Geekissimo

Win32 Disk Imager, il boot da prendrive usb a portata di mano

 
Paolo De Michele ( k3asd )
16 settembre 2009
11 commenti

bootableusb

Salve cari lettori di Geekissimo, oggi volevo presentarvi un software no-install in grado di far avviare qualsiasi distribuzione, sia Windows sia Linux, tramite la propria pendrive / hard disk USB portatile.

Quindi praticamente per tutti coloro che hanno un netbook, o comunque sono sforniti di lettore ottico, e quindi non hanno la possibilità di masterizzare le ISO, possono sfruttare questo software a loro piacimento.

Vediamolo nel dettaglio:

1. Per prima cosa scarichiamo il software da questo indirizzo, ed abbiamo cura di scaricare tutti i file e non solo l’eseguibile. Nel primo avvio si presenta così:

win32DI_avvio

2. Ora, dato il suo utilizzo semplicissimo, non dovremo far altro che selezionare la distribuzione che più ci aggrada, e l’unità USB su cui intendiamo che venga eseguito il boot in un secondo momento:

win32DI_select


3. Fatto questo non ci rimane che cliccare su Write per avviare il processo sopra menzionato.

win32DI_write

N.B.: una particolarità del software è che i file di immagine che si reperiscono nella rete per la stragrande maggioranza sono .ISO, mentre il software è compatibile con il formato .IMG. Nessun problema, scarichiamo tranquillamente la ISO che preferiamo e poi rinominiamo il tutto in .IMG.

Come si evince dall’articolo questo si presenta con un validissimo software per tutti coloro che non dispongono o non hanno la possibilità di avere un lettore ottico a portata di mano. E’ chiaramente valido anche per tutte quelle persone che al momento non hanno a disposizione un CD/DVD vergine per poter masterizzare la ISO. E’ indubbiamente un metodo alternativo e molto più rapido delle attuali situazioni presentate oggi. La domanda è: può esservi utile?

E’ tutto, buona giornata

🙂

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Atomic Clock Sync, sincronizzare l’orologio del pc

Atomic Clock Sync, sincronizzare l’orologio del pc

Buongiorno cari lettori di Geekissimo, in questo fine settimana vorrei presentarvi un software no-install in grado di modificare in maniera estremamente esatta e precisa l’orologio del vostro computer in uso. […]

outSSIDer, rilevare reti wifi in stato open

outSSIDer, rilevare reti wifi in stato open

Ormai le reti wireless spadroneggio sia nelle grandi città che tra le utenze classiche. Capita, avvolte che se siamo in giro con il nostro notebook abbiamo la necessità di avere […]

Portable Apps, ecco le 3 valide alternative

Portable Apps, ecco le 3 valide alternative

I dispositivi esterni usb ci accompagnano nella vita di ogni giorno e sono sempre di più indispensabili. Le varie suite di programmi portable sono sempre più aggiornate e stabili e […]

FindMe ovvero trovare subito la cartella dei programmi

FindMe ovvero trovare subito la cartella dei programmi

Quando sono installati molti programmi sul nostro Pc, si creano moltissime sottocartelle in Programmi, ecco perché poi per trovare la cartella di un determinato software dobbiamo penare. Personalmente per trovare […]

Backup To EMail, salvare i file sulla propria casella di posta in un click

Backup To EMail, salvare i file sulla propria casella di posta in un click

Il diffondersi di servizi come Gmail e Yahoo! Mail, vale a dire delle caselle di posta elettronica molto funzionali e con uno spazio messo a disposizione pari a svariati GB […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

 

  • #1mux0x55

    Complimenti per la scelta Arch… 😀
    Archlinux the best: KISS (keep it simple stupid)

    16 Set 2009, 11:56 am Rispondi|Quota
  • Caro Gekissimo,

    proprio qualche giorno fa ho avuto modo di utilizzare un programma molto simile a questo da voi recensito. Il software si chiama UNetbootin e, nome incomprensibile apparte, svolge le medesime funzioni ma dispone di qualche opzione in più.

    Mi piacerebbe molto sapere se vi sono software, sempre a tema, capaci di installare più di un OS sul medesimo pendrive e magari con una funzione di dualboot all’avvio.

    ..ebbene si, non ci si accontenta mai al giorno d’oggi! 🙂

    Saluti

    16 Set 2009, 12:09 pm Rispondi|Quota
  • #3Davide

    io ho provato varie volte a creare una chiavetta usb con linux in versione permanent, al momento tutto funzionante ma dopo vari riavvi e utilizzi su svariati pc non mi si apre più linux ma una schermata stile dos.. qualche spiegazione?

    16 Set 2009, 1:02 pm Rispondi|Quota
  • #4easter

    Il difette di Unetbootin è che non funziona con le immagini iso dei sistemi windows. Va bene, molto bene, solo con distribuzioni basate su Linux.

    16 Set 2009, 1:29 pm Rispondi|Quota
  • #5michele

    O sono “duro” io (probabile) o manca un passaggio: cioè l’immagine dove la trovo ?

    16 Set 2009, 2:00 pm Rispondi|Quota
  • #6M4ik

    Ma se il mio computer non supporta il boot da usb, non funziona ugualmente o funziona?

    16 Set 2009, 2:07 pm Rispondi|Quota
  • #7@nonimo

    @ michele:
    Probabilmente sei duro tu 😀 (scherzo). L’immagine te le devi procurare tu scaricandola o creandola da un CD/DVD.

    16 Set 2009, 2:46 pm Rispondi|Quota
  • easter dice:

    Il difette di Unetbootin è che non funziona con le immagini iso dei sistemi windows. Va bene, molto bene, solo con distribuzioni basate su Linux.

    Permettimi di contraddirti.

    Ho utilizzato UNetbootin per installare Windows 7 Ultimate 32bit nonostante sul loro sito ufficiale è riportato quanto segue:
    “UNetbootin allows you to create bootable Live USB drives for a variety of Linux distributions from Windows or Linux, without requiring you to burn a CD.”
    Strano a dirsi, ma funge anche per Windows, testato, provare per credere! 😉

    Saluti

    16 Set 2009, 3:19 pm Rispondi|Quota
  • #9easter

    Cavoli, come hai fatto?
    Io ci ho provato, per quello che ho scritto il messaggio precedente, ma nella schermata di boot mi dava solo default e questo non era associato a nessun boot.

    16 Set 2009, 4:49 pm Rispondi|Quota
  • #10Nexso

    “Il boot da PRENDRIVE usb”. 😛

    17 Set 2009, 1:46 am Rispondi|Quota
  • #11Coma

    Funziona installando il mac? Sulla pendrive? E farlo partire in boot?

    26 Gen 2011, 6:46 pm Rispondi|Quota