Ne ho provati tanti di questi cleaner, ma quasi tutti mi hanno fatto lo scherzetto di non farmi + riavviare la macchina. L’unico soft che non ha mai fallito un colpo e lo tengo sempre con me, è Ccleaner.

    17 Set 2009, 10:12 am Rispondi|Quota
  • #2cianoz

    Io ho l’esperienza esattamente opposta. Ne ho provati tanti e qualcuno funziona anche (solo qualcuno), ma CCleaner è quello che in assoluto mi ha incasinato di più il PC, bloccandolo completamente.

    17 Set 2009, 10:41 am Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. diggita.it