leonardo.it

Google Gravity: il noto motore di ricerca soggetto alla forza di gravità!

 
@Bugeisha (Martina Oliva)
30 maggio 2010
5 commenti

2010 05 29 085311 Google Gravity: il noto motore di ricerca soggetto alla forza di gravità!

Cari appassionati navigatori della grande rete, quest’oggi Geekissimo ha in serbo per i suoi lettori un qualcosa di davvero interessante e, allo stesso tempo, decisamente divertente, da proporre a tutti voi e, nello specifico, a tutti coloro che si dilettano a solcare il web sfruttando l’incontrastato motore di ricerca targato Google.

Infatti, se per le vostre ricerche vi ritrovate ad utilizzare abitualmente il tanto amato Google Search, allora di certo sarete ben lieti di verificare con i vostri stessi occhi che incidenza potrebbe avere la forza di gravità sul web sfruttando Google Gravity al fine di reperire tutte quelle che sono le informazioni di cui avete bisogno.


Si tratta infatti di un applicazione online in Java completamente inutile ma, allo stesso tempo, decisamente divertente e fuori dal comune, che, così com’è facile notare anche da sé, consente di utilizzare il motore di ricerca by Google in modo decisamente insolito, ottenendo dunque come risultato finale una pagina web che, completamente soggetta alla forza di gravità, casca verso il fondo della finestra del browser web in uso, sfracellandosi completamente, o quasi, pur continuando ad essere ancora funzionante!

Il servizio potrebbe dunque risultare un ottimo strumento mediante cui prendere in giro amici e parenti, in particolare se molto poco abili a destreggiarsi tra i meandri del web, o, molto più semplicemente, potrebbe risultare un modo come un altro mediante cui perdere un po’ di tempo allegramente sperimentando personalmente quali eventuali effetti potrebbe avere la forza di gravità sul tanto amato prodotto della nota azienda di Mountain View.

Buona divertimento e… buona ricerca!

Articoli Correlati
YARPP
Facebook, Zuckerberg accenna alla creazione di un motore di ricerca

Facebook, Zuckerberg accenna alla creazione di un motore di ricerca

Un motore di ricerca targato Facebook? Al momento non ci sono annunci ufficiali in vista ma l’idea stuzzica non poco Mark Zuckerberg, che lo ha ammesso pubblicamente durante un’intervista rilasciata […]

Google sta pianificando un motore di ricerca di nuova generazione

Google sta pianificando un motore di ricerca di nuova generazione

Al contrario di quanto sostenuto dal fondatore di Volunia durante la presentazione della sua discussa creatura, i motori di ricerca non sono rimasti immutati nel corso degli anni. Google, ad […]

Google è ufficialmente il motore di ricerca per Ubuntu 10.4

Google è ufficialmente il motore di ricerca per Ubuntu 10.4

Google è stato da sempre il motore di ricerca predefinito di Ubuntu. Con l’arrivo della nuova versione, in team di sviluppo aveva pensato di sostituirlo in favore del nemico di […]

PolyCola, motore di ricerca che combina ed integra Google, Yahoo!, Live ed altri

PolyCola, motore di ricerca che combina ed integra Google, Yahoo!, Live ed altri

OK, nel campo dei motori di ricerca Google è il numero uno e quasi non si discute, ma ogni tanto può tornare davvero utile fare ricerche anche su altri ottimi […]

Trucco: 4 sedie annientano la forza di gravità

Trucco: 4 sedie annientano la forza di gravità

Lo so, con Geekissimo non centra molto questo video, però domani è pasqua e se siete con amici o parenti potete divertirvi a rifare questo bellissimo trucco che sfida la […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Daniele Bisceglia

    GOOGLE IO TI AMO!

    29 mag 2010, 11:07 pm Rispondi|Quota
    • #2Mah

      Non lo ha mica fatto Google… è una schiocchezza fatta usando librerie Javascript già esistenti applicate a i paragrafi.

      1 giu 2010, 9:13 am Rispondi|Quota
  • #3Silver D

    Era uno dei chrome experiments reperibili sull'omonimo sito e doveva essere compatibile con chrome questo esperimento

    30 mag 2010, 11:27 am Rispondi|Quota
  • #4uno di passaggio

    È un Javascript, non un'applicazione Java. Sono due cose diverse

    30 mag 2010, 5:13 pm Rispondi|Quota
  • #5Ricky74

    Si confonde java con java script,
    e si scrive un articolo inutile su una cosa vecchissima.
    Cmq provate questo con i vari browser
    http://mrdoob.com/projects/chromeexperiments/dept

    e capirete quanto sia lento (con i JavaScript) firefox
    e veloci chrome e opera :P

    30 mag 2010, 7:26 pm Rispondi|Quota