leonardo.it

Yahoo!, Scott Thompson lascia la poltrona di CEO

 
Martina Oliva
14 maggio 2012
1 commento

6643140965 890178818a z Yahoo!, Scott Thompson lascia la poltrona di CEO

Oramai è deciso: Scott Thompson, l’uomo che, a suo tempo, ereditò la guida di Yahoo! Da Carol Bratz, ha presentato le proprie dimissioni al consiglio di amministrazione della ben nota società lasciando quindi in maniera definitiva la sua poltrona di CEO per “motivi personali”.

La decisione in questione altro non è che l’evoluzione della polemica sorta attorno alla preparazione accademica di Thompson che ha avuto inizio settimane addietro ovvero quando si è scoperto che l’ex manager di PayPal disponeva di una laurea in economia e gestione aziendale ma non in informatica così come, invece, aveva provveduto a dichiarare nel suo curriculum.

Tale titolo risultava inoltre annesso nella documentazione presentata alla SEC senza contare poi il fatto che in alcune interviste di vecchia data Thompson aveva dato l’impressione di essere perfettamente consapevole della presenza della laurea in questione all’interno del suo curriculum.


Si è trattato quindi non soltanto di un errore ma anche di una vera e propria situazione di dolo che ha costretto Yahoo! e lo stesso Thompson ha prendere la decisione in questione.

Ad essere messa in dubbio non sono state le capacità di Thompson in quanto manager bensì la sua lealtà nei confronti dell’azienda.

A prendere le redini dell’azienda è ora, ad interim, Ross Levinson, che essendo già responsabile del gruppo nel nord America ricoprirà la carica di CEO dell’azienda in attesa che il board trovi una nuova guida.

Fred Amoroso ha invece assunto la presidenza del Board of Director che nel team trova i nuovi arrivati Daniel S. Loeb, Harry J. Wilson e Michael J. Wolf.

Photo Credits | Flickr

Articoli Correlati
YARPP
Marissa Mayer è il nuovo CEO di Yahoo!

Marissa Mayer è il nuovo CEO di Yahoo!

Dopo il licenziamento di Scott Thompson le redini di Yahoo! erano state consegnate, temporaneamente, a Ross Levinson, già responsabile del gruppo nel nord America, a cui, appunto, gli era stata […]

Yahoo! presenta Axis, il nuovo browser web visuale

Yahoo! presenta Axis, il nuovo browser web visuale

Nel corso delle ultime settimane si è parlato a più riprese di Yahoo!, della sua situazione finanziaria e del curriculum taroccato del suo oramai ex CEO ma, a differenza di […]

Scott Thompson ammette di aver mentito e si scusa con Yahoo!

Scott Thompson ammette di aver mentito e si scusa con Yahoo!

Del curriculum taroccato di Scott Thompson, l’attuale CEO di Yahoo! che, appunto, ha dichiarato di essere in possesso di una laurea in effetti mai conseguita, se ne parla già da […]

Yahoo! mette il CEO sotto indagine: Scott Thompson ha mentito sulla sua laurea

Yahoo! mette il CEO sotto indagine: Scott Thompson ha mentito sulla sua laurea

Il consiglio di amministrazione di Yahoo! ha fatto sapere, proprio nel corso delle ultime ore, di voler esaminare le accuse rivolte a Scott Thompson, CEO del gruppo, per l’inserimento nel […]

Yahoo! trova il suo nuovo CEO: Scott Thompson

Yahoo! trova il suo nuovo CEO: Scott Thompson

Chi cerca trova e, seguendo alla lettera il celebre detto, Yahoo!, dopo un’accurata “indagine” iniziata a Settembre dello scorso anno, ha finalmente scovato colui che, a partire dal 9 gennaio, […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Fil

    Si è trattato quindi non soltanto di un errore ma anche di una vera e propria situazione di dolo che ha costretto Yahoo! e lo stesso Thompson HA prendere la decisione in questione.

    14 mag 2012, 2:53 pm Rispondi|Quota