Geekissimo

Creare un wiki completo e gratuito con Wikidot

 
Romolo Ganzerli (Seroban)
23 Febbraio 2008
6 commenti
Da quando nel 1995 fu creato il primo wiki, lo sviluppo di tale forma collaborativa non ha conosciuto un momento di arresto.
Libera condivisione di informazioni, contenuti sviluppati in collaborazione da tutti gli utenti, cooperazione e partecipazione finalizzati alla stesura di un testo informativo.
Tutti punti forti che hanno contribuito all’affermazione di realtà come Wikipedia.

Come potrete immaginare, un Wiki non può essere utilizzato soltanto con la funziona di enciclopedia, ma anche per scopi più strettamente legati ad un fine pratico, come ad esempio potrebbe essere l’organizzazione di un evento o di un gruppo di lavoro.
Grazie a Wikidot, ognuno di noi potrà creare gratuitamente e in pochi semplici passi il proprio Wiki, completo in tutto e per tutto.


Ogni wiki sarà hostato su un sottodominio di wikidot.com, al quale noi stessi daremo il nome.
Le pagine sono create e modificate tramite i consueti strumenti di gestione Wiki, e Wikidot è probabilmente uno dei servizi più completi nel suo genere in quanto consente di avere il controllo completo della pagina e non impone limitazioni al codice Html utilizzabile.

Tra le funzioni più interessanti c’è quella di poter creare un forum integrato, una sezione il cui acccesso è riservato solo ad utenti registrati e selezionati, e si possono addirittura inserire gli AdSense all’interno delle proprie pagine, portando a casa ben l’80% del guadagno totale.

Con Wikidot è possibile anche gestire una community, con tanto di scambio di messaggi privati tra utenti e uno spazio di archiviazione di 300 Mb.
La lista completa delle caratteristiche la trovate stesso nel sito all’indirizzo http://www.wikidot.com/features
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Funize: Leggi le prime pagine dei giornali onLine!

Funize: Leggi le prime pagine dei giornali onLine!

La lettura del quotidiano è diventata un’abitudine nel tempo, che hanno presto molti italiani. Con l’era di internet, molti preferiscono l’informazione libera fatta dai blog, o dai siti amatoriali a […]

La tavola periodica online più completa che si possa desiderare

La tavola periodica online più completa che si possa desiderare

Tra le mille risorse che il web ci propone, ce ne sono molto riguardanti l’educazione e la diffusione del sapere. Oggi voglio proporvi un nuovo servizio, se così si può […]

Creare siti web in maniera semplice e veloce con Roxer

Creare siti web in maniera semplice e veloce con Roxer

La settimana scorsa vi abbiamo presentato i 3 migliori servizi per creare siti web in modo facile e gratuito, ma ci sarebbe davvero da fare una lista infinita e in […]

3 strumenti per creare siti internet in modo facile, veloce e gratuito

3 strumenti per creare siti internet in modo facile, veloce e gratuito

Come già detto in diverse occasioni, grazie agli enormi passi in avanti fatti di recente dal mondo dei servizi web, oggi creare siti internet in modo facile, veloce e gratuito […]

Come installare Wikipedia sul PC (in italiano)

Come installare Wikipedia sul PC (in italiano)

Internet è sicuramente uno dei migliori mezzi per diffondere la cultura a livello mondiale, ed uno dei siti web (anche se può risultare riduttivo definirlo così) meglio riusciti proprio in […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Fabio

    Carino ma la grafica non mi piace…

    23 Feb 2008, 3:37 pm Rispondi|Quota
  • #2linuxiano

    bello!!!!!!!!!!!!!!!!

    23 Feb 2008, 5:14 pm Rispondi|Quota
  • #3g3cko

    sinceramente preferisco sempre risorse open come wikimedia

    24 Feb 2008, 4:04 pm Rispondi|Quota
  • #4Sciamano

    Io mi sono installato Dokuwiki ci vogliono due secondi a installarlo e basta copiare la sua cartella per spostarlo dove ti pare.

    14 Mar 2008, 9:51 am Rispondi|Quota
  • #5EVERYBLOG

    Io utlizzo wikidot e devo dire che è fenomenale.
    In primo luogo il linguaggio è semplice e in più la comunità è competente, povera di spam e sempre pronta a dare una mano.
    Qui di seguito vi segnalo anche i due wiki che ho creato con questo servizio, nel caso qualcuno fosse interessato a vedere cosa può si può fare in pochi giorni

    http://eventiinitalia.wikidot.com/ (wiki in italiano dove chiunque, senza essere registrato, può aggiungere gli eventi della sua città o regione)
    http://everyblog.wikidot.com/ (wiki in inglese che registra ogni possibile blog, gratis e senza bisogno di registrazione)

    25 Giu 2008, 4:57 pm Rispondi|Quota
  • #6Mario

    Ciao,
    Grazie a voi ho scoperto Forumattivo, il servizio di hosting di forum che vi consiglio perchè mi sembra ottimo per creare un forum gratis. Quello che mi piace di più è il fatto che ci sono aggiornamenti regolari, ultimamente tra le novità c’è stata l’apparizione della versione invision power board oltre a phpbb2, 3 e punbb. Attre funzionalità: galleria, chatbox, spazio illimitato,css e templates persoanlizzabili, widgets sul portale e sull’indice. Non bisogna avere delle conoscenza in informatica per poter utilizzare questo servizio, e facile e semplice e c’è anche un forum di supporto di qualità.

    2 Gen 2009, 5:24 pm Rispondi|Quota