Geekissimo

Evernote, le note degli utenti non verranno lette

 
Martina Oliva
16 dicembre 2016
0 commenti

Nel corso delle ultime ore, Evernote ha comunicato ai suoi utenti che in seguito ad lacune modifiche alla sua privacy policy, alcuni suoi dipendenti avrebbero letto le note memorizzate nel cloud dagli utilizzatori del servizio.

Evernote

La notizia, come facilmente intuibile, ha destato parecchio scalpore ed ha scatenato una pioggia di lamentele e di proteste da parte di coloro che su base quotidiana si servono del famoso servizio. È bastato questo per far subito cambiare idea all’azienda californiana che, per l’appunto, ha annunciato che non ci sarà la suddetta modifica alle condizioni d’utilizzo del servizio come invece precedentemente comunicato.

Il CEO Chris O’Neill ha infatti dichiarato che nonostante i cambiamenti, la privacy degli utenti rimane sempre in primo piano, pertanto non verranno più effettuate le modifiche annunciate. Nello specifico, i dipendenti non leggeranno più le note degli utenti se non verrà fornito un permesso esplicito da parte degli stessi. Sostanzialmente è stato scelto l’approccio opposto, ovvero opt-in invece di opt-out. Non verrà invece chiesto il permesso nel caso in cui l’azienda riceva un ordine da parte del giudice.

La nuova policy della privacy doveva entrare in vigore dal prossimo 23 gennaio 2017 e prevedeva la lettura delle note per migliorare le tecnologie di machine learning. Per migliorare le tecnologie di machine learning è necessario verificare il loro funzionamento, quindi occorre un intervento umano. Alcuni selezionati dipendenti avrebbero dunque avuto accesso ai contenuti degli utenti, senza però poter risalire agli autori. Ad ogni modo, era prevista la possibilità di negare il consenso nelle impostazioni dell’account.

[Photo Credits | Photo Credits | Vdovichenko Denis / Shutterstock.com | Via | Evernote]

Categorie:
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
YARPP
Evernote, la sincronizzazione dei dati diventa 4 volte più veloce

Evernote, la sincronizzazione dei dati diventa 4 volte più veloce

Evernote è bello ma, qualche volta, non balla. È indubbiamente il miglior servizio di note-taking attualmente in circolazione ma alcune problematiche ne rendono l’utilizzo poco confortevole, quando non addirittura tedioso. […]

Evernote 5 per Windows disponibile per il download

Evernote 5 per Windows disponibile per il download

A un paio di mesi dall’uscita della prima beta, arriva su Windows la versione finale di Evernote 5. Come ben sanno gli utenti Mac, che hanno avuto la possibilità di […]

Evernote, autenticazione a due fattori e nuove funzioni per la sicurezza

Evernote, autenticazione a due fattori e nuove funzioni per la sicurezza

Buone nuove, sul fronte sicurezza, da Evernote. Il noto servizio di note-taking ha introdotto tre nuove feature che ci aiuteranno a proteggere gli account dagli accessi non autorizzati. La prima […]

Evernote sotto attacco, password resettate per tutti gli account

Evernote sotto attacco, password resettate per tutti gli account

Se siete utenti di Evernote, dovete cambiare la password di accesso al vostro account. Nella giornata di ieri, infatti, il servizio è stato protagonista di “attività sospette” da parte di […]

EverNote: appunti tutto in uno per veri geek

EverNote: appunti tutto in uno per veri geek

EverNote è un software Gratuito per la gestione di tutti i nostri appunti o note. Con questo programma è come avere un diario su cui possiamo appuntare tutto quello di […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento