Geekissimo

Site44, creare un sito web utilizzando le cartelle di Dropbox

 
Martina Oliva
22 ottobre 2012
1 commento

Dropbox è, senza alcun dubbio, uno tra i migliori servizi di cloud storage attualmente disponibili.

Di default, così come già saprà la maggior parte di voi lettori di Geekissimo, offre 2 GB di spazio gratuito che, eventualmente, possono essere ampliati mediante una serie di escamotage o, in alternativa, acquistando spazio extra.

Oltre a poter impiegare Dropbox come risorsa mediante cui archiviare i propri file ed accedervi sempre e comunque a prescindere dal dispositivo in uso, il celebre servizio di cloud storage può anche essere sfruttato per creare un sito web.

Si, esatto, avete proprio capito bene: Dropbox può essere utilizzato anche come hosting per un proprio spazio online ma per farlo sarà necessario ricorrere all’utilizzo di Site44.

Di che cosa si tratta? Scopriamolo subito!

Site44 è un recente ed interessante servizio web gratuito in grado di trasformare le cartelle di Dropbox in siti web modificando il file HTML in locale ed apportando tutte le varie altre modifiche direttamente online.

Per poter mettere il tutto in pratica sarà necessario aprire la pagina web di Site44 e cliccare sul pulsante Sign in whit Dropbox to get started.

Il servizio entrerà in collegamento con Dropbox dopodichè verrà richiesto di fornire l’autorizzazione per accedere al proprio account.

A questo punto dovrà essere generato l’indirizzo del proprio spazio online con sintassi name.site44.com (“name” può essere sostituito con un termine a piacere, ad esempio martina.site44.com) dopodichè verrà generata una cartella, in aggiunta a quelle già esistenti nel proprio account Dropbox, avente la medesima sintassi del nome scelto per il sito web.

Il passo finale sarà quello di aggiungere all’interno della cartella creata il file HTML per il proprio sito web dopodichè risulterà attivo e funzionante all’indirizzo precedentemente specificato.

Da notare che nel caso in cui si desiderasse creare più siti web con Site44 e qualora venisse registrato un maggior quantitativo di traffico il servizio mette a disposizione dei suoi utilizzatori anche alcune interessanti soluzioni a pagamento.

Link | Site44

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
DropPages, creare facilmente un sito web sfruttando il proprio account Dropbox

DropPages, creare facilmente un sito web sfruttando il proprio account Dropbox

Negli ultimi giorni, qui su Geekissimo, abbiamo prestato attenzione a due appositi servizi web mediante cui rivoluzionare l’utilizzo del tanto amato Dropbox visionando i file in esso archiviati sotto forma […]

Yomyam, il servizio di visual bookmarking che sfrutta l’account Google

Yomyam, il servizio di visual bookmarking che sfrutta l’account Google

Quello che viene presentato in quest’articolo è un utile e pratico servizio destinato a tutti coloro che non hanno la possibilità di avere sempre a portata di mano il proprio […]

Risparmiamo sullo SpazioWeb con i FreeHosting Italiani!

Risparmiamo sullo SpazioWeb con i FreeHosting Italiani!

Molti di voi sicuramente si saranno trovati davanti alla scelta di quale hosting usare per il proprio sito. Davanti a questa scelta mi ci sono trovato anche io, parecchie volte. […]

Creare siti web in maniera semplice e veloce con Roxer

Creare siti web in maniera semplice e veloce con Roxer

La settimana scorsa vi abbiamo presentato i 3 migliori servizi per creare siti web in modo facile e gratuito, ma ci sarebbe davvero da fare una lista infinita e in […]

3 strumenti per creare siti internet in modo facile, veloce e gratuito

3 strumenti per creare siti internet in modo facile, veloce e gratuito

Come già detto in diverse occasioni, grazie agli enormi passi in avanti fatti di recente dal mondo dei servizi web, oggi creare siti internet in modo facile, veloce e gratuito […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Danilo

    Uso dropbox da molto tempo per lavorare con clienti e partner condividendo risorse utili da aggiornare regolarmente. L’sempre visto come un’ottima alternativa ai Google Docs con cui non lavoro al meglio ed in serenità (visto che serve comunque una connessione).
    Effettuerò a breve un test con la risorsa indicata!

    Grazie dell’articolo,
    Danilo.

    23 Ott 2012, 5:36 pm Rispondi|Quota