Geekissimo

“Hai installato Linux? La garanzia decade”

 
Daniele Semeraro ([email protected])
15 Settembre 2007
40 commenti
LinuxInside

La denuncia arriva a Slashdot.org da un utente inglese e fa davvero riflettere. “Oggi – si legge nella lettera – sono tornato a Pc World, il negozio dove cinque mesi fa avevo acquistato il laptop, perché avevo un problema con il display. In particolare, la copertura di plastica stava iniziando a rompersi”. Un normalissimo problema che si sarebbe risolto in pochi giorni, considerato che il computer era ancora in garanzia.

La riparazione, invece, è stata rifiutata dai tecnici del grande magazzino perché l’utente aveva disinstallato Windows Vista (sistema operativo con il quale il computer era stato venduto) installando la distribuzione Gentoo di Linux. La disinstallazione di Windows, secondo i tecnici, aveva portato al decadimento della garanzia.

Versione confermata anche dal direttore del negozio, che spiega: “Per ordini superiori non possiamo riparare i computer dei quali il sistema operativo originale è stato modificato”. Si apre qui in realtà un bel problema, in cui potrebbero incappare molti di noi che abbiamo preferito installare un sistema operativo diverso. È possibile che la garanzia decada se si toglie Windows?



Agli occhi di molti, questa sembra essere una scusa bella e buona: cambiare sistema operativo, infatti, significa agire nella maggior parte dei casi solo a livello software. Posso capire se il ragazzo avesse perso dati importanti in seguito a una formattazione o a uno sbagliato partizionamento dell’hard-disk: in quel modo sì che i tecnici avrebbero dovuto rifiutare la riparazione/sostituzione.

Il problema serio è che la maggior parte dei computer attualmente continuano ad essere venduti con un sistema operativo preinstallato. Il mondo, invece, sta andando in un’altra direzione: sempre più persone preferiscono infatti sistemi “alternativi” gratuiti e facili da usare (uno su tutti, Ubuntu) a fronte di software professionali (grafica, audio o video-editing) costosissimi.

Come la pensate? Avete avuto esperienze in merito?
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
I migliori software gratuiti per recuperare i dati

I migliori software gratuiti per recuperare i dati

Che si sia geek o meno, quasi tutti, almeno una volta nella loro vita informatica, hanno avuto la sventura di avere a che fare con l’impossibilità di accedere al sistema […]

Come riparare il MBR di Windows utilizzando Ubuntu

Come riparare il MBR di Windows utilizzando Ubuntu

Soprattutto i più geek, conoscono bene il piccolo/grande dramma che può rappresentare il danneggiamento del MBR (Master Boot Record) di Windows, ovvero, l’impossibilità di accedere ai propri sistemi operativi senza […]

Oltre 20 wallpaper gratuiti per gli amanti di Linux

Oltre 20 wallpaper gratuiti per gli amanti di Linux

Con il passare degli anni, il sistema operativo open source per eccellenza: Linux, si è sempre più diffuso e la sua celeberrima mascotte dalle sembianze di un pinguino è sempre […]

I 10 migliori software free per virtualizzare sistemi operativi

I 10 migliori software free per virtualizzare sistemi operativi

La virtualizzazione, consiste nella riproduzione virtuale di una risorsa normalmente fornita fisicamente e, nel mondo dei computer è un qualcosa di applicabile sia al software che all’hardware. Oggi vediamo insieme […]

Come aggiornare Ubuntu 7.04 a Gutsy

Come aggiornare Ubuntu 7.04 a Gutsy

“Gutsy” è la prossima major release della ormai popolarissima distro Linux “Ubuntu”. Vediamo adesso insieme come, facilmente, aggiornare a quest’ultima la propria versione 7.04 del sistema operativo. Tenendo conto che […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Dan

    Sono veramente fuori di testa. E’ sempre uno scaricabarile e nessuno si prende mai le responsabilità di niente!

    E’ rotto.. basta cambiaglielo.
    E’ sempre una lotta per qualcosa che è tuo di diritto!

    15 Set 2007, 9:24 am Rispondi|Quota
  • #2paolino

    è uno SCHIFO!!!!
    e non è la prima volta è assurdo!!!
    VERGOGNA!

    15 Set 2007, 9:27 am Rispondi|Quota
  • #3Enrico

    Ma a mio avviso la garanzia decade se la rottura si verifica su un hardware imputabile al malfunzionamento del nuovo software.

