Geekissimo

Gmail, ora è possibile inviare foto sfruttando il backup automatico

 
Martina Oliva
17 aprile 2014
0 commenti

Gmail, ora è possibile inviare foto sfruttando il backup automatico

Unitamente ai cambiamenti apportati a Gmail frutto delle modifiche applicate proprio nel corso delle ultime ore ai termini di servizio di Google c’è un’ulteriore ed interessante novità per la nota casella di posta elettronica del colosso delle ricerche in rete.

Mediante la pubblicazione di un apposito post sul blog ufficiale di Gmail il team di Google ha infatti reso noto di aver introdotto un nuovo pulsante nella schermata di composizione dei messaggi in Gmail che in pochi click consente di inserire le fotografie che sono state caricate automaticamente sui server di Big G.

Per chi ha l’abitudine di organizzare la propria raccolta fotografica in album è inoltre possibile inserire più scatti simultaneamente seguendo la medesima procedura.

Tutte le immagini inserite nei messaggi Gmail possono poi essere ridimensionate a seconda di quelle che sono le diverse esigenze.

Nel caso non siate degli aspiranti Ansel Adams, probabilmente scattate la maggior parte delle immagini utilizzando il vostro telefono. Che si tratti di fotografie dell’ultima escursione o di un’uscita notturna, inviarle ai propri amici e familiari è diventato più semplice. A partire da oggi, potete risparmiare tempo inserendo una delle immagini del Backup Automatico nei messaggi di Gmail, utilizzando il nuovo pulsante “Inserisci foto”.

Si tratta senza alcun dubbio di una funzione tutt’altro che rivoluzionaria ma che contribuisce a rendere ancora più pratico l’utilizzo di Gmail.

Da notare che la nuova feature è già stata resa disponibile a tutti gli utenti della versione web di Gmail. Chi ancora non dovesse trovarla non dovrà far altro che attivare la funzione Backup automatico sul proprio dispositivo mobile aprendo l’app Google+ ed agendo dalla sezione Fotocamera e foto annessa al menu impostazioni.

[Photo Credits | Gmail]

Via | The Next Web

 

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Gmail segnala le email provenienti da connessioni non cifrate

Gmail segnala le email provenienti da connessioni non cifrate

Da più di cinque anni a questa parte tutti i messaggi che vengono inviati e ricevuti dagli utenti che utilizzando Gmail viaggiano su connessione HTTPS. La stessa cosa di può […]

Gmail, ora è possibile scrivere email in fullscreen

Gmail, ora è possibile scrivere email in fullscreen

Dopo l’introduzione del nuovo layout per la posta in arrivo Google ha annunciato, proprio nel corso delle ultime ore, la disponibilità di un aggiornamento per Gmail mirante ad agevolare la […]

Google: 15 GB di spazio unificato per Gmail, Google+ Foto e Google Drive

Google: 15 GB di spazio unificato per Gmail, Google+ Foto e Google Drive

Mediante la pubblicazione di un apposito post sul suo social network Google ha annunciato l’unificazione dello spazio disponibile per i suoi utenti per quanto riguarda i servizi Gmail, Google+ Foto […]

Gmail, ora è possibile fare ricerche tra i contenuti degli allegati

Gmail, ora è possibile fare ricerche tra i contenuti degli allegati

Tutti gli utenti in possesso di un account Gmail da oggi in poi potranno effettuare ricerche direttamente all’interno della propria casella di posta elettronica esaminando anche il contenuto dei file […]

Nuovo lettore di PDF integrato in gMail.

Nuovo lettore di PDF integrato in gMail.

Tutti ormai conosciamo l’affidabilità e la completezza della casella email offerta gratuitamente da Google. Il servizio gMail, ogni giorno si mostra sempre più affidabile di alta professionalità. Con l’inserimento dei […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento