Geekissimo

Windows 10 Consumer Preview, ecco tutte le novità

 
Andrea Guida (@naqern)
15 gennaio 2015
0 commenti

Come sicuramente ben saprete, il prossimo 21 gennaio Microsoft presenterà pubblicamente la Consumer Preview di Windows 10, la seconda versione di prova del suo sistema operativo che porterà con sé numerose interessanti novità.

Il sito Neowin le ha raccolte tutte in un nutrito elenco che noi abbiamo sintetizzato (e tradotto) per voi. Ecco dunque cosa ci dobbiamo aspettare da questa release e quali saranno i suoi principali punti di forza.

Continuum

La Consumer Preview di Windows 10 segnerà l’introduzione del sistema Continuum, il quale rende più fluida la transizione fra l’interfaccia desktop di Windows e quella Modern sui device ibridi (primo fra tutti Surface).

In altre parole, il sistema si accorge se l’utente sta usando mouse/trackpad e tastiera oppure se sta adoperando il computer in modalità touch e si adatta di conseguenza (impostando le varie app in modalità tablet, sostituendo il menu Start con la Start Screen e via discorrendo).

Desktop

In ambito desktop sarà introdotta una nuova taskbar in stile “dark” con una barra di ricerca in basso a sinistra. Saranno poi introdotte delle nuove animazioni per l’ingrandimento e la minimizzazione delle finestre e assisteremo al gran debutto di Cortana, l’assistente personale di casa Microsoft.

Ambiente Modern

Per quanto riguarda l’altra “personalità” di Windows, ossia l’ambiente Modern, c’è da segnalare la possibilità di installare le applicazioni sulle schede SD, la rimozione della scheda “Permessi” in molte app e una revisione della barra dei titoli.

Applicazioni

Internet Explorer presenterà un supporto migliorato per ECMAScript 6 ed ECMAScript non-standard, verranno introdotte le app di Xbox e Lumia Camera Beta e ci saranno delle versioni aggiornate di varie applicazioni: Calcolatrice, Avvisi, Impostazioni, Foto, Mappe, Registratore suoni ecc.

Altre novità

Il kernel Windows sarà portato dalla versione 6.4 alla versione 10.0 e ci sarà il supporto nativo ai file audio in formato FLAC.

Non sappiamo ancora se ci sarà spazio per il tanto atteso browser Spartan o se addirittura avremo la possibilità di provare la sua primissima versione pubblica. Vi terremo aggiornati.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Windows 10 sarà in grado di pulirsi da solo

Windows 10 sarà in grado di pulirsi da solo

Microsoft introdurrà un nuovo strumento in Windows 10 che andrà ad eliminare automaticamente i file inutili.

Windows 10, un nuovo Esplora file in arrivo

Windows 10, un nuovo Esplora file in arrivo

Il responsabile dell’UX per Microsoft ha fatto sapere che il team di sviluppo dell’azienda sta lavorando ad un aggiornamento totale di Esplora file per Windows 10.

Windows 10: rilascio confermato per il 29 luglio, ma non per tutti

Windows 10: rilascio confermato per il 29 luglio, ma non per tutti

Il 29 luglio è la data che tutti gli appassionati d’informatica del mondo hanno segnato in rosso sui propri calendari, quella del lancio ufficiale di Windows 10. Probabilmente anche molti […]

Windows 10, Microsoft chiarisce sugli aggiornamenti gratis per i pirati

Windows 10, Microsoft chiarisce sugli aggiornamenti gratis per i pirati

Era inevitabile. Il recente annuncio di Microsoft in base al quale tutte le copie di Windows 7 e 8 sarebbero state eleggibili per un aggiornamento gratuito a Windows 10, comprese […]

Spartan, nuovi dettagli sul browser che sostituirà IE

Spartan, nuovi dettagli sul browser che sostituirà IE

Continuano a emergere indiscrezioni su Spartan, il nuovo browser di Microsoft che sembra destinato ad affiancare e poi soppiantare definitivamente Internet Explorer. Grazie ai mockup pubblicati ieri abbiamo già avuto […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento