Geekissimo

Come scaricare i dati di Gmail e Google Calendar sul PC

 
Andrea Guida (@naqern)
19 dicembre 2013
0 commenti

Backup Gmail

I servizi online di Google sono eccellenti. Gmail e Google Calendar sono il fulcro delle attività online di molti utenti ma c’è sempre il solito problema, risiede tutto online. Questo offre innumerevoli vantaggi – ci possiamo spostare da un device all’altro, da un punto all’altro del globo, senza dover scaricare o sincronizzare nulla – ma ci da anche la consapevolezza di non avere il controllo completo sui nostri dati. E allora come bilanciare questi due fattori? Per esempio, con un backup offline delle email e degli eventi segnati sul calendario.

Si può fare, ed è anche facilissimo. Basta sfruttare le funzioni del servizio Google Takeout e attendere con un pizzico di pazienza che quest’ultimo raccolga tutti i dati dei nostri account Gmail/Calendar. Ecco in dettaglio come:


  • Collegarsi a questa pagina di Google Takeout;
  • Assicurarsi che ci sia la spunta accanto alle icone di Mail e Calendar;
  • Se non si vogliono scaricare tutti i dati indistintamente, cliccare sulle frecce collocate accanto alle icone di Gmail e Google Calendar e selezionare etichette di Gmail e calendari da includere nel backup;
  • Cliccare sul pulsante Crea archivio;
  • Attendere con pazienza.

Al termine dell’elaborazione, i cui tempi dipendono dalla mole di dati da “macinare”, Google invia un’email con il link per il download del backup. Le email vengono fornite in formato MBOX mentre i calendari in quello iCal.

In questo modo, è possibile scaricare i dati di Gmail e Google Calendar sul PC e conservarli offline per qualsiasi evenienza. Se nel vostro profilo non trovate ancora l’icona per il backup di Gmail, pazientate qualche giorno (o al massimo qualche settimana) e arriverà.

[Groovy Post]

Categorie: Gmail, Guide
Tags: Backup,  google calendar, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Gmail, ora è possibile inviare foto sfruttando il backup automatico

Gmail, ora è possibile inviare foto sfruttando il backup automatico

Unitamente ai cambiamenti apportati a Gmail frutto delle modifiche applicate proprio nel corso delle ultime ore ai termini di servizio di Google c’è un’ulteriore ed interessante novità per la nota […]

Google Calendar Backup: effettuare backup automatici, e non, di Google Calendar

Google Calendar Backup: effettuare backup automatici, e non, di Google Calendar

Tutti coloro che utilizzano Google Calendar con una certa assiduità avranno senz’altro avuto modo di verificare personalmente quanto possa rivelarsi utile al fine di pianificare, organizzare e ricordare i propri […]

Gmail, Google Calendar, Google Docs non sono più beta

Gmail, Google Calendar, Google Docs non sono più beta

Eravamo ormai abituati al concetto che Google era solito dare ai suoi prodotti l’etichetta indefinita di versione beta, che la notizia che BigG abbia rimosso oggi l’etichetta di beta software […]

Video Tutorial: come inserire una firma HTML, RTF o CSS in Gmail con AutoHotKey

Video Tutorial: come inserire una firma HTML, RTF o CSS in Gmail con AutoHotKey

Uno dei limiti degli userscript funzionanti in Firefox grazie all’estensione Greasemonkey è che, in servizi web avanzati come Gmail, ogni minimo cambiamento di questi ultimi finisce con l’annullare il corretto […]

Come creare una mailing list in Gmail 2.0 (video by Shor)

Come creare una mailing list in Gmail 2.0 (video by Shor)

Da qualche giorno la nuova versione di Gmail ha introdotto una nuova veste grafica che rende molto più semplice l’utilizzo di una funzionalità molto interessante. Si trova in “contacts”, e […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento