Geekissimo

5 indispensabili addon per la sicurezza sviluppati per Chrome, Firefox e Internet Explorer

 
Superkick
16 ottobre 2009
2 commenti

Browser

Al giorno d’oggi, si sa, la sicurezza non è mai troppa, specialmente quando si parla di navigazione online. Scegliere un browser leggero, veloce e sicuro, evitando di usare software obsoleti come Internet Explorer 6, può dare un grande contributo alla nostra sicurezza online, ed evitare brutte sorprese che possono farci perdere tempo, pazienza e soprattutto risorse. Oggi vi consigliamo 5 indispensabili addon per la sicurezza sviluppati per Chrome, Firefox e Internet Explorer, cosìcché possiate navigare in tutta tranquillità, senza preoccuparvi quasi di nulla.

Mozilla Firefox

  1. NoScript – questo plugin vi permette di bloccare l’esecuzione di qualsiasi script incorporato in un sito web, permettendovi così di evitare l’esecuzione di possibile codice maligno. E’ possibile specificare una whitelist di siti affidabili.
  2. Last Pass – un semplice, affidabile e sicuro Password Manager per Firefox. E’ possibile sfruttarlo per generare e memorizzare password molto complesse da utilizzare per i propri servizi online. Una volta specificata una password principale, sarà possibile utilizzare password molto complesse generate dal programma senza bisogno di ricordarle. Disponibile anche per Google Chrome ed Internet Explorer.
  3. Link Extend e Web of Trust – entrambi i plugin svolgono una funzione protettiva, avvertendo gli utenti mentre stanno visitando un sito potenzialmente pericoloso.
  4. CS Lite – permette di bloccare e/o permettere la ricezione di cookie da determinati siti.
  5. Febe – questo plugin vi permette di creare un backup completo di Firefox, inclusi segnalibri, impostazioni, estensioni e password.

Google Chrome

  1. Last Pass (vedi punto 1.2)
  2. Flash Block – questa estensione, a differenza di NoScript, permette di bloccare solo i file Flash incorporati nelle pagine web che stiamo visitando.
  3. McAfee Site Advisor bookmarklet – questa estensione permette di sfruttare il servizio Site Advisor di McAfee.
  4. Adsweep e Adblock+ – queste estensioni sono molto utili per bloccare annunci pubblicitari indesiderati online.
  5. Fav Browser – un plugin per il backup sviluppato per Google Chrome.

Internet Explorer

  1. Last Pass (vedi punti 1.2 e 2.1)
  2. Web of Trust (vedi punto 1.3)
  3. IE7 Pro – un plugin veramente imperdibile per tutti gli amanti di Internet Explorer, aggiunge molte funzioni al browser Microsoft migliorando anche la sicurezza.
  4. Fav Backup – permette di effettuare un backup di Internet Explorer.
  5. Conoscete un quinto plugin per la sicurezza di Internet Explorer? Non dimenticatevi di condividerlo con noi nei commenti.

Via | gHacks.net

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Opera 10.5 pre-alpha batte Firefox e raggiunge Google Chrome

Opera 10.5 pre-alpha batte Firefox e raggiunge Google Chrome

Proprio fa vi avevamo parlato delle prime indiscrezioni riguardanti Opera 10.5 pre-alpha, un browser ancora estremamente prematuro ma che promette di dare molto filo da torcere ai suoi diretti rivali, […]

Ci libereremo mai di Internet Explorer 6?

Ci libereremo mai di Internet Explorer 6?

Microsoft Internet Explorer 6 è attualmente considerato uno dei peggiori problemi che affliggono il mondo web. Non è un mistero che IE6 sia un prodotto ampiamente insicuro non in grado […]

Html 5 e i browser web nel prossimo futuro

Html 5 e i browser web nel prossimo futuro

Continuiamo a parlare del futuro del web, toccando il tema dell’HTML 5 e delle sue implicazioni nel web che verrà. E’ da premettere, innanzitutto, che HTML 5 necessiterà ancora di […]

In Firefox veritas?

In Firefox veritas?

Caro amico ti scrivo così mi distraggo un po’… l’anno vecchio è finito ormai ma qualcosa ancora qui non va.In effetti, è facilmente adattabile il testo della celebre opera di […]

Testare un sito web in più browser con Browsershots e IE Tester

Testare un sito web in più browser con Browsershots e IE Tester

Ieri vi ho parlato del tentativo di Firefox per entrare nel guinness dei primati come software più scaricato nel giro di 24 ore, e nei commenti si è scatenata un’ […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

 

  • #1kkX

    Io dei programmi che creano password proprio non mi fido, chi mi dice che poi non le raccolgano in un bel database per gli utilizzi più disparati?
    E poi sono anche davvero inutili, io semplicemente apro il blocco note e premo a caso X tasti (La lunghezza la decido in base alla reale sicurezza che voglio avere), vengono fuori password ultra complesse.

    PS Consiglio se volete usare questo metodo: non usate entrambe le mani come quando digitate ma solo due dita, una va sul tasto Shift e fa su e giù a ritmo regolare, in questo modo usciranno anche simboli strani e lettere maiuscole, l’altra viaggia sull’intera tastiera senza alcun criterio.
    Se si utilizzano entrambe le mani come quando si digita non vengono fuori delle belle password perchè si rischia di usare tutti caratteri “normali” e vicini tra loro ^_^

    16 Ott 2009, 1:46 am Rispondi|Quota
  • #2Rosario

    Scusate, ma che c’azzecca Febe con la sicurezza?

    16 Ott 2009, 9:31 am Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. diggita.it