Geekissimo

lavoro

lavoro

Motorola vuole progettare nuovi dispositivi indossabili

Pubblicato il 23/07/2013 di: Martina Oliva 0 commenti
Motorola vuole progettare nuovi dispositivi indossabili

Anche Motorola, al pari di altri colossi dell’IT, è intenzionata ad entrare a pieno nel sempre più invitante e promettente mercato dei device indossabili o almeno così sembrerebbe attenendosi a quanto emerso nel corso delle ultime ore. L’acquisita di Google […]Continua a leggere

Apple assume per lo sviluppo dell’iWatch

Pubblicato il 15/07/2013 di: Martina Oliva 0 commenti
Apple assume per lo sviluppo dell’iWatch

Sono oramai mesi e mesi a questa parte che non si fa altro che parlare dell’iWatch, lo smart watch che Apple avrebbe in cantiere e che dovrebbe riuscire a dare del filo da torcere ai numerosi altri presunti device indossabili […]Continua a leggere

Il prossimo iPhone potrebbe essere colorato, Apple cerca ingegneri

Pubblicato il 04/03/2013 di: Martina Oliva 3 commenti
Il prossimo iPhone potrebbe essere colorato, Apple cerca ingegneri

Componentistica a parte, l’iPhone 5 differisce da tutti gli altri melafonini per l’utilizzo, per la scocca, dell’alluminio anodizzato, un materiale questo perfetto per conferire al device un aspetto elegante ma, al contempo, anche moderno. A tal proposito, poco dopo il […]Continua a leggere

Apple, rapporti interrotti con un fornitore cinese causa sfruttamento minorile

Pubblicato il 26/01/2013 di: Martina Oliva 2 commenti
Apple, rapporti interrotti con un fornitore cinese causa sfruttamento minorile

Durante il 2012 oramai trascorso Apple ha intensificato i controlli sulle condizioni lavorative offerte dai fornitori cinesi partner ai relativi dipendenti arrivando a rilevare 74 casi di lavoro al di sotto dei 15 anni di età ovvero quella minima consentita […]Continua a leggere

Get Work Done Music: la musica giusta per mantenere la concentrazione

Pubblicato il 27/11/2012 di: Desiree Catani 0 commenti
Get Work Done Music: la musica giusta per mantenere la concentrazione

Alcune persone durante le ore lavorative hanno bisogno del massimo del silenzio, altre ascoltano una rilassante musica ed altre ancora si sentono incentivati da una colonna sonora veloce che sia in grado di tenerle attive e concentrati. Sono punti di […]Continua a leggere

Foxconn, minori nelle catene di montaggio

Pubblicato il 17/10/2012 di: Martina Oliva 0 commenti
Foxconn, minori nelle catene di montaggio

Foxconn, l’azienda cinese salita più volte agli onori della cronaca non solo perchè impegnata nel fabbricare componenti per la Apple ed altri importanti gruppi, ma anche, e sopratutto, per gli scandali inerenti le condizioni lavorative dei suoi dipendenti. Settimane fa, […]Continua a leggere

CV Maker, creare Curriculum Vitae on line in pochi minuti

Pubblicato il 10/10/2012 di: Desiree Catani 3 commenti
CV Maker, creare Curriculum Vitae on line in pochi minuti

Con molta probabilità sarete a caccia di un buon lavoro. La prima cosa da fare sarà quella di compilare un Curriculum Vitae che riassuma tutte le vostre esperienze lavorative, i vostri personali dati e molte altre informazioni che vi faranno differenziare […]Continua a leggere

L’iPhone 5 è troppo complicato da costruire, gli operai di Foxconn si ribellano

Pubblicato il 06/10/2012 di: Martina Oliva 1 commento
L’iPhone 5 è troppo complicato da costruire, gli operai di Foxconn si ribellano

Troppe pressioni sulla qualità finale del prodotto, poco addestramento professionale e ferie completamente cancellate, sono questi i fattori che, a quanto pare, hanno portato tra i 3 e i 4 mila lavoratori di Foxconn, una tra le più note aziende […]Continua a leggere

Samsung e l’indagine sulle condizioni lavorative in Cina

Pubblicato il 05/09/2012 di: Martina Oliva 1 commento
Samsung e l’indagine sulle condizioni lavorative in Cina

Dopo essere finita, ad agosto, nel mirino di China Labor Watch (CLW), la ben nota organizzazione no-profit, i vertici di Samsung hanno deciso di avviare tutta una serie di apposite indagini miranti all’identificazione delle condizioni lavorative garantite ai dipendenti dei propri […]Continua a leggere

La televisione Apple verrà sviluppata e prodotta, parola di Foxconn

Pubblicato il 14/05/2012 di: Martina Oliva 3 commenti
La televisione Apple verrà sviluppata e prodotta, parola di Foxconn

Terry Gou, l’amministratore delegato della multinazionale Foxconn, nel corso di una conferenza stampa ha fatto sapere che l’azienda è sul punto di muovere i primi passi necessari per la realizzazione della tanto chiacchierata iTV, il televisore targato Apple di cui, […]Continua a leggere

Sony vuole tagliare 10 mila posti di lavoro

Pubblicato il 10/04/2012 di: Martina Oliva 1 commento
Sony vuole tagliare 10 mila posti di lavoro

Anche Sony, uno tra i maggior colossi del sol levante, si è ritrovata a dover fare i conti con un periodo di profonda crisi economica ragion per cui appare tanto opportuno quanto, al contempo, urgente decurtare il proprio personale in […]Continua a leggere

Apple: alla Foxconn si lavora male ma le condizioni miglioreranno

Pubblicato il 31/03/2012 di: Martina Oliva 2 commenti
Apple: alla Foxconn si lavora male ma le condizioni miglioreranno

Nel corso delle ultime ore è stato reso noto il report dell’inchiesta effettuata dalla Fair Labour Association in merito alle condizioni di lavoro dei dipendenti Foxconn, una tra le più note aziende appaltatrici di Apple, e la situazione che ne […]Continua a leggere

Facebook: la password non va mai fornita a terzi, neanche al capo

Pubblicato il 26/03/2012 di: Martina Oliva 0 commenti
Facebook: la password non va mai fornita a terzi, neanche al capo

A quanto pare durante l’ultimo periodo una nuova pratica ha iniziato a diffondersi in maniera sempre più frequente e, sopratutto, insistente, tra i datori di lavoro delle aziende: quella di chiedere, in sede di colloquio, le password degli account Facebook […]Continua a leggere

James Whittaker deluso da Google: ecco perchè ha detto addio a big G

Pubblicato il 16/03/2012 di: Martina Oliva 0 commenti
James Whittaker deluso da Google: ecco perchè ha detto addio a big G

Essere reclutati nel team di Google è senz’altro difficile, anche per i più abili, ma lasciare il posto conquistato con tanta fatica e, sopratutto, bravura può essere altrettanto complicato o almeno così dovrebbe sin quando vengono rispettati i valori che, […]Continua a leggere

Pagina:1234