Geekissimo

Instagram introduce i video: cosa cambia rispetto a Vine?

 
Andrea Guida (@naqern)
21 giugno 2013
0 commenti

Instagram vs Vine

Tutto come da copione. Ieri Facebook ha annunciato ufficialmente l’introduzione dei video su Instagram lanciando l’atteso guanto di sfida verso Vine, applicazione molto popolare per iPhone e Android che consente di realizzare brevi video di 6 secondi e postarli su Twitter o Facebook. Da oggi, Instagram permette di girare video di 15 secondi, arricchirli con effetti speciali (compresa la stabilizzazione dell’immagine) e condividerli su vari social network, ma cosa cambia effettivamente rispetto a Vine? Proviamo a scoprirlo insieme grazie a questa tabella preparata da TechCrunch.



instagram-vs-vine5

A parte la durata dei video (15 sec. vs 6 sec.), a favore di Instagram ci sono anche il numero dei servizi supportati (Facebook, Twitter, Tumblr, Foursquare, Flickr ed email vs i soli Facebook e Twitter di Vine), la presenza di filtri per personalizzare i filmati e la mappa dei video che sono stati girati con la app. Senza contare la popolarità “di base” di Instagram, che è senza dubbio superiore a quella di Vine.
Il servizio di Twitter, d’altro canto, offre la possibilità di incorporare i video in siti esterni (che ad Instagram attualmente manca) e risulta decisamente più appetibile per gli amanti delle soluzioni minimal.

Insomma, ad una prima analisi sembra che Instagram abbia tutte le carte in regola per tarpare le ali a Vine, ma aspettiamoci reazioni importanti a stretto giro da parte di Twitter. D’altronde Vine è nato prima, ha lanciato la moda dei micro-video social, ed ha ancora molto da offrire. Voi da che parte state?

Categorie: Internet
Tags: Instagram,  Vine, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Come scaricare i video di Instagram: ecco due metodi veloci

Come scaricare i video di Instagram: ecco due metodi veloci

Abbiamo parlato molto dei video di Instagram e, proprio grazie a loro, l’app acquistata da Facebook è divenuta simile a Vine. Il team bianco/blu ha fatto questa scelta non solo […]

Zeus, il virus per creare falsi like e seguaci su Instagram

Zeus, il virus per creare falsi like e seguaci su Instagram

Gli hacker sono sempre pronti a rubare i dati sensibili degli utenti. Spesso abbiamo sentito di attacchi che hanno violato le mura (non definibili propriamente sicure) di Facebook e di […]

Instagram di nuovo sotto attacco: non aprite quel link!

Instagram di nuovo sotto attacco: non aprite quel link!

Instagram è un luogo sempre più affollato e di conseguenza diventa una zona che attira l’interesse degli hacker. Nel mese di giugno abbiamo parlato di un attacco al sapore di […]

Instagram come Vine: il 20 giugno arrivano i video?

Instagram come Vine: il 20 giugno arrivano i video?

Il 20 giugno Mark Zuckerberg salirà sul palco, ma non sappiamo ancora che cosa ha intenzione di presentare. Negli ultimi giorni si era diffusa la voce che Facebook voleva lanciare un’applicazione […]

Webbygram, sfogliare le foto di Instagram dal PC

Webbygram, sfogliare le foto di Instagram dal PC

Le foto caricate su Instagram sono pubbliche ma, al contrario di quanto accade su siti come Flickr o Picasa, non sono visibili liberamente da tutti. A meno di non avere […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento