leonardo.it

Rai.tv: come salvare i video sul PC

 
@naqern (Andrea Guida)
20 dicembre 2009
12 commenti

Per la serie ‘se sei arrivato in fondo, scava, che al peggio non c’è mai fine’, Geekissimo, in collaborazione con il ministero per i beni culturali, oggi vi spiegherà come salvare sul PC vere e proprie gemme della nostra civiltà quali ‘L’isola dei famosi’, ‘Porta a Porta’ ed i suoi gustosissimi plastici, ‘Ballando con le stelline’, ‘Occhio alla spesa’ e ‘Music Farm’.

Scherzi a parte, come avrete intuito leggendo il titolo di questo post, stiamo per vedere insieme come salvare i video da Rai.tv, portale della televisione pubblica che, oltre alle schifezze appena menzionate, contiene tanto materiale interessante sia sotto il punto di vista culturale che sotto il punto di vista ludico (che non è da meno). Tutto rigorosamente in Silverlight, tecnologia di Microsoft alternativa a Flash Player che rende il salvataggio dei video rai streaming alquanto ostico.

Per scaricare video da Rai.tv c’è sostanzialmente bisogno di due software: RaiTranslator, che trasforma i link dei video rai streaming in collegamenti utilizzabili dai download manager, ed Orbit Downloader, un gestore per i download capace di scaricare i flussi di video in formato Windows Media (protocollo mms). Il primo programma, che ha estensione ‘.jar’ anziché ‘.exe’, può essere usato solo sui sistemi in cui è installato il software Java.


Questa la procedura per scaricare i filmati offerti dal servizio rai streaming:
  1. Aprire la pagina di Rai.tv contenente il filmato che s’intende scaricare;
  2. Copiare l’indirizzo della pagina aperta;
  3. Avviare RaiTranslator;
  4. Cliccare prima su Paste rai.tv url e poi su Translate, per trasformare il link di Rai.tv in un collegamento utilizzabile nei download manager;
  5. Cliccare sul pulsante Copy stream URL, per copiare l’indirizzo del video da usare nel download manager;
  6. Avviare Orbit Downloader;
  7. Cliccare sul pulsante New, incollare l’indirizzo appena copiato da RaiTranslator e cliccare su OK per avviare il download del video da Rai.tv;
  8. Attendere che il programma tenti 2-3 volte la connessione al file affinché parta il download del video dal servizio rai streaming.
Ecco fatto. Adesso non dovete far altro che attendere il termine dello scaricamento e godervi i vostri video preferiti presi da Rai.TV (in formato WMV) come, quando e dove volete. È stato facile, no?

Articoli Correlati
YARPP
Kastor – All Video Downloader, scaricare filmati da più di 280 siti web di video streaming, convertirli ed estrarne l’audio

Kastor – All Video Downloader, scaricare filmati da più di 280 siti web di video streaming, convertirli ed estrarne l’audio

Chi bazzica spesso tra i vari siti web mediante cui visualizzare e condividere video come, ad esempio, YouTube, Vimeo, DailyMotion e chi più ne ha più ne metta, avrà sicuramente […]

Scarichiamo gratis video da Megavideo

Scarichiamo gratis video da Megavideo

Se dobbiamo scaricare dei video da Megavideo è necessario acquistare un account Premium per la cifra di 9.99$ al mese. Una cifra che molto spesso gli utenti non sono disposti […]

xVideoServiceThief: il software ideale per scaricare video da YouTube & co.

xVideoServiceThief: il software ideale per scaricare video da YouTube & co.

Sull’argomento “Come scaricare video da YouTube?” siamo già passati qualche tempo fa, ma è il caso di ritornarci per proporvi un software che può davvero sostituire tutti i servizi web […]

Video Tutorial in HD: come velocizzare i video senza perdere la sincronia tra audio e video

Video Tutorial in HD: come velocizzare i video senza perdere la sincronia tra audio e video

Cliccare qui per vedere il video in alta definizione. Carissimi geek vicini e lontani, eccoci qui con uno dei nostri inimitabili video tutorial, questa volta dedicato a chi si diletta […]

Come scaricare video da YouTube – aggiornato ad Agosto 2011

Come scaricare video da YouTube – aggiornato ad Agosto 2011

Come scaricare video da YouTube non è più un mistero per tantissimi geek, ma la nascita pressoché quotidiana di tanti nuovi programmi e servizi web utili allo scopo può talvolta […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1alsi1974

    Esiste un piccolo programmino ( Streamrai ) ,, dove ci sono tutti i collegamenti rai e mediaset,, grazie al quale i canali vengono aperti direttamente con VLC,, con la possibilita poi di poter registrare senza nessuna difficoltà.. questa la pagina dove poterlo scaricare http://www.ciotoli.it/Articoli/Internet/streamrai

    20 dic 2009, 11:19 am Rispondi|Quota
    • #2Salvatore

      C'è ne anche un altro TVLC che fa lo stesso identico lavoro… Ma io consiglio il secondo… A più canali ed è più leggero…

      20 dic 2009, 11:34 am Rispondi|Quota
    • #3Andrea Guida

      lo abbiamo segnalato qualche settimana fa. Comunque sono due cose diverse: streamrai permette di vedere/registrare i canali in diretta, mentre la procedura descritta in questo post permette di salvare i filmati presenti nel portale rai.tv. ;)

      ciao!

      20 dic 2009, 11:40 am Rispondi|Quota
  • #4Padim

    Io registro in mpeg 2 sulla pennina con il decoder da 25 euro.

    20 dic 2009, 11:43 am Rispondi|Quota
  • #7Daniele, Napoli

    ah si'?
    E dopo, dove li mettete questi filmati?
    Mediaset ha appena vinto la causa contro YouTube.

    20 dic 2009, 4:18 pm Rispondi|Quota
  • #8Padim

    Ci sono di vari tipi.ma io ho 2 che si inseriscono in presa scart,che leggono e registrano sia su scheda sd che pendrive,ti posso consigliare il diunamai. http://www.diunamai.com

    20 dic 2009, 10:38 pm Rispondi|Quota
  • #9Mary

    Raitranslator .jar non si avvia eppure ho fatto l'aggiornamento di java che devo fare?

    31 gen 2010, 12:06 pm Rispondi|Quota
  • #11Giorgio

    usate url snooper 2 per copiare l'indirizzo mms e poi create un nuovo download con orbit incollando quell'indirizzo

    17 dic 2010, 6:04 pm Rispondi|Quota
  • #12Carlo

    Raitranslator per funzionare lo devi prima estrarre in una cartella, altrimenti non va. E' successo anche a me

    25 dic 2010, 9:58 pm Rispondi|Quota