Geekissimo

Windows 7: come ripristinare Windows Update in caso di errori

 
Andrea Guida (@naqern)
1 luglio 2010
17 commenti

Windows Update fa le bizze e non vi lascia aggiornare regolarmente il vostro Windows 7? Potrebbe essere arrivato il momento di ripristinarlo. Come? Cancellando la cronologia di tutti gli aggiornamenti installati e registrando da zero tutte le librerie relative alla funzione di aggiornamento di Windows. E Per gli aggiornamenti già installati, state tranquilli. Nessuno di questi verrà rimosso o alterato.

Allora, pronti a scoprire come ripristinare Windows Update in caso di errore? Che ci crediate o no, l’intera procedura richiede non più di qualche minuto. Eccola illustrata per intero, nelle sue varianti manuale e automatica.

Metodo 1 – Manuale

Tutto quello che bisogna fare per ripristinare Windows Update in caso di errore è lanciare qualche comando dal prompt, che va aperto con privilegi da amministratore (click destro > Esegui come amministratore). Segue la lista dei comandi da dare uno per uno:


  • net stop wuauserv
  • rmdir %windir%\softwaredistribution /s /q
  • rmdir %windir%\system32\softwaredistribution /s /q
  • regsvr32 /s wuaueng.dll
  • regsvr32 /s wuaueng1.dll
  • regsvr32 /s atl.dll
  • regsvr32 /s wups.dll
  • regsvr32 /s wups2.dll
  • regsvr32 /s wuweb.dll
  • regsvr32 /s wucltui.dll
  • net start wuauserv
Nel caso in cui uno o più di questi comandi dovessero restituire qualche messaggio di errore (es. “impossibile trovare il file” e simili), non preoccupatevi. Tutto dovrebbe comunque filare liscio come l’olio.

Metodo 2 – Automatico

Se non avete voglia di smanettare con il prompt dei comandi e desiderate avere la “pappa pronta”, scaricate questo script bat ed avviatelo con privilegi da amministratore per ripristinare Windows Update con il minimo sforzo. In realtà, basterebbe copiare i comandi illustrati sopra nel Blocco Note e salvare il risultato come un file bat, ma se dobbiamo essere pigri dobbiamo esserlo fino in fondo. Giusto?

A questo punto, non vi rimane che avviare Windows Update dal menu Start del vostro Windows 7 e constatare la sua ritrovata “verginità”. Cliccate quindi sul pulsante Controlla aggiornamenti e lasciate che il programma trovi per voi tutti gli aggiornamenti Microsoft disponibili.

[Via | Seven Forums]
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Windows 7/Vista/XP: come aggiungere “regedit” al Pannello di Controllo

Windows 7/Vista/XP: come aggiungere “regedit” al Pannello di Controllo

In attesa di una nuova “infornata” di trucchetti stupidi per Windows 7, ecco a voi un nuovo simpatico trucchetto, non proprio fondamentale per la sopravvivenza della razza umana, che può […]

Windows 7: come abilitare lo screensaver nella schermata di accesso

Windows 7: come abilitare lo screensaver nella schermata di accesso

Usate Windows 7 e siete soliti lasciare il vostro computer “fermo” alla schermata di accesso al sistema (quella dove si mettono nome utente e password)? Amate trovare lo screensaver in […]

Windows 7: ridurre le dimensioni del file di ibernazione

Windows 7: ridurre le dimensioni del file di ibernazione

Alla classica procedura di spegnimento del PC preferite l’ibernazione, che salva sull’hard disk il contenuto della RAM e consente di riaccendere la macchina in un battibaleno. Bene, non siete i […]

Windows 7: taskbar, come visualizzare elenchi al posto delle anteprime (senza disabilitare Aero)

Windows 7: taskbar, come visualizzare elenchi al posto delle anteprime (senza disabilitare Aero)

Sulla taskbar di Windows 7 ormai abbiamo detto tutto e il contrario di tutto. È bella, pratica, funzionale e le anteprime delle finestre in tempo reale sono un vero bijou… […]

Windows 7: cosa fare quando la Raccolta foto di Windows Live è lenta

Windows 7: cosa fare quando la Raccolta foto di Windows Live è lenta

Eccoci anche oggi qui, pronti a rendere la vita un po’ meno amara a tutti gli utenti di Windows 7 che nel loro peregrinare nel mondo informatico sono incespicati in […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

 

  • #1fab

    Ottima e molto comprensibile.
    Grazie per averla condivisa..
    Fab

    1 Lug 2010, 3:11 pm Rispondi|Quota
  • #2Giulia

    Ma funziona anche con Vista?!?

