Geekissimo

WhatsApp, oltre ai messaggi anche i pagamenti a breve?

 
Antonio Mele
13 agosto 2017
0 commenti

WhatsApp Payments

WhatsApp si sta avvicinando con passi da gigante ai pagamenti in stile elettronico. Nella nuova versione beta della famosa app per dispositivi Android che è stata rilasciata da pochissimo, ci sarebbe anche il supporto a Payments. Quest’ultimo altro non è se non un sistema di pagamento che può essere utilizzato da parte degli utenti. Si tratta di un sistema che serve per i trasferimenti di denaro mediante UPI da una banca all’altra. In poche parole, gli utenti potranno inviare non solo messaggi su WhatsApp, ma potranno trasferire ai propri contatti anche denaro.

WhatsApp Payments: un servizio già presente su alcuni concorrenti

Payments è un servizio che è già presente in altre app alternative. Ad esempio, l’app WeChat lo mette già a disposizione sul territorio cinese. Per il momento, negli Usa c’è solo Facebook Messenger ad offrire tale opzione. Diversi rumors sui pagamenti con WhatsApp erano già cominciati a diffondersi intorno ad aprile, soprattutto grazie al portale indiano The Ken.

Esordio negli Usa?

Pareva, almeno all’inizio, che la sperimentazione dovesse partire proprio dall’India. Invece il nuovo servizio Payments potrebbe debuttare negli Usa. In base alle statistiche di qualche giorno fa, però, WhatsApp ha toccato un miliardo di utenti giornalieri, ma con la media mensile si arriva addirittura a 1,3 miliardi. Nell’arco di una giornata su questa app vengono scambiati circa 55 miliardi di messaggi, con 4,5 miliardi di foto condivise.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Picovico, creare video con le vostre foto di Facebook e Flickr

Picovico, creare video con le vostre foto di Facebook e Flickr

Esistono molteplici programmi che vi consentono di creare un video con le vostre fotografie, ma non sempre risultano alla portata di tutti gli utenti. Molti software potrebbero essere complessi da […]

Instacover, creare copertine per la timeline di Facebook utilizzando le foto di Instagram

Instacover, creare copertine per la timeline di Facebook utilizzando le foto di Instagram

Sul finire del 2011 Facebook ha ufficialmente introdotto la timeline o, per noi internauti del Bel paese, Diario offrendo dunque agli utenti l’opportunità di visualizzare il proprio profilo e quello […]

Webutation, conoscere la reputazione dei siti web d’interesse

Webutation, conoscere la reputazione dei siti web d’interesse

Tutti coloro che possiedono e gestiscono un sito web o un blog, di certo sapranno quanto possa essere importante avere a propria completa disposizione tutta una serie di appositi strumenti […]

FreePDFCards, creare gratuitamente il nostro biglietto da visita

FreePDFCards, creare gratuitamente il nostro biglietto da visita

Credo che chiunque prima o poi abbia il bisogno di crearsi un proprio biglietto da visita. Vuoi per lavoro, vuoi per esigenza, vuoi per qualsiasi altro motivo ma saremo costretti. […]

Virtual KeyBoard: più che una semplice tastiera musicale online!

Virtual KeyBoard: più che una semplice tastiera musicale online!

Appena posso, ossia appena nasce una risorsa interessante di cui parlare, recensisco con piacere siti e servizi che hanno come tema centrale la musica, così come, d’altra parte, feci non […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento