Geekissimo

Microsoft acquista FareCast per 115 Milioni di Dollari!

 
@mister6339 (Michele Laganà)
19 Aprile 2008
4 commenti
Microsoft

La mania di comprare siti internet e aziende, non passa in casa Microsoft. Dopo la proposta a Yahoo di 42 miliardi di dollari, che ancora non ha ricevuto risposta, mamma Microsoft si compra il sito FareCast. Il sito è stato acquistato da Microsoft in questi ultimi giorni, al prezzo di 115 milioni di dollari. Il motivo vero dell’acquisizione ancora non è noto. La stessa FareCast non ha dichiarato ancora nulla, se non che l’acquisto è avvenuto.

Aleggia un pochino di mistero su questo acquisto di Microsoft. Molti pensavo che l’azienda dello Zio Bill, ha acquistato questo sito, per sfruttare la tecnologia che c’è dietro. Il Team di FareCast tende ad informare, che il sito già si trova in rapporti con Microsoft, più precisamente con MSN Viaggi. Il sito infatti, è un motore di ricerca che vi permette di organizzare un viaggio spendendo poco. Insomma, nessuno ancora riesce a capire di preciso il vero motivo di questo Acquisto.


Per quanto riguarda la vicenda Yahoo!, ancora non arrivano risposte da parte di Yahoo! stessa. Ricordiamo che Microsoft ha offerto a Yahoo! la somma di 42 miliardi di dollari. C’è da dire però che le ultime notizie che abbiamo trovato in rete, parlano di un possibile accordo tra Yahoo! e Google.Google sarebbe in trattive con Yahoo! per creare un grande rapporto di partnership permanente.

La partnership che stanno cercando di creare le due aziende, riguarda i servizi pubblicitari che le due aziende offrono. La prima da tempo ormai, offre con grandi risultati, il servizio AdSense, mentre la seconda si sta’ apprestando a far uscire un proprio servizio di Pubblicità via internet.

Molti pensano che questo accordo non metterà in crisi Microsoft, che continuerà il suo assalto a Yahoo!. Staremo a vedere.
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Arriva Windows Live Translator. La risposta di Microsoft a Google Translate?

Arriva Windows Live Translator. La risposta di Microsoft a Google Translate?

La lotta al “possesso” della rete tra Microsoft e Google si è fatta sempre più forte e dura. Come ben sappiamo, il colosso che gestisce la maggior parte dei servizi […]

Le grandi insieme per riordinare il web

Le grandi insieme per riordinare il web

Tre delle maggiori aziende nel settore informatico hanno siglato un importante accordo che segnerà la fine della spazzatura in rete. Google, Microsoft e Yahoo s’impegneranno a eliminare dalla rete le […]

Microsoft pagherà (più o meno) chi usa il suo motore di ricerca. Funzionerà, o è solo una mossa “disperata” anti-Google?

Microsoft pagherà (più o meno) chi usa il suo motore di ricerca. Funzionerà, o è solo una mossa “disperata” anti-Google?

Il potere di Google è ancora troppo spropositato rispetto a quello di Microsoft. E così la multinazionale di Redmond, a sorpresa, ha annunciato ieri che inizierà a pagare chi utilizzerà […]

Yahoo! ora ci prova con AOL

Yahoo! ora ci prova con AOL

Yahoo! sta cercando di riattivare le trattative con Aol, l’anima Internet del colosso Time Warner, per evitare di finire nelle mani di Microsoft. La compagnia di Bill Gates aveva offerto, […]

Microsoft “compra” Yahoo per sfidare Google

Microsoft “compra” Yahoo per sfidare Google

Questo matrimonio…s’ha da farsi, probabilmente l’avrete già letto, su qualche altro sito di news, ma noi di Geekissimo, abbiamo aspettato che passasse almeno una giornata, cosi da poter fare un […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Marco

    19 Apr 2008, 12:19 pm Rispondi|Quota
  • #2mkmk

    le virgole non vanno messe a caso, però.

    esempio:
    Molti pensavo che l’azienda dello Zio Bill, ha acquistato questo sito, per sfruttare la tecnologia che c’è dietro. Il Team di FareCast tende ad informare, che il sito già si trova in rapporti con Microsoft, più precisamente con MSN Viaggi. Il sito infatti, è un motore di ricerca che vi permette di organizzare un viaggio spendendo poco.

    C’è da dire però che le ultime notizie che abbiamo trovato in rete, parlano di un possibile accordo tra Yahoo! e Google.

    La mania di comprare siti internet e aziende, non passa in casa Microsoft

    veramente, una lettura resa difficile dalle virgole messe a caso.

    scusate per il disturbo.

    19 Apr 2008, 1:59 pm Rispondi|Quota
  • #3Alberto

    @mkmk: Guarda che sei tu che sei analfabeta, 😀 le virgole sono messe al posto giusto..se poi tu non sai come fare le pause, non è colpa mia. Scusa il disturbo.

    19 Apr 2008, 11:00 pm Rispondi|Quota
  • #4Mister6339

    Calmi ragazzi, manteniamo la calma.

    20 Apr 2008, 7:56 am Rispondi|Quota