Geekissimo

spidrAnalyzr i motori di ricerca non hanno più segreti

 
Shor (Angelo Di Veroli)
30 Novembre 2007
9 commenti

pidranalyzr1.jpg

Come ormai ben saprete, noi di Geekissimo vi diamo sempre le migliori novità in fatto di wordpress plugin e web 2.0.

Oggi vi proponiamo spidrAnalyzr, un plugin che vi farà scoprire come e quando i motori di ricerca indicizzano il vostro blog. Ecco cos’ha tirato fuori dal cappello K76, già creatore di hiddy,  questa volta.

Potrete sapere quale motore vi ha indicizzato la home page o il nuovo post ed a che ora. Per fare tutto ciò il plugin non registra nulla sul database (già stressato) di WordPress ma si limita a creare dei piccoli file di testo all’interno della cartella /wp-content/uploads/.

Permette di spedire il file della giornata al proprio indirizzo mail oppure permette di visualizzare dei grafici per meglio analizzare il traffico generato dagli spider.

Il plugin è un OneClick, per l’installazione basta fare l’upload della cartella così come sta all’interno della vostra cartella plugins /wp-content/plugins/ andare quindi nell’interfaccia di amministrazione, plugins, attivate spidrAnalyzr ed il gioco è fatto, al primo accesso dei motori di ricerca verrà creato il primo log.

Subito vi comparirà un menù aggiuntivo posto in alto a destra di nome sipdrAnalyzr.

Il plugin inizialmente prende come indirizzo mail a cui spedire i log l’indirizzo mail di admin specificato in WordPress, è possibile configurarlo tramite questa interfaccia:

L’opzione Max number of log files: serve ad indicare il numero di log da mantenere all’interno del server, questo per evitare di salvare troppi file e di appesantire inutilmente il vostro server, di default viene impostata a 7, così da avere sempre a disposizione 1 settimana di logs. Ovviamente è sempre possibile decidere di cancellare manualmente i propri logs sempre nella parte amministrativa del plugin.

Veniamo ai grafici, infatti una volta installato il plugin avrete a disposizione un sottomenù graphs che accede alla sezione grafici, questa sezione è stata studiata per permettervi di analizzare in modo ordinato l’accozzaglia di dati che vi arriverebbero dai logs. Se avete un blog molto frequentato dagli spider infatti i log file saranno molto grandi.

Nella parte in alto troverete subito un filtro che permette di filtrare i dati in base a questi 3 parametri:

  1. Pagina anlizzata

  2. Motore di ricerca (bot)

  3. Giorno del report

Questo menù visualizza un grafico Overall bot hits per hour che riporta il numero di volte che gli spider sono arrivati sul vostro blog suddiviso per ora (00 – 23), subito sotto c’è un grafico intitolato Page hits per hour (considering / page) che riporta le volte in cui i motori di ricerca hanno fatto un’accesso alla pagina che state analizzando nel filtro in alto.

Subito sotto un paio di classifiche:

  1. Top 10 spider crawling

  2. Top 5 / hits per hour crawling

La prima è un semplice conteggio di quanti accessi per bot sono stati fatti mentre la seconda considera la pagina che state analizzando.

Un paio di parole in più sul filtro pagina analizzata, il filtro è fatto in modo da considerare se la parola specificata è centenuta all’interno dell’url colpito dallo spider, questo però non è vero la home page (/) perchè la home page cpn un controllo di tipo “contiene” avrebbe riportato un risultato poco interessanto (sempre vero ergo tutti gli spider).

Una cosa utile da provare è vedere quanto e quando Google indicizza l’home page, basta infatti impostare il filtro in alto con pagina da anlizzare=/, bot da analizzare Googlebot ed il giorno in cui si desidera interrogare, nel secondo grafico vedremo a che ora è passato.

Ed eccovi una gallery di screenShoot

Download del plugin spidrAnalyzr ver 1.2c

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Come visualizzare una lista dei post recenti nei blog WordPress anche quando il tema utilizzato non lo permette

Come visualizzare una lista dei post recenti nei blog WordPress anche quando il tema utilizzato non lo permette

Come ribadito in più di un’occasione da queste stesse pagine, uno degli elementi fondamentali di un blog, subito dopo la qualità dei contenuti, è l’aspetto grafico, che deve essere gradevole […]

I migliori 10 plugin per la sicurezza dei blog WordPress

I migliori 10 plugin per la sicurezza dei blog WordPress

Geek o non geek, chiunque abbia un blog basato sulla celeberrima piattaforma WordPress, non può che avere a cuore la sicurezza della propria creatura on-line. E’ infatti risaputo che, così […]

I migliori plugin di WordPress per blogger esperti

I migliori plugin di WordPress per blogger esperti

Carissimi amici geek vicini e lontani, se gestite da un po’ di tempo un blog basato su piattaforma WordPress ed intendete pubblicare in esso dei contenuti complessi, come porzioni di […]

FancyZoom, plugin per lo zoom delle immagini in stile Windows Vista su siti e blog

FancyZoom, plugin per lo zoom delle immagini in stile Windows Vista su siti e blog

Carissimi geek, oggi torniamo a parlare di strumenti utili per chi ha un sito/blog e vuole regalare sempre nuove, interessanti chicche ai propri affezionati lettori. FancyZoom è infatti un plugin […]

6 modi per mettere in sicurezza i blog WordPress

6 modi per mettere in sicurezza i blog WordPress

WordPress è sicuramente una delle piattaforme di blogging più utilizzate e ben fatte al mondo. Proprio questa sua enorme diffusione, come sempre accade in questi casi, ha svelato varie vulnerabilità […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1ILaRia

    Utilissimo lo installo subito 😀

    30 Nov 2007, 2:51 pm Rispondi|Quota
  • Bono!

    30 Nov 2007, 3:20 pm Rispondi|Quota
  • #3Pr0v4

    Veramente, veramente un ottimo articolo!!!
    Proprio utile proprio nel mio caso che sto avendo le prime esperienze con WP, questo plugin e’ utilissimo, sopratutto per un piccolo SEO ciaccione come me!!!
    Grazie mille della dritta!!!

    30 Nov 2007, 3:58 pm Rispondi|Quota
  • #4softcodex

    niente che delle buone statistiche non possano fare.

    30 Nov 2007, 5:31 pm Rispondi|Quota
  • #5lignotomarinaio

    Lo terrò presente per il mio prossimo blog su wp. Grazie! 🙂

    30 Nov 2007, 9:12 pm Rispondi|Quota
  • #6mimo

    Veramente un ottimo plug-in… fino ad oggi usavo la google toolbar per sapere quando il mio blog veniva indicizzato!

    Complimenti

    30 Nov 2007, 9:35 pm Rispondi|Quota
  • #7Giancarlo

    se è quello che ho visto è figo!

    ora lo provo subito….

    Come sempre bella shor

    1 Dic 2007, 1:15 am Rispondi|Quota
  • #8Shor

    @Giancarlo: si si, è proprio questo 😉

    Notte 🙂

    1 Dic 2007, 1:20 am Rispondi|Quota
  • #9msn 2008

    l’ho appena provato e devo dire che è spettacolare,complimenti per la ‘scoperta’ di questo programma 😉

    6 Apr 2008, 2:29 pm Rispondi|Quota