Geekissimo

Windows 7: come installarlo su VHD

 
Andrea Guida (@naqern)
24 settembre 2009
4 commenti

Come giocherellare con un sistema operativo senza arrecare danni all’ambiente lavorativo virtuale che si utilizza quotidianamente? Semplice, diranno molti di voi, attraverso la virtualizzazione o con un dual boot. Peccato però che entrambe le soluzioni presentino dei pro e dei contro che, spesso, rendono le stesse non complete quanto noi vorremmo.

E se vi dicessimo che esiste una terza via che ci consente di trarre i vantaggi dei due metodi appena elencati, mantenendo indipendente il sistema “vero” da quello su cui compiere gli esperimenti? Non ci credete? Allora provate ad analizzare queste tre semplici parole: hard disk virtuale.

Ebbene sì, cari amici, oggi sfrutteremo la potenza della nuova tecnologia supportata da Windows 7 per installare quest’ultimo su un VHD. Il procedimento è abbastanza semplice e, di seguito, trovate descritti occorrente, limitazioni e procedura completa. Buon divertimento!

Occorrente

  • Una copia di Windows 7 installata sul PC (altrimenti diventa impossibile fare il boot da VHD)
  • Almeno 30GB di spazio libero su HDD
  • DVD d’installazione di Windows 7


Limitazioni

  • Impossibile usare l’ibernazione
  • Impossibile far partire il sistema attraverso un sistema protetto con BitLocker
  • Impossibile proteggere il VHD con BitLocker

Procedimento

  1. Avviare la propria copia di Windows 7 e creare una cartella denominata win7vhd in C: (ossia nel drive in cui si è installato il sistema operativo);
  2. Inserire il disco d’installazione di Seven nel computer ed effettuare il boot da quest’ultimo;
  3. Cliccare sulla voce Repair your computer;
  4. Nella schermata che segue, premere contemporaneamente i tasti Shift+F10 per accedere al prompt dei comandi;
  5. Dare il comando diskpart per avviare l’utility di gestione dei dischi;
  6. Dare il comando create vdisk file=”d:\win7vhd\win7.vhd” maximum=20000 per creare un hard disk virtuale espandibile fino a 20GB (dove “D:” è l’unità dove la procedura d’installazione di Windows muove momentaneamente la partizione principale del sistema);
  7. Dare il comando select vdisk file=”d:\win7vhd\win7.vhd” per selezionare l’hard disk virtuale appena creato;
  8. Dare il comando attach vdisk per montare il disco virtuale;
  9. Dare il comando exit per uscire dall’ utility di gestione dei dischi;
  10. Chiudere il prompt dei comandi e la finestra relativa alla riparazione del sistema;
  11. Una volta tornati alla schermata iniziale della procedura d’installazione di Windows 7, cliccare sul pulsante Install Now;
  12. Selezionare il tipo d’installazione personalizzato (Avanzato);
  13. Selezionare il VHD appena creato come drive di destinazione per il sistema e cliccare su OK per ignorare l’avviso che dice che il boot potrebbe non funzionare;
  14. Continuare normalmente la procedura d’installazione.
Ad installazione ultimata, la schermata di boot presenterà due voci identiche: la prima punta alla copia di Windows 7 installata sul VHD, l’altra alla copia di Seven preesistente. Più facile di così?

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Windows 7: come eliminare l’avviso relativo ai driver non firmati

Windows 7: come eliminare l’avviso relativo ai driver non firmati

Nel vostro peregrinare tra i meandri del neonato Windows 7 siete incespicati nel fatidico avviso relativo alla mancanza di firma digitale nei driver? Tranquilli, potete liberarvi di lui, una volta […]

Windows 7: guida ai servizi. Quali è possibile disabilitare

Windows 7: guida ai servizi. Quali è possibile disabilitare

Ormai è divenuta una vera e propria tradizione. All’uscita di ogni nuova versione di Windows, ogni geek s’ingegna per ottimizzare il sistema che si trova di fronte, un’ottimizzazione che non […]

Windows 7 RC: cosa fare se la connessione ad Internet è lenta

Windows 7 RC: cosa fare se la connessione ad Internet è lenta

Fate parte della vasta schiera di geek che non hanno resistito al fascino della release candidate di Windows 7 ed hanno già provveduto ad installarne una copia sulla propria macchina? […]

Guida: come installare Windows Media Player 12.0.7057.0 in tutte le build di Windows 7

Guida: come installare Windows Media Player 12.0.7057.0 in tutte le build di Windows 7

Come ormai ben sanno anche le blatte che si infrattano nei sistemi fognari delle nostre città, è da poco approdata sulla grande rete – in maniera non ufficiale – l’immagine […]

Windows 7: come installare Windows Media Player 11

Windows 7: come installare Windows Media Player 11

Lo abbiamo scaricato, lo abbiamo provato, lo abbiamo giudicato, ed ora è decisamente arrivato il momento di smanettare amabilmente con il neonato Windows 7 beta 1. Oggetto di questo primo […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

 

  • #1nziria

    una già conoscevo questa possibilità,ma non mi ero informato su come attuarlo.cosa molto utile cmq

    24 Set 2009, 4:19 pm Rispondi|Quota
  • #2Francesco Celadini

    e se voglio rimuovere il sistema installato su vhd?
    cioè ora installo la buid di 7
    la 7850
    il pre win8
    e quando lo voglio toglere?
    elimino il vhd e per toglere la voce dall' avvio? come faccio?

    14 Apr 2011, 7:33 pm Rispondi|Quota
  • #4Bobo

    peccato che quando scelgo il disco virtuale vien fuori il triangolino giallo che mi impediscew di scegliere quel disco e il pulsante con la scritta avvio è inutilizzabile.
    Mi chiedo una cosa,voi le provate le guide?
    secondo me le traducete e basta,oltre a tradurle anche male.
    dite di avere 30 giga liberi sul disco ma poi il disco virtuale lo fai di 20?
    siete troppo superficiali.
    quando poi metto il disco di installazzione vien fuori la scritta aggiorna o installa,non posso mettere a posto il computer.
    vabbè lasciam perdere che è meglio

    25 Giu 2011, 2:22 am Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. diggita.it