Geekissimo

Apple Watch, il calo delle vendite è cominciato?

 
Martina Oliva
7 luglio 2015
0 commenti

Da pochi giorni a questa parte Apple Watch è stato reso disponibile per la vendita anche in Italia. Ciononostante e pur essendo un prodotto nuovo lo smartwatch di Apple potrebbe aver già cominciato la fase del calo delle vendite.

Foto di Apple Watch al polso

Stando infatti a quanto emerso nel corso degli ultimi giorni dal Wall Street Journal dopo una primavera praticamente di fuoco per l’ormai celebre device indossabile gli analisti hanno ridotto le stime sul tanto pubblicizzato smartwatch.

Infatti, in una nota rilasciata la scorsa settimana da Pacific Crest Securities i dati relativi ad Apple Watch sono stati sostanzialmente ridimensionati. Nel dettaglio, è stata confermata la vendita negli USA di 5,5 milioni di unità entro la fine di questo trimestre, un quarto particolarmente forte dato l’effetto trainante della novità. Tuttavia si riducono, seppur di poco, le previsioni entro la fine dell’anno, con 10,5-11 milioni di smartwatch totali venduti.

Secondo l’analista Brad Hargreaves a diminuire saranno anche le stime relative al 2016, dagli iniziali 24 milioni ai 21 odierni. Numeri comunque molto alti per Cupertino, più di qualsiasi altro smartwatch della stessa categoria di mercato.

Queste analisi conservative deriverebbero da una risposta dell’utenza in calo, così come sarebbe evidente dal monitoraggio degli store, dalle ricerche sui motori online, dai dati delle terze parti.

Molto probabilmente si tratta di un assestamento fisiologico per il dispositivo targato Apple, così come accade per tutti i prodotti dello stesso marchio per i quali la domanda è inizialmente molto elevata andandosi poi regolare nei mesi successivi.

Inoltre, come ormai tradizione estiva, questo è il momento in cui online ritornano a farsi avanti le ricerche su iPhone in vista dell’arrivo del nuovo modello di settembre, un fatto questo che potrebbe avere indirettamente contribuito sulla performance di Apple Watch.

Ad ogni modo per saperne di più non resta altro da fare se non attenere la fine del mese corrente ovvero quando Apple comunicherà i risultati fiscali del quarto e dove probabilmente saranno incluse le cifre ufficiali di Apple Watch.

[Photo Credits | Lukas Gojda / Shutterstock.com]

Via | New York Post

Categorie: Apple, News, Smartwatch
Tags: Apple,  Apple Watch,  vendite, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
YARPP
Apple Watch, vendita in nuove nazioni entro fine giugno

Apple Watch, vendita in nuove nazioni entro fine giugno

Le vendite di Apple Watch sono state avviate nei giorni corsi in un gruppo selezionati di nazioni. Per il momento in Italia lo smartwatch della mela morsicata non è stato […]

Apple Watch, 1 milione di vendite nel primo weekend

Apple Watch, 1 milione di vendite nel primo weekend

Apple Watch sarà finalmente disponibile nei negozi di alcuni paesi a partire dal 24 aprile ormai prossimo. Aspettando l’arrivo dello smartwatch di Apple negli store l’analista Gene Munster di Piper Jaffray si è dilettato […]

Apple Watch, 24 milioni di vendite nel 2015

Apple Watch, 24 milioni di vendite nel 2015

Entro la fine del 2015 ormai alle porte Apple potrebbe riuscire a vendere ben 24 milioni di Apple Watch sul mercato. Sono queste le previsioni di UBS fatte sulla base di […]

Apple Watch, la seconda versione è già in cantiere

Apple Watch, la seconda versione è già in cantiere

Pur essendo stato presentato soltanto da pochi giorni a questa parte e pur non risultando ancora disponibile sul mercato stando a quanto emerso nel corso delle ultime ore sembrerebbe proprio che […]

Trimestrale Apple, record di vendite per l’iPhone ma l’utile è in calo

Trimestrale Apple, record di vendite per l’iPhone ma l’utile è in calo

Nel corso delle ultime ore Apple ha presentato al pubblico e agli analisti i risultati fiscali relativi al Q3 2013. Nonostante alcuni cali registrati quella in questione è, complessivamente, una […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento