Geekissimo

Pixel, Nexus 6P e Nexus 6: dettagli sull’aggiornamento di aprile

 
Antonio Mele
2 maggio 2017
0 commenti

Novità importanti quelle emerse oggi, almeno in riferimento ai vari Pixel, Pixel XL (N2G47O), Pixel C (N2G47O), Nexus 6P (N2G47O), Nexus 5X (N2G47O), Nexus 6 (N6F27C), Nexus Player (N2G47R) e Nexus 9 (N4F27B), con cui potrete provare da subito la patch di maggio grazie al nuovissimo aggiornamento.

Andiamo ad analizzare a questo punto tutto quello che c’è da sapere sia per quanto riguarda le caratteristiche dell’aggiornamento, sia la procedura da seguire per completare al meglio l’operazione:

Guida installazione OTA Image

  • Prerequisiti: ADB e platform tools installati – Debug USB sul telefono attivo – Driver Google correttamente installati
  • Collegare il telefono al PC con debug USB attivo, lanciare il prompt dei comandi e verificare la connessione del telefono con il comando adb devices
  • Riavviare il telefono in modalità recovery con il comando adb reboot recovery
  • Premete il pulsante di telefono e tenetelo premuto, dopodiché premete il pulsanteVolume +
  • Nel menu che compare scegliete Apply Update from ADB; navigate con i pulsantiVolume e confermate con Power (pressione breve)
  • Ora al computer scrivete adb sideload path/to/filescaricato.zip (naturalmente l’ultima parte va sostituita con il percorso e il nome del file)
  • Attendete il completamento della procedura e riavviate il telefono. Ci andrà un po’.
Installazione Factory Image

Installazione Factory Image

Le Factory Image richiedono un bootloader sbloccato e cancellano tutti i dati utente. Sono la scelta ideale per chi ha smartphone moddati, con #root, custom ROM e così via.

Guida installazione Factory Image:

File Necessari:

Per chi non ha mai sbloccato il boot loader (non strettamente necessario):

  • Scaricare SDK e copiarla in C: (disco fisso del PC)
  • Scaricare i driver windows e installarli | Premete Y nella procedura
  • Spegnere il Nexus
  • Accendere il Nexus in Fast Boot (Volume giu + Power)
  • Connettere il Nexus al PC (installerà driver)
  • Andare nella cartella SDK scompattata
  • Premere sul PC tasto Shift + tasto destro del mouse
  • Cliccare su Apri Finestra di Comando Qui
  • Digitare:
    • fastboot devices | Controllare che esca un numerino
    • fastboot oem unlock | Sul telefono apparirà una schermata. Premete volume su per selezionare Yes e Power per confermare
  • Attendere la fine della procedura
  • Digitate:
    • fastboot reboot
  • Il telefono si riavvierà con un robottino verde e in 2/3 minuti resetterà il telefono

La procedura per lo sblocco del boot Formatta il Nexus.

 

FLASH Factory Image:

  • ​Estraete l’immagine scaricata | Dovrete farlo 2 volte in quanto l’immagine contiene al suo interno un altro file .tar da estrarre per avere tutte le cartelle | Si consiglia di usare il programma gratuito 7zip.
  • Spegnere il Nexus
  • Accendere il Nexus in Fast Boot (Volume giu + Power)
  • Connettete il Nexus al PC
  • Cliccate sul file flash-all.bat (Windows)
  • Aspettate che la procedura vada a buon fine (3 minuti circa)
  • Il telefono dovrebbe resettarsi e avviarsi automaticamente. In caso contrario
    • Selezionate recovery con i tasti volume
    • premete power per confermare
    • Appena appare il robottino verde premete power + volume su
    • Selezionate “Wipe data/factory data reset”
    • Riavviate

Questa procedura resetta il telefono/tablet

Per chi avesse problemi, procedura completamente manuale con la Factory completamente scompattata:

  • fastboot flash bootloader bootloader-nomeimmagine.img
  • fastboot reboot-bootloader
  • fastboot flash radio radio-nomedispositivo-nomeimmagine.img
  • fastboot reboot-bootloader
  • fastboot flash system system.img
  • fastboot reboot-bootloader
  • fastboot flash userdata userdata.img
  • fastboot flash recovery recovery.img
  • fastboot flash boot boot.img
  • fastboot erase cache
  • fastboot flash cache cache.img
  • fastboot reboot

Avete già provato la procedura attraverso i vari Pixel, Pixel XL (N2G47O), Pixel C (N2G47O), Nexus 6P (N2G47O), Nexus 5X (N2G47O), Nexus 6 (N6F27C), Nexus Player (N2G47R) e Nexus 9 (N4F27B)?

Categorie: Android
Tags: Nexus 6P, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Ufficiale OxygenOS Open Beta 20 e 11 per OnePlus 3 e 3T: analizziamo il changelog

Ufficiale OxygenOS Open Beta 20 e 11 per OnePlus 3 e 3T: analizziamo il changelog

Ufficiale OxygenOS Open Beta 20 e 11 per OnePlus 3 e 3T, grazie al quale possiamo analizzare un changelog davvero corposo per il pubblico. Tutto quello che sappiamo finora

Via al rilascio dell’aggiornamento Nougat per Samsung Galaxy S7 ed S7 Edge no brand in Italia

Via al rilascio dell’aggiornamento Nougat per Samsung Galaxy S7 ed S7 Edge no brand in Italia

Via al rilascio dell’aggiornamento Nougat per Samsung Galaxy S7 ed S7 Edge no brand in Italia, stando alle segnalazioni trapelate oggi 1 marzo. Ecco come stanno le cose e cosa aspettarsi

L’app vincitrice dello “Smart App Challenge 2012” sparisce dallo store: illegale?

L’app vincitrice dello “Smart App Challenge 2012” sparisce dallo store: illegale?

Pochi giorni fa, l’Ansa aveva riportato una notizia di cui l’Italia doveva essere fiera. Un giovane studente ennese, laureando in informatica presso l’università catanese, aveva realizzato un’applicazione Android che in […]

Amazon presenta Cloud Drive e Cloud Player , i nuovi servizi di musical streaming

Amazon presenta Cloud Drive e Cloud Player , i nuovi servizi di musical streaming

Nella giornata di ieri Amazon ha presentato Cloud Drive, il nuovo servizio di musical streaming, superando sullo scatto finale entrambe le concorrenti: Google, con il progetto Google Music, ma anche […]

Android: L’antivirus non è necessario

Android: L’antivirus non è necessario

La software house SMobile ha rilasciato questa settimana un antivirus per proteggere gli utenti di Android. Ma secondo alcuni analisti questo non è necessario. “Anche se Android è opensource, venduto […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento