Geekissimo

Ultimi Articoli

Circola la bufala Whatsapp sui raggi cosmici: ecco come riconoscerla

29 aprile 2017 di Antonio Mele
0 commenti
Circola la bufala Whatsapp sui raggi cosmici: ecco come riconoscerla

Torna poderosa la solita bufala Whatsapp alla quale incredibilmente alcuni utenti credono, considerando che stiamo parlando dei cosiddetti raggi cosmici che questa notte potrebbero invadere la Terra. Inutile dire che si tratta di una catena di Sant’Antonio priva di qualsiasi fondamento, ma che allo stesso tempo sta girando molto anche tra gli utenti iPhone.Continua a leggere

Google Maps, pubblciità in arrivo?

28 aprile 2017 di Martina Oliva
0 commenti
Google Maps, pubblciità in arrivo?

Google Maps è uno dei servizi più utili e versatili attualmente offerti da big G. Sono INFATTI numerose le funzionalità integrate nella piattaforma e rivolte ai suoi utenti, ma dal punto di vista dei profitti non può sicuramente essere definita una miniera d’oro il gruppo. Almeno, non ancora. Sundar Pichai, CEO di big G, ha infatti lasciato intendere l’intenzione di rendere Maps maggiormente profittevole in futuro, andando in tal modo ad incrementare ulteriormente le entrate del gruppo, che nell’ultima trimestrale hanno fatto registrare nuovi record, a testimonianza di come il business del colosso californiano continui a godere di una buona, anzi ottima salute.Continua a leggere

OnePlus 3 e OnePlus 3T, ecco l’aggiornamento in beta di fine aprile

28 aprile 2017 di Antonio Mele
0 commenti
OnePlus 3 e OnePlus 3T, ecco l’aggiornamento in beta di fine aprile

Trapelano novità interessanti per coloro che dispongono di un OnePlus 3 e OnePlus 3T, visto che in queste ore i due device hanno ricevuto rispettivamente le versioni beta 12 e beta 6. Importante, dunque, prendere in esame quanto è stato aggiunto dagli sviluppatori per cercare di capire in quale direzione stanno evolvendo i due top di gamma Android da un po’ di tempo a questa parte.Continua a leggere

Amazon pensa alla auto a guida autonoma?

27 aprile 2017 di Martina Oliva
0 commenti
Amazon pensa alla auto a guida autonoma?

Stando a quelle che sono le più recenti indiscrezioni, anche Amazon sembra essere particolarmente interessata al panorama automotive, in particolare per quel che concerne le self-driving car. Infatti, alcune voci di corridoio, attraverso le pagine del Wall Street Journal, vorrebbero Amazon già al lavoro da oltre un anno sullo sviluppo di un proprio sistema dedicato alla guida autonoma, ad opera di un team formato da una dozzina di persone creato proprio per lo scopo in questione. L’iniziativa non sembra però essere finalizzata a dotare i furgoni e i corrieri delle consegne di un sistema self-driving, almeno non inizialmente. L’azienda sembrerebbe invece essere intenzionata a studiare ed esplorare le potenzialità legate alla guida autonoma, valutandone eventuali applicazioni da integrare nel proprio business legato allo shopping online.Continua a leggere

Ultime ore per l’offerta Tim con bonus di ricarica

27 aprile 2017 di Antonio Mele
0 commenti
Ultime ore per l’offerta Tim con bonus di ricarica

Sarà disponibile fino alla mezzanotte di questa sera la nuova offerta Tim con cui potremo ottenere un bonus di ricarica pari a 5 euro, nel caso in cui entro oggi 27 aprile dovesse essere effettuata una ricarica di almeno 25 euro, poi seguita da un’altra di qualsiasi importo entro trenta giorni.Continua a leggere

Spotify, in arrivo un indossabile per la musica

26 aprile 2017 di Martina Oliva
0 commenti
Spotify, in arrivo un indossabile per la musica

Già oggi è possibile ascoltare la musica in streaming di Spotify da praticamente qualsiasi postazione: dal computer, in mobilità con le applicazioni disponibili per smartphone e tablet, sui televisori, in automobile e via discorrendo. A quanto pare, però, tutto ciò non sembra essere sufficiente per il gruppo svedese. Stando infatti a quelle che sono le più recenti inserzioni di lavoro pubblicate online e scovate nei giorni scorsi Spotify sarebbe ricerca di due nuove figure professionali da integrare nel proprio organico: un “Sr Product Manager-Hardware” e un “Product Manager – Voice”. La descrizione lascia ipotizzare che il progetto hardware in cantiere sia legato alla realizzazione di un dispositivo indossabile dedicato proprio all’ascolto dei brani in mobilità.Continua a leggere

Google ufficialmente contro le fake news: le ultime sull’aggiornamento del suo algoritmo

26 aprile 2017 di Antonio Mele
0 commenti
Google ufficialmente contro le fake news: le ultime sull’aggiornamento del suo algoritmo

Dopo un lungo processo di preparazione, finalmente in queste ore abbiamo una presa di posizione netta contro le fake news da parte di Google. Il colosso di Mountain View, infatti, non intendere cedere di un millimetro sotto questo punto di vista ed ora si appresta a punire tutti i blogger superficiali.Continua a leggere

Ritorna la bufala di Facebook a pagamento: l’incredibile messaggio in circolazione

25 aprile 2017 di Antonio Mele
0 commenti
Ritorna la bufala di Facebook a pagamento: l’incredibile messaggio in circolazione

Difficile spiegare come sia avvenuto, eppure in questi giorni sta prendendo piede una bufala riguardante Facebook a pagamento. Si tratta di un messaggio in distribuzione soprattutto su Whatsapp ed incentrato su una serie di falsità incredibilmente ricondivise da non pochi utenti.Continua a leggere

Pagina:1...678910111213...203040...2.627
Software
Altri Articoli
Social Network
Altri Articoli
Hardware
Altri Articoli
Applicazioni Web
Altri Articoli