Geekissimo

Password, anche per il 2014 la peggiore è stata 123456

 
Martina Oliva
22 gennaio 2015
0 commenti

Lo era nel 2013 e lo è stata anche per il 2014 da poco trascorso. Stiamo parlando di lei, della password peggiore che possa esistere, di quella che ormai da tempo detiene il primato assoluto… la comunissima 123456.

Immagine che mostra l'inserimento di una password in un form online

Nel corso degli ultimi giorni SplashData ha infatti annunciato la consueta classifica annuale delle password più utilizzate su internet da cui emerge chiaramente un dato estremamente significativo: nonostante i numerosi casi di accessi non autorizzati ai servizi di cui si parla sempre più di frequente sembra che gli internauti non abbiano cambiato le loro cattive abitudini ed anche per il 2014 a detenere il titolo di password più comune in assoluto nonché peggiore è stata la sopracitata 123456.

La classifica è stata ottenuta utilizzando oltre 3 milioni di password divulgate in rete e va ad evidenziare un frequente uso di password formate esclusivamente da seguenze numeriche e dunque facilmente individuabili anche dai cracker, per così di re, di primo pelo. Oltre alla popolare 123456 nella top 25 sono infatti presenti anche 12345, 12345678, 123456789, 1234, 1234567, 111111, 696969 e 123123.

E le altre password in elenco? Quali sono? Beh, per scoprirlo basta dare uno sguardo alla classifica completa annessa di seguito.

  1. 123456
  2. password
  3. 12345
  4. 12345678
  5. qwerty
  6. 123456789
  7. 1234
  8. baseball
  9. dragon
  10. football
  11. 1234567
  12. monkey
  13. letmein
  14. abc123
  15. 111111
  16. mustang
  17. access
  18. shadow
  19. master
  20. michael
  21. superman
  22. 696969
  23. 123123
  24. batman
  25. trustno1

Unitamente alla lista delle peggiori password del 2014 SplashData ha inoltre provveduto a fornire alcuni utili consigli in fatto di sicurezza. Per incrementare il proprio grado di sicurezza SpalshData suggerisce di usare password lunghe almeno 8 caratteri con numeri, lettere e simboli, di evitare l’uso della stessa combinazione username/password per più siti e di usare un password manager per generare password casuali.

[Photo Credits | JMiks / Shutterstock.com]

Via | TechCrunch

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
La password peggiore del 2013 è “123456″

La password peggiore del 2013 è “123456″

Così come da tradizione già da un bel pò di anni a questa parte nel corso delle ultime ore SplashData, azienda che si occupa dello sviluppo di un’applicazione per la […]

iOS 6.1.3, un alto bug permette di bypassare il blocco dell’iPhone

iOS 6.1.3, un alto bug permette di bypassare il blocco dell’iPhone

Da qualche giorno a questa parte Apple ha reso disponibile iOS 6.1.3, un aggiornamento questo particolarmente atteso da un gran numero di utenti poiché pensato per risolvere il bug della […]

iOS 6.1, individuato un nuovo bug delle password di sblocco

iOS 6.1, individuato un nuovo bug delle password di sblocco

A quanto pare per Apple non c’è proprio tregua in fatto di sicurezza sul suo iOS. Infatti, se circa una settimana fa era stata rilasciata la versione 6.1.2 di iOS […]

Qual è la peggiore password del 2011? password!

Qual è la peggiore password del 2011? password!

Utilizzare password complesse per ciascun servizio in rete impiegato, specie qualora questi permettano di accedere a tutti quelli che, comunemente, vengono definiti come “dati sensibili”, risulta di fondamentale importanza. Nonostante […]

Come scoprire se qualcuno accede senza permesso alla nostra casella di posta elettronica

Come scoprire se qualcuno accede senza permesso alla nostra casella di posta elettronica

Con gli attuali, immensi, ottimi servizi come Gmail, le nostre caselle di posta elettronica sono diventate ancora più preziose rispetto a quanto non lo fossero già qualche anno fa. Infatti […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento