Geekissimo

Cercare e scaricare la musica da Internet con Clickster

 
Romolo Ganzerli (Seroban)
27 Marzo 2008
2 commenti
Ultimamente si sono sviluppati decine di servizi web e motori di ricerca che ruotano attorno al mondo della musica, soprattutto per quanto riguarda il download di file Mp3, da sempre sotto l’ occhio del ciclone per i diritti di Copyright che le major musicali rivendicano.
Il download dei file direttamente da internet si sta diffondendo abbastanza rapidamente a scapito dei più classici software di P2P, probabilmente grazie ai numerosi risultati che le ricerche effettuate nelle web directory mostrano e all’ alta velocità di download.

E’ nato un software nato per questo preciso scopo, si chiama Clickster e si avvale di alcuni degli algoritmi più utilizzati per effettuare ricerche in rete mirate a trovare file musicali contenuti in directory web pubbliche, accessibili a chiunque.
La grande comodità di questo software rispetto a servizi web analoghi è l’interfaccia sicuramente più comoda ed intuitiva di cui si avvale.


Basta inserire il nome dell’artista o della canzone a cui si è interessati e cliccare su Find per ricevere in pochissimo tempo tutti i risultati, catalogati per nome o per dimensione, e accuratamente ripuliti di tutti i file Fake, ovvero quei file falsi con il nome cambiato, di tutti i virus e dei link non completi.

Il fatto di poter scaricare direttamente da HTTP consente naturalmente una velocità di download ben sopra i livelli a cui ci hanno abituato i software P2P.
Il programma include inoltre un player integrato grazie al quale poter ascoltare e verificare la qualità di un file prima di effettuare il download.
Molto interessante infine la possibilità di poter scaricare gli mp3 direttamente sul nostro iPod o in un qualsiasi lettore Mp3, e di poter inserire tramite codici forniti dal software stesso file mp3 e playlist all’interno di pagine Html.

Ovviamente per i file protetti da copyright, l’utilizzo del software è a proprio rischio e pericolo anche se, non trattandosi di condivisione di file come avviene per i client P2P, non dovrebbero esserci grandi problemi.

Via | GeekSpot
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Video Tutorial: come inserire una firma HTML, RTF o CSS in Gmail con AutoHotKey

Video Tutorial: come inserire una firma HTML, RTF o CSS in Gmail con AutoHotKey

Uno dei limiti degli userscript funzionanti in Firefox grazie all’estensione Greasemonkey è che, in servizi web avanzati come Gmail, ogni minimo cambiamento di questi ultimi finisce con l’annullare il corretto […]

RipShout, registrare le radio on-line al meglio

RipShout, registrare le radio on-line al meglio

Quasi in modo inaspettato, in un’ipotetica stretta di mano tra passato, presente e futuro, la radio è riuscita a trovare una seconda giovinezza proprio grazie al mezzo che in molti […]

Come ottenere musica di alta qualità gratis da YouTube

Come ottenere musica di alta qualità gratis da YouTube

Sempre più persone, soprattutto quelle dotate di una connessione ad alta velocità, utilizzano YouTube non solo per gustarsi filmati di ogni tipo, ma grazie alla vastissima disponibilità di video musicali […]

Come ottenere il meglio dalla propria musica digitale

Come ottenere il meglio dalla propria musica digitale

Ormai, per noi geek, la parola “musica” è diventata sinonimo di mp3, iPod e digitale. Di cari, vecchi CD in giro non se ne vedono quasi più e questo non […]

I migliori 10 download manager per ogni esigenza

I migliori 10 download manager per ogni esigenza

Senza dei download manager di fiducia, la vita di ogni geek, degno di tale definizione, non sarebbe più la stessa. Sì, ma cosa fare se non si ha ancora una […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento