Geekissimo

QRCore e Barcode Yourself: generare codici QR e codici a barre personalizzati

 
Martina Oliva
5 dicembre 2010
5 commenti

Esistono numerosi sistemi mediante cui attingere rapidamente ad informazioni di varia tipologia con il minimo sforzo e, senz’altro, l’idea di ricorrere all’utilizzo di appositi codici appare la scelta più appropriata.

A tal proposito, considerando anche il clima domenicale che caratterizza questa giornata, diamo uno sguardo a due simpatici, e magari anche utili, servizi web grazie ai quali sarà possibile creare codici QR e codici a barre personalizzati, il tutto nel giro di qualche click.

Si tratta di un applicativo online, utilizzabile gratuitamente e senza dover effettuare alcun tipo di registrazione, grazie al quale ciascun utente potrà generare facilmente codici QR personalizzati semplicemente previa immissione dei dati necessari, così com’è possibile notare dando uno sguardo alla prima immagine d’esempio.

Nello specifico sarà dunque possibile creare codici QR per nomi, URL, numeri di telefono, indirizzi e-mail o per del semplice testo scritto, selezionarne la relativa dimensione tra quelle disponibili e, successivamente, scaricare il tutto direttamente sul proprio PC, utilizzare l’apposito codice per embeddare il codice in un qualsiasi spazio online o, in alternativa, prelevare il relativo link destinandolo all’utilizzo che più si preferisce.

Il servizio in questione, anch’esso utilizzabile in modo completamente gratuito e senza dover eseguire alcun processo di registrazione, a differenza di QRCore permetterà invece di ottenere codici a barre basati su quelli che sono i propri dati personali.

L’applicativo, infatti, richiederà l’immissione di alcune informazioni quali sesso, età, nazione, altezza e peso restituendo poi come risultato finale un codice a barre completamente personalizzato, con tanto di informazioni dettagliate annesse, che potrà essere scaricato sul PC in uso sotto forma di immagine in formato .jpg, stampato direttamente da web o, in alternativa, scannerizzato.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
YARPP
CodeTwo QR Code Desktop Reader, analizzare i codici QR visualizzati sul desktop

CodeTwo QR Code Desktop Reader, analizzare i codici QR visualizzati sul desktop

I codici QR vengono spesso impiegati per trasferire informazioni in maniera semplice e rendere altrettanto pratica ed immediata la condivisione di specifici dati. Le informazioni a cui è possibile accedere […]

QRGen, un semplice generatore di codici QR gratuito e leggero

QRGen, un semplice generatore di codici QR gratuito e leggero

Qualche giorno fa, qui su Geekissimo, avevamo avuto modo di fare la conoscenza di BarCode Generator, un interessante programmino mediante cui creare codici a barre d’ogni genere, personalizzarli a seconda […]

BarCode Generator, generare ed esportare codici a barre personalizzati

BarCode Generator, generare ed esportare codici a barre personalizzati

Negli ultimi tempi i codici a barre e, in maniera particolare, i codici QR vengono impiegati in maniera sempre maggiore al fine di rendere reperibili, in modo semplicissimo e nel […]

QRreader, scansionare i codici QR direttamente dal menu contestuale di Google Chrome

QRreader, scansionare i codici QR direttamente dal menu contestuale di Google Chrome

Mediante i codici QR, come sicuramente ben saprà buona parte di voi appassionati lettori di Geekissimo, è possibile condividere un gran quantitativo di informazioni con altri utenti ma, ovviamente, anche […]

Google ed il codice a barre, ecco cosa c’è dietro il misterioso doodle

Google ed il codice a barre, ecco cosa c’è dietro il misterioso doodle

Esattamente ieri, Google ha sostituito il proprio logo, nella pagina di ricerca, con uno di quei cosiddetti codici a barre, elemento comunemente stampato su tutti i prodotti che acquistiamo quotidianamente, […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

 

  • #1Enrico della Volpe

    Non ho mai capito bene..ma una volta generato il codice e salvato sul pc… come si utilizza?

    5 Dic 2010, 10:59 am Rispondi|Quota
  • #2Enrico della Volpe

    Intendo volendo leggerlo non con un telefono ma con la webcam del pc.

    5 Dic 2010, 11:03 am Rispondi|Quota
  • #3piellepi

    “A tal proposito, considerando anche il clima domenicale che caratterizza questa giornata…”

    e grazie!

    oggi E’ domenica!

    Martina Oliva (Bugeisha) detta Lapalisse…

    5 Dic 2010, 12:19 pm Rispondi|Quota
    • #4Bugeisha

      Ma infatti era un modo come un altro per presentare due servizi web che non sono esattamente di vitale importanza 😀

      5 Dic 2010, 6:34 pm Rispondi|Quota
  • #5virtualfacts

    Ciao a tutti!
    Non so bene come si utilizzano questi codici, ma so che ci sono diversi siti che vendono codici EAN. Uno di questi, per esempio è http://www.ean13-code.com/indexi.html
    Recentemente abbiamo comprato tre codici e siamo rimasti molto soddisfatti. Il vantaggio è che si può ordinare piccole quantità di codici, iniziando da 25 euro.
    Vi saluto

    27 Gen 2011, 4:25 pm Rispondi|Quota