Geekissimo

Come sono cambiate le richieste hardware di Windows, da Windows 1.0 a Vista

 
Pierfrancesco Petruzzelli (pierfrancesco99)
22 Aprile 2008
10 commenti
Come sono cambiate le richieste hardware di Windows, da Windows 1.0 a Vista

Da quando è stata rilasciata la prima versione di Windows la tecnologia è cambiata radicalmente, ora è possibile fare cose che prima erano inimmaginabili (la tv sul telefonino!). Oggi guarderemo un pò la storia di Windows e delle richieste a livello hardware per vedere quanto la tecnologia è cambiata. Inizieremo con Windows 1.0 fino ad arrivare al recentissimo e criticatissimo Windows Vista. Anche il design come è ovvio che sia è cambiato radicalmente.

Windows 1.0
Windows 1.0 fu rilasciato il 20 Novembre 1985.
  • CGA/Hercules/EGA 
  • MS-DOS 2.0
  • 256 KB Ram
  • 2 disk drives o un hard drive

Windows 2.10
Windows 2.1 rilasciato ufficialmente il 27 Maggio 1988.
Curiosità: La versione 2.10 fu rilasciata appositamente per avvantaggiare i processori Intel 286.

  • MS-DOS versione 3.0 o successiva
  • 512 K RAM
  • Un floppy-disk e un hard disk
  • Graphics adapter card
  • Microsoft mouse opzionale
Come sono cambiate le richieste hardware di Windows, da Windows 1.0 a Vista

Windows 3.1x
La versione Windows 3.1 venne rilasciata tra il 1992 e il 1994.
  • MS-DOS 3.1 o successiva
  • Intel 80286 (o superiore) processore
  • 1 MB o più di memoria 
  • 6.5 MB di spazio libero sul hard disk (9 MB raccomandati)


Windows 95
Windows 95 fu rilasciato il 24 Agosto del 1995.
Curiosità: La nuova interfaccia grafica utente fu una delle maggiori novità per l’epoca. Infatti, la struttura generale della GUI uscita con Windows 95 e tutt’oggi ancora in uso.
  • Intel 80386 DX CPU
  • 4 MB di RAM
  • 50 MB di spazio su hard drive

Come sono cambiate le richieste hardware di Windows, da Windows 1.0 a Vista

Windows 98
Windows 98 rilasciato il 25 Giugno del 1998
Curiosità: Windows 98 fu il primo sistema operativo ad utilizzare Windows Driver Model.
  • 486DX-2/66 MHz o superiore
  • 16 MB di RAM (24MB raccomandati)
  • 500 MB di spazio disponibile
  • HDD VGA o superiore
  • CD-ROM o DVD-Rom drive
  • Mouse o pointing device

Windows 2000
Windows 2000 viene rilasciato il 17 Febbraio del 2000.Ci furono tre differenti versioni di Windows 200 ed ognuna con le prorie richieste hardware.
Curiosità: Microsoft etichetto Windows 2000 come un nuovo standard. Con questa versione, furono introdotte nuove features come Windows Desktop Update, Internet Explorer 5 e Outlook Express. Molti cambiamenti ci furono anche per quanto riguarda Windows Explorer.
Windows 2000 Professional
  • 133 MHz o processore Pentium-compatibile
  • 32 MB di RAM (64 MB raccomandata)
  • 700 megabytes hard disk richiesti (2 GB raccomandati)

Windows 2000 Server/Advanced Server

  • 133 MHz CPU
  • 256 MB di RAM minimo
  • 2 GB spazio hard disk

Come sono cambiate le richieste hardware di Windows, da Windows 1.0 a Vista

Windows Me
Windows Me rilasciato il 24 Settembre 2000
Curiosità: Windows Me non durò molto, circa un anno, dopo di che fu sostituito da XP
  • 150 MHz  Pentium
  • 320 MB spazio hard drive
  • 32 MB RAM

Windows XP

Windows XP lanciato il 25 Ottobre 2001.
Curiosità: E stato il primo sistema operativo prodotto da Microsoft basato sul kernel e architettura Windows NT. Qui sotto le richieste minime per XP Home e Professional (non quelle raccomandate).

  • 233 MHz processore
  • 63 MB RAM
  • 1.5 GB spazio hard disk libero
  • Super VGA video adapter e monitor
  • CD-ROM drive o DVD drive

Come sono cambiate le richieste hardware di Windows, da Windows 1.0 a Vista

Windows Vista

Windows Vista rilasciato al pubblico il 30 Gennaio 2007.  Qui sotto le richieste “Vista Capable” e “Vista Premium Ready”.
Curiosità: proprio le richieste hardware di Vista sono state oggetto di forti critiche.

Vista Capable

  • 800 MHz processore
  • 512 MB RAM
  • 32 MB scheda video
  • 20 GB capacità hard disk
  • 15 GB spazio disponibile su hard disk

Vista Premium Ready

  • 1.0 GHz processore
  • 1 GB RAM
  • 128 MB scgeda video
  • 40 GB capacità hard disk 
  • 15 GB spazio libero su hard disk

E’ veramente sorprendente tornare indietro nel tempo e constatare la differenza. Pensate che la prima versione di Windows necessitava di 256KB di Ram ora con Vista ci vogliono almeno 1GB se non di più. Secondo voi quali saranno le richieste hardware per il prossimo sistema operativo Windows

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Il mercato chiede SO leggeri e Microsoft risponde con Vista

Il mercato chiede SO leggeri e Microsoft risponde con Vista

Ennesimo allarme rosso per quanto riguarda Windows. Questa volta a parlare son due analisti di Gartner, Micheal Silver e Neil MacDonald, nel corso di un evento tenutosi in questi giorni […]

Windows Vista, abilitare/disabilitare Aero con un solo click

Windows Vista, abilitare/disabilitare Aero con un solo click

Ormai Aero, la nuova interfaccia grafica implementata in Windows Vista non ha davvero più bisogno di presentazioni: bella ma un po pesantuccia è sicuramente il fiore all’occhiello dell’ultimo sistema operativo […]

Ripristinare le associazioni dei file cancellate dai virus

Ripristinare le associazioni dei file cancellate dai virus

Purtroppo i virus informatici non guardano in faccia a nessuno e, talvolta, a doverne fare le spese sono anche i geek più bravi ed “incalliti”. Tra le tipologie di virus […]

Come ottimizzare al meglio il proprio tempo con i gadget per la sidebar di Windows Vista

Come ottimizzare al meglio il proprio tempo con i gadget per la sidebar di Windows Vista

Una delle maggiori innovazioni presenti sul desktop di Windows Vista è sicuramente la presenza della sidebar laterale con i suoi bei gadget. I gadget sono mini-programmi di qualsiasi genere: da […]

Xp prolungato di cinque mesi. Problemi in Vista?

Xp prolungato di cinque mesi. Problemi in Vista?

Dei problemi che sta affrontando Microsoft con gli utenti che, al posto di Vista, preferirebbero avere Windows Xp abbiamo parlato proprio pochi giorni fa. E ora, dall’azienda di Bill Gates, […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1paolino

    quelli dichiarati ovviamente!
    Win95 l’ho installai proprio su un 386 con 4mb di ram… l’installazione durava una notte ed era semplicemente inutilizzabile. Con quei requisiti girava bene win3.1. Vabbè andare avanti è inutile, si capisce bene che quei requisiti non sono veritieri 🙂

    22 Apr 2008, 2:13 pm Rispondi|Quota
  • #2paolino

    che sbadato, c’è scirtto su win xp :p

    22 Apr 2008, 2:14 pm Rispondi|Quota
  • #3flux

    certo che rileggere le richieste hardware dei primi win… mah, fa un po’ sorridere… che tempi di allora… quando su 16mb di ram avevo win 95 e office 97, che più o meno faceva le stesse cose dell’attuale 2007. hihihi

    22 Apr 2008, 2:22 pm Rispondi|Quota
  • #4FrancescO

    Quanti ricordi…
    Il mio primo pc, 386, 8 MB di ram, con win 3.11… che per giocare bene si usciva in dos e c’erano i primi sparatutto 3d, tipo duke 3d e wolf 3d. E la stampante ad aghi che quando stampavo uscivo dalla camera xké faceva un casino insopportabile…

    22 Apr 2008, 2:42 pm Rispondi|Quota
  • #5echelon89

    non per essere pignolo, ma mancherebbe windows NT 4.0 (rilasciato un anno dopo windows 95)
    inoltre, non penso sia corretto dire che windows xp sia il primo ad essere rilasciato on architettura NT.
    Lo è anche windows 200, ad esempio…quando lo si carica, al boot, c’è scritto “basato su architettura NT”. Precisamente windows 200 è basato sulla versione 5 di NT, se non erro, mentre XP basato sulla 5.1
    dopodichè ci sono le versioni server come windows 2003 server e altre, ma questo è un altro paio di maniche 😛

    22 Apr 2008, 2:53 pm Rispondi|Quota
  • #6Francesco d’Elia

    Bhè.. C’era anche NT 3.1, NT Workstation, etc..

    La prossima Versione darà una schermata che dirà : “COMPRATI UN MAC”

    22 Apr 2008, 4:55 pm Rispondi|Quota
  • #7Andrea9002

    Spero vivamente che da Winwos 7 in poi le richieste di HD non salgano più in maniera esponenziale (utopia) visto che vogliono farlo con un kernel essenziale.

    Penso che l’industria dell’ HD “agevoli” i sistemi operativi mangiarisorse…

    non aggiungo altro!

    22 Apr 2008, 10:33 pm Rispondi|Quota
  • #8Genky

    Se si pensa che potenza e memoria si ha oggi in un telefonino …
    Interessano tutti i sistemi operativi ?
    Qui trovate la lista completa con versioni risorse ecc.
    http://www.theosfiles.com/
    Ciao

    23 Apr 2008, 9:36 am Rispondi|Quota
  • #9giuseppe rinaldi

    ma windows 2003 ?

    giuo che è uscito !
    e funzionava anche bene

    (anche se funzionava meglio win 2000)

    1 Lug 2008, 5:02 pm Rispondi|Quota
  • #10Ugo

    Io ho provato la milestone 1 di windows 7, è basata su vista, la microsoft ha deciso di rinviare il minikernel a windows 8.
    Ad ogni modo è più veloce di vista, sopprattutto perchè la microsoft punta di più ha migliorarne la stabilità e la compatibiltà, invece di aumentarne le funzioni e la grafica.
    I requisiti quindi nonb saliranno molto con windows 7, mentre si conta di introdurre tutte quelle nuove funzioni a cui la microsoft lavora da longhorn in windows 8.
    C’è da dire che non essendo ancora stata introdotta la nuova interfaccia grafica nella milestone 1 ed essendo basata su un kernel migliorato da vista per ora i requisiti sono minori di quelli di vista, ma sicuramente aumenteranno, seppur non in modo esponenziale.

    10 Lug 2008, 10:26 pm Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. Come sono cambiate le richieste hardware di Windows, da Windows 1.0 a Vista « PC Officina
  2. Windows che hardware richiedeva? e cosa richiede ora? « n3d0 = n = 01101110