    Ma quando il nuovo softaware palesemente non c’entra la garanzia c’é e basta.

    capisco fosse stato l’hard disk, allora la “scusa” era valida….anche se poi l’HD nn funzionava già di suo!

    Questo vuol dire che è sempre meglio leggere i contrati prima…

    15 Set 2007, 9:32 am Rispondi|Quota
  • #4UbuntuGame

    Ho appena ordinato un nuovo portatile.
    Il tempo che arriva è disinstallo Vista per mettere Ubuntu.
    Spero di non perdere la garanzia

    15 Set 2007, 9:38 am Rispondi|Quota
  • #5Tebby

    si si e non è la prima volta che succede…a me hanno sempre detto che quando porti in assistenza un pc lo devi rimettere com’era altrimenti è fuori garanzia

    15 Set 2007, 9:38 am Rispondi|Quota
  • #6elecim

    Vergognoso…
    è ora di dire basta a queste limitazioni che impone MS da anni, è ora di passare al SW libero…

    perchè Grillo nn organizza qualcosa nelle piazze italiane a favore del SW free?!?!?! sarebbe sbavoso…

    15 Set 2007, 10:00 am Rispondi|Quota
  • #7Federico

    Fa vermente schifo questo modo di fare.
    Io personalmente ho un portatile comprato con installato WinZoZ sVista che è durato installato circa 10 min e ho messo Ubuntu come da 4 anni a questa parte.

    W sw libero!!!!!!!!!!!

    15 Set 2007, 10:07 am Rispondi|Quota
  • #8Spado

    Io su Linux non ci riesco a stare 🙁 …
    L’ho provato per tre settimane, ma veramente in quelle settimane sono stato castrato perchè anche con wine non ho potuto avere le mie applicazioni per windows…
    Comunque è uno schifo!
    Non si è liberi di installare ciò che si vuole sul proprio computer?!?!

    15 Set 2007, 10:20 am Rispondi|Quota
  • #9billgoldberg

    lo so che è vergognoso,pero astava reinstallare vista e tutto si risolveva.
    infatti c’è da dire, come ha detto Tebby, sul manuale c’è scritto che bisogna ripristinare il software allo stato dell’acquisto.
    Mi sembra esagerato il fatto che decade completamente la garanzia 🙁

    15 Set 2007, 10:46 am Rispondi|Quota
  • #10Antonio Di Cello (alias: RAFANTO)

    io ho fatto un indagine un po’ in giro oramai nessuno permette ne di togliere ne di acquistare tutti i tipi di modelli di notebook senza vista ( anche dell che haffato voce grossa solo un tipo di portatile vende con ubuntu e ancora in europa no) Comunque dato che volevo acquistare un notebook dell xps 1330 ho chiesto di poter togliere Vista dal mio pacchetto e mi hanno risposto che ho prendevo vista o niente pc !! e così anche da HP e Toshiba .. mi hanno dato anche una copia del contratto che come potete leggere sul mio post (sul mio blog avevo segnalato la cosa http://rafanto.wordpress.com/2007/09/07/su-un-nuovo-portatile-o-vista-o-niente/)!
    E’ davvero una cosa indecente se non voglio vista non posso acquistare nulla di buono ma solo portatili di basso livello e poi non posso nemmeno toglierlo se no l’assistenza clienti non potrà seguire la mia assistenza mi hanno detto !! Figuratevi che io ho chiesto anche di pagarla la licenza di VIsta basta che nn mi installavano nulla e non mi mettevano gli odiosi bollini sul pc … mi hanno risposto categoricamente di no !!!

    15 Set 2007, 11:01 am Rispondi|Quota
  • #11Antonio Di Cello (alias: RAFANTO)

    con i nostri soldi non siamo liberi nemmeno di scegliere questa è la cosa che mi fa più rabbia !! Siamo costretti a scegliere avendo solo una scelta ho VIsta o VIsta

    15 Set 2007, 11:04 am Rispondi|Quota
  • #12Steid

    Ogni scusa è buona per non pagare e fregare il cliente. Bisogna che nel web queste notizie circolino di più; chissà che a forza di farsi pubblicità negativa qualche società cambi atteggiamento!

    15 Set 2007, 11:43 am Rispondi|Quota
  • #13Sevenissimo

    [dal sito dell'ADUC]:

    "Il prodotto software inutilizzato deve essere restituito al rivenditore, unitamente all'hardware HP, entro 14 giorni dalla data d'acquisto, per ottenere il rimborso integrale del prezzo pagato alle condizioni in vigore presso il luogo d'acquisto". Quindi se non si vuole utilizzare il sistema operativo preinstallato, non sara' possibile tenere il computer per installarci altro software."

    [link: http://www.aduc.it/dyn/comunicati/comu_mostra.php
    ]

    …insomma, sì una fregatura a cui non si può nemmeno dire di no, dato che questa clausola è nella EULA che si *deve* accettare (al primo avvio) per poter usare il pc.

    …a meno di non spegnere subito, e riportarlo in negozio 😐

    15 Set 2007, 2:24 pm Rispondi|Quota
  • #14Zavy

    Salve, io lavoro come Service Cordinator per il gruppo UniEuro, e me ne sono capitate di tutti i colori con le garanzie delle case madri ma una cosa come questa veramente non mi è mai capitata.

    Adesso non so di che marca sia il computer la ma se si rifiutano di darti assistenza al negozio in cui l’ai comprato, cosa che non dovrebbe affatto accadere, rivolgiti direttamente alla casa madre, sul mio sito trovi la mia email se mi scrivi marca e modello del pc posso fornirti il numero del call center a cui riferirti, ti tocchera spedire il computer e ti ritornerà riparato dopo circa un mesetto… (se la prendono abbastanza comoda).

    Non dovrebbero farti la fatidica domanda ha provato a ripristinare il computer anche perche un danno del genere non ha nulla a che vedere con l’hard disk, né tantomeno con il software istallato sul computer.

    Tra l’altro o guardato oggi ad esempio sul primo computer che mi è capitato in mano (Acer) sul foglietto relativo alla garanzia e non c’è scritto nulla che riguardi la decaduta della stessa modificando il sistema operativo.
    Anche perche guardando anche solo windows vista che viene fornito quasi sempre in oem con la versione premium, volendolo aggiornare alla versione ultimate sarebbe comunque un cambio di sistema operativo a tutti gli effetti sarebbe come passare da xp home a xp pro quindi anche in tal caso dovrebbe “cadere” la garanzia ma non è affatto cosi.

    L’unica cosa che potrebbero romperti le scatole è se magari ti si inchiodasse il pc con le classiche schermate blu in stile “la memoria x_xxxxx non poteva essere read” e in tal caso per verificare che non sia un problema software dovresti usare i dischi di ripristino, reinstallare vista e vedere che il problema si ripresenti nuovamente e anche in quel caso ti cambierebbero le ram senza problemi e poi potresti reinstallarti il tuo amato pinguino!

    Ciau spero di esserti stato d’aiuto.
    Manuel

    15 Set 2007, 7:54 pm Rispondi|Quota
  • #15Marcello Semboli

    Ma andiamo, via, possibile che ancora ci siano persone che non lo hanno capito?
    Il computer lo compri così com’e’, qualsiasi modifica fa decadere la garanzia. E’ la cosa più normale.
    In caso di guasto salvi i tuoi dati, togli Linux, ripristini windows e lo mandi a riparare.
    Io uso Linux dal 99 e ho sempre fatto così.

    15 Set 2007, 8:10 pm Rispondi|Quota
  • #16Lerio

    http://mg55.homeip.net/liberasw
    guardate e firmate la petizione per togliere il software preinstallato… è questo che stte cercando, è una petizione promossa da http://www.linux.it

    15 Set 2007, 9:21 pm Rispondi|Quota
  • #17TheBosss

    Perchè il nostro amico non 1 Torna a casa e reinstalla Win. VISTA 2 Riporta il pc al negozio e si inca**a come una belva?! E poi vorrei leggere dove cè scritto su un contratto, che firmo all’atto dell’acquisto del pc, che non posso installare linux…Windows e Microsoft da quando hanno l’esclusiva? Cmq in Italia già si ragiona…ci sono molti grandi centri commerciali che i commessi è già tanto se lo sanno accendere un pc! 😉

    16 Set 2007, 2:54 am Rispondi|Quota
  • #18fabio

    secondo me chi acquista un PC nuovo con Vista e poi disinstalla Vista è un fesso. Vista è un signor sistema operativo. Linux ne ha ancora da fare di strada per essere all’altezza di Vista

    16 Set 2007, 10:04 am Rispondi|Quota
  • #20psychomantum

    fabio ma zitto va -_-. sei il solito qualunquista

    16 Set 2007, 3:46 pm Rispondi|Quota
  • #21Kappe

    OT:
    @fabio: Hahaha, ci sono 2 possibilità 1) cerchi di lanciare un flame dicendo cose palesemente ridicole 2) Non hai la piu pallida idea di quello che stai dicendo, in entrambi i casi http://www.ubuntu.com 😉

    @IT:È il principio che è sbagliato, io pago e io scelgo! non ci sono motivi tecnici per costringerti ad usare un determinato SO, ma solo inciuci tra multinazionali, è scandaloso, non solo ti fanno pagare ma con trucchetti ti costringono a comprare quello che vogliono loro!

    16 Set 2007, 6:38 pm Rispondi|Quota
  • #22Godai71

    Proprio la scorsa settimana ho scritto all’helpdesk di una nota marca di computer chiedendo se avessero a listino pc senza SO.
    Ecco la mail di risposta.

    Gentile Cliente,
    se desidera, la informiamo che è possibile richiedere il rimborso della
    licenza del sistema operativo precaricato sui nostri prodotti solo se
    sussistono entrambe le seguenti condizioni:

    NON si accettano le condizioni del contratto di licenza in fase
    d’installazione con conseguente non avvio del sistema operativo
    La richiesta di rimborso deve essere effettuata entro 30 gg dall’acquisto
    del prodotto

    Qualora sia interessato a ricevere il rimborso di tale licenza, la
    invitiamo a contattare il nostro call center
    ub operatore le attiverà una pratica di autorizzazione al rientro del
    prodotto presso i nostri laboratori.

    Il prodotto dovrà essere inviato, a sue spese, per la rimozione del
    sistema operativo precaricato e per la rimozione del codice COA Microsoft
    (Certificato di Autenticità), presso il laboratorio specificato.

    La informiamo, inoltre, che il valore del rimborso è dipende dal sistema
    operativo precaricato sul suo prodotto:

    Vista Home Basic – € 30,00
    Vista Home Premium – € 50,00
    Vista Business – € 70,00
    Vista Ultimate – € 90,00

    16 Set 2007, 10:52 pm Rispondi|Quota
  • #23Riccardo

    Secondo me questa è una tipica situazione da portare davanti ad un giudice. Se la garanzia si riferisce all’Hardware e non ha niente a che fare con il Software, credo che anche il peggiore degli avvocati vincerebbe la causa.

    Ciao

    17 Set 2007, 8:49 am Rispondi|Quota
  • #24Carmine

    Appena finito di chattare con un’assistente dell Dell… devo acquistare un pc ed ho sottoposto il problema della garanzia.
    Inizialmente ha cercato di indirizzarmi a non cancellare Vista ed avere più OS, ma questo è solo un consiglio che si può seguire o meno, dopotutto il pc è mio.
    Poi ho evidenziato che Dell in altri stati distribuisce nootebok con Ubuntu preinstallato e per di più da qualche giorno esiste la distro “Remastered” derivata da Ubuntu con tutti i driver per il corretto utilizzo di alcuni Dell. http://direct2dell.com/one2one/archive/2007/09/10/29517.aspx
    Perché non ricevere assistenza anche con Ubuntu? Lei ancora un po vaga ed insistente ha continuato a dire che nel caso di intervento le prove vanno fatte su SO originale…quindi necessita Vista……
    La mia successiva domanda è stata: personalmente non chiamerei mai l’assistenza per problemi software e manderei in assistenza il mio pc solo se non da più segni di vita. In quel caso non potrei reinstallare Vista per loro. Lei ha risposto dicendo che in quel caso (casistica che interessa direttamente i più esperti) l’assistenza risolve il problema e formatta il pc reinstallando Vista e che se il danno dipende da altri sistemi (non capisco come) allora l’assistenza andava pagata. Tra l’altro non ci sarebbe nemmeno bisogno di formattare ma basterebbe sostituire hardisk con un’altro avente Vista!
    Difatto c’è un gran caos e questa faccenda deve essere chiarita!!! Personalmente contatterò anche altre aziende.

    17 Set 2007, 2:18 pm Rispondi|Quota
  • #25Killeader

    Confermo, il mio notebook HP, acquistato da 1 mese è stato rifiutato dal venditore (catena nazionale di elettrodomestici ed elettronica) perché “ho osato” installare Ubuntu.

    Consiglio del venditore:

    trova una licenza pirata di windows, installa di nuovo Vista e riportalo… Sono rimasto senza parole!!!!!!!!

    17 Set 2007, 4:10 pm Rispondi|Quota
  • #26Carmine

    Killeader il problema è che spesso si porta un portatile in assistenza quando il pc non si accende più!!

    Quindi volendo come si fa a reinstallare xp o vista!

    Per di più loro i loro test ed interventi possono farli facilmente cambiando provvisoriamente solo il disco fisso con un altro in cui c’è il sistema Microsoft.

    Il problema di fondo non esiste e secondo me è solo una prassi comune adottata per fottere soldi al consumatore.

    18 Set 2007, 9:07 am Rispondi|Quota
  • #27Killeader

    @carmine – concordo pienamente. Inoltre, il discorso del SO non regge perché il difetto per il quale si va in assistenza è sempre di tipo hardware (nel mio caso, uno speaker non funzionava più).

    Con la mia testimonianza, volevo solo dimostrare l’assurdità del ragionamento delle case produttrici, e soprattutto l’assurdità dei contratti di esclusiva che vincolano il consumatore alle scelte dei produttori.

    Inoltre, volevo segnalare l’ipocrisia del sistema che, per accettare la tua richiesta di assistenza (in caso il pc si accenda ancora), richiede la reinstallazione di Vista. Tipo fai quello che vuoi, ma non farmelo vedere…

    Infine, segnalo che in molti hanno restituito il pc con linux, senza dir nulla, e nessuno ha contestato niente. Se invece dichiari di avere linux, si rifiutano…

    18 Set 2007, 2:26 pm Rispondi|Quota
  • #28Marco Buttignon

    Sì, anche a me è scaduta la garanzia dopo che ho installato sul mio portatile Slackware (mi avevano già avvisato, ma Vista non lo tollero: è durato un boot).

    Purtroppo è monopolio, ma fino a quando la gente non capirà che con uno sforzo minimo può avere SO e programmi liberi con i quali fare tutto quello che vuole, saremo vittime. C’è poco da fare, MS ha i soldi (anche per pagare le multe della AntiTrust), l’Open no.

    Certo che con tanti soldi che ha poteva fare un SO che non occupasse 700 mb di Ram appena avviato. La mia Slacky ne occupa 180….

    6 Ott 2007, 10:13 am Rispondi|Quota
  • #29Fabrizio

    Che amarezza 🙁

    23 Dic 2007, 12:09 pm Rispondi|Quota
  • #30AaronSaw

    wh0cd2875209 [url=http://retinamedicaid.us.org/]retin a[/url]

    8 Ago 2018, 9:28 am Rispondi|Quota
  • #31KennethMem

    wh0cd2875209 [url=http://vardenafilmedicaid.us.org/]vardenafil[/url]

    10 Ago 2018, 9:05 am Rispondi|Quota
  • #32KennethMem

    wh0cd2875209 [url=http://prednisonebestprices.us.com/]apo prednisone[/url]

    12 Ago 2018, 7:04 am Rispondi|Quota
  • #33AaronSaw

    wh0cd2875209 [url=http://buyerythromycin.us.org/]purchase erythromycin[/url]

    12 Ago 2018, 7:48 am Rispondi|Quota
  • #34AaronSaw

    wh0cd2875209 [url=http://lisinoprilmedicaid.us.com/]example here[/url]

    16 Ago 2018, 5:53 am Rispondi|Quota
  • #35KennethMem

    wh0cd2875209 [url=http://prednisonebestprices.us.com/]price of prednisone[/url]

    19 Ago 2018, 4:14 pm Rispondi|Quota
  • #36KennethMem

    wh0cd2875209 [url=http://amoxilcheap.us.com/]Amoxil[/url]

    21 Ago 2018, 2:10 pm Rispondi|Quota
  • #37KennethMem

    wh0cd2875209 [url=http://retinamedicaid.us.org/]retin a[/url]

    25 Ago 2018, 9:51 am Rispondi|Quota
  • #38KennethMem

    wh0cd2875209 [url=http://buyerythromycin.us.org/]purchase erythromycin[/url]

    29 Ago 2018, 5:47 am Rispondi|Quota
  • #39KennethMem

    wh0cd2875209 [url=http://bupropion.us.org/]Bupropion[/url]

    2 Set 2018, 1:22 am Rispondi|Quota
  • #40KennethMem

    wh0cd2875209 [url=http://bupropion.us.org/]bupropion prices[/url]

    4 Set 2018, 12:50 am Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. diggita.it