    2 Lug 2010, 11:36 am Rispondi|Quota
  • #3luciano

    ho fatto tutto ma ancora non si aggiorna, per quanto dopo i comandi di prompt mi diceva che il servizio si fosse riavviato con successo

    21 Nov 2011, 9:58 am Rispondi|Quota
  • #4dav

    ma io ti amo! finalmente la soluzione dopo ore di tentativi….. grazie ! 😀

    3 Gen 2012, 12:32 am Rispondi|Quota
  • #5Luca

    fatto tutto come descritto, ma una volta tornato sul start windows update mi da errore di nuovo, dicendovi stavolta che il servizio non è in esecuzione 🙁
    non capisco…

    5 Feb 2012, 10:26 am Rispondi|Quota
  • #6Uberto

    fatto tutto come hai detto ma nonostante il servizio sia avviato continua a dire che il servizio non è in esecuzione…..e pensare che lo avevo appena reinstallato !!!

    29 Feb 2012, 9:49 am Rispondi|Quota
  • #7Andrea

    Grandioso!! con me ha funzionato!! comunque avevo appena formattato e in tanti anni non mi era mai successo. chissá come mai. boh

    18 Mar 2012, 11:49 am Rispondi|Quota
  • #8Uccio

    Dopo aver eseguito il tutto con successo, la barra della ricerca di aggiornamenti continua come al solito a girare all’infinito senza trovare nessun aggiornamento. Non so più dove sbattere la testa…penso darò fuoco al PC!

    24 Mar 2012, 10:50 am Rispondi|Quota
  • #9mike873

    Grande funziona

    25 Mag 2012, 12:23 pm Rispondi|Quota
  • #10Alessio

    dav ha detto:

    ma io ti amo! finalmente la soluzione dopo ore di tentativi….. grazie !

    Quoto mille volte! Altro che microsoft fix -.-

    25 Set 2012, 7:53 am Rispondi|Quota
  • #11Merovingio

    Funziona!

    13 Ott 2012, 12:16 pm Rispondi|Quota
  • #12alessio

    il file .bat non c’è quindi per cortesia rimettetelo 🙂

    25 Ott 2012, 2:39 pm Rispondi|Quota
  • #13uSER

    Chiaro comprensibile e RISOLUTIVO.
    Perfino gli stessi tool microsoft non erano riusciti a risolvere il problema
    dopo un anno hrazie a Lei recupero gli aggiornamenti.
    Continui con il suo prezioso lavoro e grazie

    2 Gen 2013, 12:18 pm Rispondi|Quota
  • #14Carlo

    Prima non mi funzionava perchè pensavo fosse bloccato da qualche impostazione. Poi stasera avevo formattato tutto (per altri motivi) e mi ero accorto che continuava a non fungere (windows 7 originale). Grazie per la guida.

    14 Gen 2013, 3:51 am Rispondi|Quota
  • #15CleoSonia

    Grazie mille per i consigli sul ripristino, fatto tutto anche se non sono pratica di prompt & C. ma i passaggi sono stati chiari.
    Grazie ancora, ciao

    28 Apr 2013, 11:21 pm Rispondi|Quota
  • #16Domenico

    Perfetto, le avevo provate tutte, con la procedura manuale ho risolto subito! Tnx!!!

    21 Dic 2013, 1:35 pm Rispondi|Quota
  • #17antonio

    ho ctrato un file eseguibile *.bat, con i comandi di cui sopra, ovviamente da eseguire come amministratore.
    tutto ok risolto.

    22 Gen 2014, 9:10 pm Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. Virus FWDHOST.exe disabilita Windows Update su Windows 7 - Forum di Tom's Hardware