Geekissimo

Zuckerberg lancia internet.org per connettere 5 miliardi di persone

 
Desiree Catani
21 agosto 2013
1 commento

internet.org

Tutti connessi, ovunque. Questo è lo scopo del nuovo progetto, internet.org, lanciato da Mark Zuckerberg.

Il fondatore di Facebook ha voluto riunire i più grandi nomi della tecnologia per un’importante causa: 2,7 miliardi di persone hanno accesso ad internet, questo significa che solo un terzo della popolazione mondiale ha la possibilità di sfruttare tale risorsa. La campagna di Zuckerberg ha come obiettivo quello di mandare on line anche le altre restanti 5 miliardi di persone.

“La connessione è un diritto umano”, questo è quanto dichiara il fondatore di Facebook che, inoltre, fa subito capire che l’intento non è quello di moltiplicare il suo patrimonio.

Una singola società non poteva portare avanti un obiettivo così imponente, ma come abbiamo detto il social network non sarà da solo. I fondatori di internet.org sono alcune delle più grandi aziende tecnologiche: Facebook, Ericsson,  MediaTek,  Nokia, Opera, Qualcomm e Samsung.

“Nessuno dovrebbe essere posto davanti alla scelta tra l’accesso a Internet e cibo o medicine”. I soci si impegneranno nel garantire delle soluzioni tecnologiche economiche che allo stesso tempo risulteranno efficienti.

Le dichiarazioni rilasciate dai fondatori sono molte e tutte ci fanno sperare che presto 5 miliardi di persone potranno finalmente avere accesso ad internet. Un cambiamento che incentiverà lo sviluppo economico, sociale e politico di ogni paese.

Sul fondo di internet.org c’è uno spazio dedicato anche a noi. Seguite gli aggiornamenti, afferma il sito web lanciato da Zuckerberg, solo in questo modo potrete scoprire come contribuire personalmente a questo progetto. Anche gli utenti, dunque, potranno avere un ruolo attivo.

[ Link | internet.org ]

[ Via | venturebeat ]

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Secchiate d’acqua per beneficenza: Zuckerberg accetta la prova e sfida Bill Gates!

Secchiate d’acqua per beneficenza: Zuckerberg accetta la prova e sfida Bill Gates!

Il noto fondatore di Facebook ha pubblicato un video sul suo profilo personale in cui, a grande sorpresa di tutti i suoi seguaci, si getta un’enorme secchiata di acqua gelata […]

Last.fm si trasforma in un canale televisivo

Last.fm si trasforma in un canale televisivo

Last.fm si trasforma, dopo il cambio da sito web gratuito a sito web a pagamento, Last.fm acquistato pochi mesi fa dal gruppo CBS per 230 milioni di dollari, ha deciso […]

Costruzione virtuale di reti logiche con Logicly

Costruzione virtuale di reti logiche con Logicly

Procediamo con rapidità, oggi, cari lettori, nell’illustrare un’applicazione online molto utile, ma riservata ad una nicchia d’utenza non troppo limitata, considerata la sua specificità. Con Logicly, infatti, sarà possibile simulare […]

Teleweb, film in italiano e sport in streaming gratis

Teleweb, film in italiano e sport in streaming gratis

Come ormai ben saprete, il mondo delle web tv anche nel nostro paese è (fortunatamente) in costante crescita, riuscendo a sfornare prodotti talvolta molto validi e consentendo a tutti noi […]

Le migliori 10 start pages in ajax

Le migliori 10 start pages in ajax

In molti oramai utilizzano le start pages, ovvero, quelle pagine che si impostano come home nel nostro programma di navigazione preferito e che, all’avvio di quest’ultimo ci permettono di avere […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Nicola

    Carino sopratutto nel footer, la descrizione dell’azienda partner Samsung è sbagliata:

    Samsung
    “Nokia è un’azienda leader a livello mondiale nel settore tecnologico che, grazie a innovazione e scoperte continue, crea nuove possibilità per tutti.”

    mentre per Nokia:
    Nokia
    “Nokia è un’azienda leader a livello mondiale nel settore delle comunicazioni mobili. I sui prodotti sono diventati parte integrante della vita delle persone di tutto il mondo.”

    …a quanto sembra il copia&incolla sfugge anche ai grandi 😉

    21 Ago 2013, 5:22 pm Rispondi|Quota