Geekissimo

Google Assistant in arrivo sui tablet e smartphone con Lollipop

 
Antonio Mele
15 dicembre 2017
0 commenti

Importante apertura quella alla quale abbiamo assistito nelle ultime ore per quanto riguarda Google Assistant, in riferimento agli utenti destinati a ricevere questo importante servizio. A quanto pare, infatti, il colosso americano ha deciso di aprire le porte non solo ai tablet, ma anche ai device Android più vecchi, in riferimento a chi è restato fermo a Lollipop.

Proviamo ad analizzare a questo punto quanto è stato dichiarato dai vertici di Mountain View a proposito di Google Assistant, considerando la grande attesa che c’è qui in Italia per poterlo toccare con mano a bordo di determinati dispositivi:

“Google Assistant per Android 5.0 Lollipop ha iniziato ad essere distribuito agli utenti con linguaggio impostato in inglese in U.S., UK, India, Australia, Canada e Singapore, così come in spagnolo in U.S., Messico e Spagna. E’ in distribuzione anche in Italia, Giappone, Germania, Brasile e Corea.

Assistant su tablet sarà distribuito nelle prossime settimane agli utenti con linguaggio impostato in inglese in U.S”.

Insomma, se rientrate tra gli utenti destinati a ricevere Google Assistant a stretto giro non vi resta altro da fare che attendere una mossa da parte del produttore di Mountain View, sperando che tutti lo possano toccare con mano nel più breve tempo possibile.

Categorie: Android
Tags: Google Assistant, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Altra svolta per Google Assistant: i partner compatibili da gennaio 2018

Altra svolta per Google Assistant: i partner compatibili da gennaio 2018

Importante svolta per Google Assistant, in virtù del fatto che ora possiamo prendere in esame i partner compatibili da gennaio 2018 per l’assistente vocale del colosso di Mountain View

Importanti novità per l’assistenza su OnePlus 5 e successori

Importanti novità per l’assistenza su OnePlus 5 e successori

Importanti novità per l’assistenza su OnePlus 5 e successori, almeno stando ai provvedimenti che il produttore sta per prendere. Vediamoli nel dettaglio

Ritorna la bufala di Whatsapp a pagamento: ecco il messaggio

Ritorna la bufala di Whatsapp a pagamento: ecco il messaggio

Ritorna la bufala di Whatsapp a pagamento, stando ad un messaggio che sta circolando a bordo di smartphone Android ed iPhone. Tutti i dettagli emersi fino a questo momento

Google e Motorola Mobility, tutto quello che c’è da sapere

Google e Motorola Mobility, tutto quello che c’è da sapere

Come ormai tutti voi ben saprete, Google ha acquisito Motorola Mobility per la non troppo modica cifra di 12.5 miliardi di dollari (40 dollari per azione). Ma questo cosa significa […]

Android 2.2 pronto a partire

Android 2.2 pronto a partire

Dopo tanti annunci e tanto rumore, dopo che già migliaia di utenti hano installato la versione per sviluppatori, dopo tante promesse finalmente Android 2.2 inizia il suo rollout ufficiale. Proprio […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento