Geekissimo

SharedSafe, utilizzare lo spazio gratuito del proprio account e-mail per archiviare e condividere file

 
Martina Oliva
17 novembre 2010
2 commenti

Archiviare direttamente online i propri file costituisce senz’altro un fattore di fondamentale importanza in tutte quelle situazioni in cui, per un motivo o per un altro, risulti necessario ed indispensabile accedervi anche quando ci si ritrova ad operare mediante un PC diverso dal proprio.

Vi sono infatti numerosi servizi e strumenti grazie ai quali far fronte in maniera impeccabile ad una necessità di tale tipologia, tuttavia, qualora foste alla ricerca di un qualcosa di innovativo rispetto a tutto quanto offerto sino ad ora e, soprattutto, di una risorsa gestibile direttamente dal proprio desktop, allora, di certo, SharedSafe potrebbe essere un’ottima alternativa.


Si tratta infatti di un’applicazione completamente gratuita e specifica per OS Windows, che offre la possibilità di archiviare e condividere file e dati di varia tipologia sfruttando lo spazio libero relativo al proprio account e-mail e permettendo, tra l’altro, di sincronizzare facilmente le cartelle presenti sull’OS, con tanto di sistema di criptaggio annesso, e di gestire il tutto direttamente dal menu contestuale.

Considerando dunque le caratteristiche offerte dal programmino ed il suo funzionamento, SharedSafe non va a catalogarsi come un servizio web ma, molto più semplicemente, agisce utilizzando il protocollo IMAP per accedere all’account e-mail specificato creando quindi al suo interno una o più cartelle nelle quali saranno poi archiviati file e dati.

SharedSafe, al momento disponibile in versione beta, costituisce dunque una valida risorsa, tra l’altro anche leggera ed in grado di agire in background evitando dunque di disturbare l’utente, grazie alla quale nel giro di qualche click sarà possibile sfruttare al massimo lo spazio libero e gratuito offerto dai vari servizi di posta elettronica.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
DeleteOnClick, eliminare i file in modo irrecuperabile agendo direttamente dal menu contestuale

DeleteOnClick, eliminare i file in modo irrecuperabile agendo direttamente dal menu contestuale

Così come ribadito infinte altre volte qui su Geekissimo, quando si cancella un file dall’OS, ovviamente seguendo quella che è la metodologia di default, quest’ultimo non viene mai rimosso del […]

Zeta Uploader, trasferire file di grandi dimensioni mediante account e-mail

Zeta Uploader, trasferire file di grandi dimensioni mediante account e-mail

Avere a propria disposizione tutta una serie di apposite opzioni mediante cui condividere file in modo tanto pratico quanto, al tempo stesso, veloce, costituisce senz’altro una gran bella comodità e, […]

WinDroplr, il Droplr per OS Windows

WinDroplr, il Droplr per OS Windows

Tutti, o quasi, coloro che hanno avuto modo di utilizzare personalmente un Mac di certo ben sapranno quanto possa risultare utile, in una gran varietà di situazioni, una risorsa quale […]

FileSeek, ricerca rapida ed avanzata dei contenuti del disco rigido

FileSeek, ricerca rapida ed avanzata dei contenuti del disco rigido

Quando ci si ritrova ad avere a che fare con un enorme quantità di dati archiviati direttamente sul proprio PC, riuscire a reperire rapidamente tutto quanto occorre può divenire una […]

FileToFolder, creare automaticamente cartelle e spostare i file nelle rispettive directory

FileToFolder, creare automaticamente cartelle e spostare i file nelle rispettive directory

Di certo anche voi, cari lettori di Geekissimo, vi sarete ritrovati a dover fronteggiare una situazione in cui, al fine di mettere ordine tra le proprie cartelle, sia risultato necessario […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento