leonardo.it

Ecco come attivare Google Cloud Print anche in Italia

 
@mister6339 (Michele Laganà)
26 gennaio 2011
9 commenti

Solamente ieri è stato presentato ufficialmente alla stampa e oggi noi di Geekissimo possiamo fornirvi in anteprima i risultati dei nostri test con quello che si presenta come un servizio rivoluzionario ideato da Google. Il Google Cloud Print è la nuova idea del noto motore di ricerca, che vi permette di stampare un documento o un email, direttamente via cellulare anche se vi trovate fuori l’ufficio o in un altro paese. Andiamo a vedere insieme come funziona.

Una volta scaricata la vostra nuova versione di Google Chrome, aprire le “Opzioni” e in seguito andate in “Roba da Smanettoni”. Scorrette fino in fondo alla pagina e attivate il servizio, l’importante, come sempre, è avere un proprio account gMail attivo da poter associare al servizio. Una volta associato l’account, in automatico saranno riconosciute le stampanti installate sul computer, a questo punto sarà possibile stampare la pagina di prova.


La pagina di prova che andremo a stampare sarà identica a quella che trovate qui sopra. Bene, a questo punto avete configurato in pochissimi secondi il vostro account per riconoscere la stampante. A questo punto, dovete solo accedere alla vostra casella email tramite cellulare. A questo punto arriviamo al regalo che oggi Geekissimo vuole farvi. Infatti, attualmente il sistema è disponibile solo in territorio US, questo vincolo è facilmente scavalcabile con una piccola modifica alle impostazioni del vostro cellulare.

Se prendiamo come esempio un iPhone, basterà impostare come lingua del dispositivo quella Inglese, successivamente impostare la lingua del browser (Safari) in Inglese per vedere abilitata la possibilità di stampare tramite il vostro telefono.  Una volta collegati sul sito di gMail, basterà aprire una mail o un documento e cliccare su Print nel menu sotto le doppie frecce in alto.

Una volta cliccato su Print il sistema in automatico genera un file PDF che poi andrà a stampare e che voi non vedrete, tutto questo in pochissimi minuti e in qualsiasi parte del mondo. Il servizio è attualmente disponibile solamente per Windows, ma ricordiamo che è pur sempre una versione Beta quindi non è detto che nei prossimi mesi non esca la possibilità di utilizzarlo anche con Mac e Linux. Staremo a vedere.

Articoli Correlati
YARPP
Print Friendly and PDF, ottimizzare per la stampa le pagine web aperte in Chrome

Print Friendly and PDF, ottimizzare per la stampa le pagine web aperte in Chrome

Spesso capita di dover stampare intere pagine web di cui, però, soltanto una parte di esse fa riferimento a quelli che sono i contenuti di effettivo interesse. Purtroppo, però, i […]

Print Plus, selezionare e stampare specifiche sezioni di una pagina web

Print Plus, selezionare e stampare specifiche sezioni di una pagina web

Eseguire la stampa di specifici contenuti d’interesse disponibili online comporta, almeno nella maggior parte dei casi, un notevole dispendio di carta ed inchiostro a causa della presenza di elementi inutili […]

Come usare Google Cloud Print su PC

Come usare Google Cloud Print su PC

Google Cloud Print è un servizio gratuito di Google che permette di utilizzare la propria stampante impartendole da remoto, con un computer o uno smartphone collocati potenzialmente in ogni angolo […]

Recupero della password tramite sms: Google arriva anche in Europa

Recupero della password tramite sms: Google arriva anche in Europa

In questo post si è parlato nello specifico di Google e della creazione, per i soli utenti statunitensi, delle caselle mail con la verifica o recupero password tramite sms. Cari […]

Print Layout, anteprima di stampa, in Google Docs

Print Layout, anteprima di stampa, in Google Docs

Google Docs ha ora un nuovo modo di visualizzare i documenti fixed-width page view, meglio nota come anteprima di stampa. Il documento risulta essere più leggibile e più fedele all’eventuale […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Riccardo

    Scusate, forse sono limitato, ma non capisco l'utilità del servizio. Se stampo un foglio è perché mi serve in quel preciso momento, ma se sono alle Maldive perché dovrei stampare un pagina a casa mia?
    Posso farlo quando torno, no?
    Se invece la pagina fosse utile a chi si trova in casa, basta fare un forward della mail o dell'allegato da stampare.

    26 gen 2011, 9:58 am Rispondi|Quota
  • #2Stefano

    Grazie per il post, ma come si cambia la lingua di safari su Iphone?

    26 gen 2011, 10:08 am Rispondi|Quota
  • #3frank

    mi associo alla richiesta di stefano

    26 gen 2011, 10:41 am Rispondi|Quota
  • #4Padim

    E da altri smartphone?

    26 gen 2011, 11:28 am Rispondi|Quota
  • #5marco

    esatto come è possibile cambiare la data di safari?

    26 gen 2011, 2:56 pm Rispondi|Quota
  • #6Riccardo

    Non capisco l'utilità del servizio. Se stampo un foglio è perché mi serve in quel preciso momento, ma se sono alle Maldive perché dovrei stampare un pagina a 8000 km di distanza?

    26 gen 2011, 3:57 pm Rispondi|Quota
  • #7Gianni

    @Riccardo
    Hai un cellulare che va sul web? Stampami una pagina pls.

    26 gen 2011, 8:56 pm Rispondi|Quota
  • #8Shor

    non dovete cambiare la lingua in safari, ecco come dovete fare:
    1) andate in gmail del pc e settate la lingua inglese US e salvate
    2) aprite safari su iphone, andate so google.it e sotto cliccate su google.com in english
    3) andate sotto e loggatevi con il vostro account google
    4) ora se andate su gmail mobile, aprite un email qualsiasi e troverete il bottone print insieme alle altre opzioni

    Ecco fatto! ;)

    27 gen 2011, 12:08 am Rispondi|Quota
  • #9Nicola Giannelli

    @Riccardo.
    In parte me lo son chiesto anche io una volta acquistata la HP Photosmart, che tra i servizi ne ha uno denominato "ePrint" che grosso modo fa quanto questo nuovo servizio di Google, con la differenza che posso stampare da qualsiasi pc e non propriamente da un mio dispositivo. Funziona sia in locale che in remoto ed ovviamente funziona anche se i pc della rete lan sono spenti (la stampante è collegata anche al web)
    L'utilità? In circa due mesi ancora non l'ho capita. Per ora ho usato il servizio solo per vedere se funzionava e per fare qualche prova. Mai per necessità. Una volta ho stampato un tabulato excle da fuori casa, per poi andarlo a prendere in seguito: il foglio era già lì disponibile. Ho guadagnato esattamente 7 secondi del mio "prezioso" tempo…. Cmq a parte tutto, c'è anche il servizio ePrint Center che dovrebbe permetterti di stampare ovunque tu ti trovi i tuoi documenti da questo tipo di stampanti, se presenti. Ad esempio ti trovo in albergo o in aeroporto o chissà dove ed hai bisogno di un foglio stampato…

    27 gen 2011, 9:50 am Rispondi|Quota