Geekissimo

Ubuntu Linux, come far ruotare il desktop come un cilindro o una sfera

 
Andrea Guida (@naqern)
8 Agosto 2008
12 commenti

Per i veri geek ed i puristi del celeberrimo sistema operativo open source la situazione è ben diversa, ma il passaggio (o un tentativo di passaggio) a Linux da parte di molti utenti è ormai dettato dai fantasmagorici effetti grafici regalati da Compiz Fusion: finestre gommose, effetti di transizione spettacolari, desktop infuocati e cubi rotanti sono infatti l’ideale per staccare ogni tanto la spina e divertirsi un po’ mentre si lavora al PC, è inutile far finta di niente.

Ecco perché oggi vogliamo proporvi un semplicissimo tutorial su come far ruotare il desktop come un cilindro o una sfera su Ubuntu Linux. Quasi incredibile, ma vero, basta installare Compiz Fusion 0.76, dare qualche comando dal terminale e lo spettacolo inizia, più emozionante che mai!


Come precedentemente accennato, la prima cosa da fare per portare correttamente a termine la procedura, è quella di avviare il Terminale, per poi digitare gksu gedit /etc/apt/sources.list e premere il tasto Invio.

A questo punto, occorre aggiungere alla fine del file di testo la stringa deb http://ppa.launchpad.net/compiz/ubuntu hardy main, per poi salvarlo e chiuderlo, dare il comando sudo apt-get update e poi quello sudo apt-get upgrade.

Bisogna quindi installare il Compiz setting manager, andando nel terminale, digitando sudo apt-get install compizconfig-settings-manager e premendo il tasto Invio. Per aprire il programma appena installato, non occorre far altro che recarsi nel menu Sistema > Preferenze > CompizConfig Settings Manager.

Dopo aver riavviato il proprio X (premendo la combinazione Ctrl+Alt+Backspace) ed aver effettuato nuovamente il login, bisogna andare nelle impostazioni generali e, nella scheda relativa alle dimensioni del desktop, impostare il valore orizzontale a 4.

Infine, occorre recarsi nel Compiz setting manager, selezionare l’effetto Cubo ed impostare la “deformazionecilindro o sfera per far ruotare il dekstop di Ubuntu Linux proprio come uno di questi ultimi.

Categorie: Guide, ubuntu
Tags: compiz,  guida,  Linux,  ubuntu, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Ubuntu Linux, 8 modi per mantenere pulito il sistema

Ubuntu Linux, 8 modi per mantenere pulito il sistema

Forse un po’ meno rispetto ai sistemi di casa Microsoft, ma anche Ubuntu Linux necessita, di tanto in tanto, di una bella “pulizia generale“. Quindi, al bando le ciance, e […]

Ubuntu Linux, 10 scorciatoie da tastiera per risparmiare tantissimo tempo

Ubuntu Linux, 10 scorciatoie da tastiera per risparmiare tantissimo tempo

Anche se sono ancora moltissimi gli utenti a non andare oltre il fatidico Ctrl+C per copiare, e l’altrettanto fatidico Ctrl+V per incollare dati, in molti sistemi e programmi sono disponibili […]

Guida: come trasformare Ubuntu Linux in Mac OS X Leopard

Guida: come trasformare Ubuntu Linux in Mac OS X Leopard

Come ben noto a tutti i geek, oltre alla stabilità ed alla sicurezza, uno dei maggiori pregi dei sistemi Linux è quello di risultare molto flessibili ed in grado, con […]

Come riparare il MBR di Windows utilizzando Ubuntu

Come riparare il MBR di Windows utilizzando Ubuntu

Soprattutto i più geek, conoscono bene il piccolo/grande dramma che può rappresentare il danneggiamento del MBR (Master Boot Record) di Windows, ovvero, l’impossibilità di accedere ai propri sistemi operativi senza […]

Guida su come installare Ubuntu Gutsy con Wubi da Windows XP in 10 minuti

Guida su come installare Ubuntu Gutsy con Wubi da Windows XP in 10 minuti

Daniele Salamina mi segnala quest’ottima guida realizzata da lui stesso per installare Ubuntu come se fosse una normale applicazione per Windows. Ora anche le persone più indecise possono cambiare sistema […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Chaos88

    Simpatico, peccato che abbia abbandonato ubuntu da un pò 🙂

    8 Ago 2008, 1:02 pm Rispondi|Quota
  • #2Edoardo

    troppo bello….microsoft impara a programmare x piacere!

    8 Ago 2008, 1:23 pm Rispondi|Quota
  • #3zio steve

    @Edoardo – Ciao, premetto che non sono dalla parte di microsoft, anzi (sono un Mac User da circa 15 anni), ma non ti pare di esagerare. Essere bravi a programmare, non significa fare qualche cosa ti tondo che si muove in effetto 3D.

    8 Ago 2008, 2:04 pm Rispondi|Quota
  • #4pincopallino89

    come se linux fosse compiz… attenti che così si da un’idea sbagliata del perchè passare a linux

    8 Ago 2008, 2:17 pm Rispondi|Quota
  • #5rik

    che tristezza uno che passa a linux per compiz (che sarà pure bello graficamente ma a parte pochi effetti è del tutto inutile). Rimanesse anche a usare winsuck..

    8 Ago 2008, 2:52 pm Rispondi|Quota
  • #6gabroinside

    bé da qualche parte la curiosità ti dovra pur venire!? o no!? poi anche il mac ha un bellissimo stile e fondalmentalmente uno si compra il mac x quello se no userebbe linux…

    8 Ago 2008, 3:15 pm Rispondi|Quota
  • #7Klez

    Quoto zio Steve . . . uno non è un genio perche fa girare un desktop

    Naqern ti dispiace se ti aggiungo a msn ?

    _______ Scusate l’ off topic

    8 Ago 2008, 8:50 pm Rispondi|Quota
  • #8Andrea Guida (Naqern)

    @Klez: no, anzi mi fa piacere 😉

    ciao!

    8 Ago 2008, 9:41 pm Rispondi|Quota
  • #9NoNoNo

    Perchè bisogna sempre commentare in questo modo gli oramai pochi post utili di Geekissimo?!?!
    E’ vero che non si passa al kernel linux per gli effetti grafici, ma comunque potrebbe essere un punto di partenza per coloro che sono stitici a lasciare Winzozz.
    Anche i “linuxiani puri”si lamentano di Ubuntu se dobbiamo essere pignoli!!!

    Grazie Naqern!

    10 Ago 2008, 2:55 pm Rispondi|Quota
  • #10suc

    @Edoardo
    Hai presente le DirectX9 e 10? In poche linee di codice si fa tutto.

    17 Set 2008, 8:28 am Rispondi|Quota
  • #11glacio

    suc dice:

    @Edoardo
    Hai presente le DirectX9 e 10? In poche linee di codice si fa tutto.

    si ma devi ammettere che linux è più elastico rispetto a winzoz

    27 Nov 2008, 12:53 am Rispondi|Quota
  • #12Carlo

    In poche linee di codice? E perchè nessuno ci prova? Io conoco solo due progetti che hanno cercato di portare gli effetti compiz su windows (cubedesktop e un altro programmino che si trova su deviant per gli effetti finestra…) e fanno entrambi pena… scattosi all'inverosimile!!!
    Questo è per dire che da windowsziano mi piacerebbe che si potesse spremere il mio os al fine di produrre simili effetti grafici (che credo siano alla sua portata)!!!

    8 Ott 2010, 11:42 am Rispondi|Quota