Geekissimo

Internet Mobile, guida esclusiva per scegliere la tariffa mobile internet più adatta a te

 
Marco Mornati
9 Settembre 2008
18 commenti

Visto che internet è ormai completamente radicato nelle nostre vite, quelli più geek fra noi, cercano una connessione in qualunque luogo si trovino. Per ora, il Wi-Max, che dovrebbe cercare di stravolgere un po’ il nostro modo di navigare, sembra non esserci ancora. A tal proposito, se potesse interessarvi, c’è questo articoletto (sempre mio… scusate) dove espongo con un po’ più di chiarezza il perchè probabilmente il WiMax non avrà mai successo qui da noi.

Ad ogni modo, nell’attesa che le cose cambino, possiamo solo cercare delle alternative che ci vengono dalla telefonia mobile. Da qualche tempo i 4 grandi operatori italiani, TIM, Vodafone, Wind e H3G, hanno nei loro pacchetti delle offerte rivolte esplicitamente ed esclusivamente per connessione alla rete; offerte che possono o meno comprendere una “chiavetta” per la connessione, un portatile (costa ovviamente di più), o semplicemente l’abbonamento.


Non staremo a disquisire sulle differenze di prezzo tra un operatore e l’altro (cosa che è facilmente reperibile sui siti degli operatori) anche perchè, vista la velocità con cui tali offerte escono sul mercato, è possibile che quanto andiamo a scrivere in questo momento possa diventare obsoleto già domani mattina. Quello che vogliamo proporre è una guida di quanto c’è a disposizione dell’utente in modo che uno possa decidere consapevolmente qual’è l’offerta che fa al caso suo.

A traffico
Connessione a traffico è la stessa che vi viene addebitata se dal vostro cellulare vi mettete a navigare usando gprs o umts. Cosa significa? Che il prezzo della connessione viene stabilito in base ai KByte che vengono scambiati fra il vostro apparato e il server dell’operatore.
In questo senso le offerte sono del tipo “9€ per 50 MByte al mese”: pagate un canone mensile che, con la vostra ricaricabile, vi consentirà ti navigare per un tempo infinito fino al cunsumo dei 50Mb.

Questo tipo di offerta diventa davvero utile se quello che intendete fare è solo leggere piccoli messaggi di posta elettronica (non le catene con il ppt allegato, per intenderci) oppure restare sempre connessi sui programmi di IM. Credo che possa essere un’offerta davvero valida (poi dipende dall’ammontare del traffico che viene incluso nell’offerta che va dai pochi Mb, 50 mi pare sia il minimo, fino anche ad 1Gb… ciò che cambia è naturalmente il prezzo) se intendete restare connessi su un IM magari direttamente dal vostro cellulare (io lo faccio per esempio con il mio nokia) oppure se volete sfruttare google map per scoprire dove siete finiti in quel momento (non è ovviamente un sistema preciso quanto il GPS perchè vi mostra la posizione “plausibile” in base alla “cella” a cui siete collegati).
Se quello che invece volete fare è collegarvi con il vostro PC in internet sfruttando la connessione UMTS, probabilmente le offerte a traffico vi saranno un po’ strette.

A tempo
A differenza degli abbonamenti a traffico, qui ciò che conta è il tempo di connessione. Vale a dire che pagherete, per esempio, 19€ al mese per restare connessi 100 ore. In queste 100 ore però potete fare tutto quello che vi pare, anche aggiornare il vostro sistema operativo o scaricarvi il service pack di windows xp.
Per il “navigatore vero” trovo che questo modo di navigare sia un po’ migliore; ciò che perdete, per esempio, è la possibilità di restare connessi tutto il giorno in quanto finireste subito il tempo di navigazione incluso nell’offerta. Quindi: niente IM dal vostro cellulare all day long (comunque la batteria del mio cellulare non ce la fa a fare un giorno intero se resto sempre connesso ad internet).

All inclusive
Offerte tutto incluso sono rivolte a quelli che necessitano, oltre che della connessione ad internet, anche della possibilità di telefonare, mandare sms, ecc. L’offerta in questo caso, non riguardando la sola connessione internet, non conterrà mai una internet key… ma un telefono!!! (che a mio modo di vedere è anche meglio).
Funzionano tutte nello stesso modo: dovete domiciliare il pagamento sulla vostra carta di credito, dovete mantenere quell’offerta per almeno 24 mesi (altrimenti pagate una penale), dovete scegliere il vostro telefono (cosa che a me piace molto).
Anche in questo caso le offerte variano molto da compagnia a compagnia e, soprattutto, da € a €! Con offerte intorno ai 30€ al mese (siete obbligati a pagarli anche se per un mese non usate minimamente il telefono) avrete 4/6 ore di telefonate, un migliaio di SMS, qualche Mb/Gb di traffico a consumo, e 8/10 ore di traffico a tempo.

A questo punto è doveroso fare una considerazione. Per i test che ho potuto fare fino ad oggi (io sono un utilizzatore di una All inclusive) con il mio telefono connesso al PC (ma anche solo con il telefono poco cambia), la connessione è abbastanza veloce (sia per navigare che per scaricare) ma non molto “responsiva”. Cosa significa questo? Che se voi fate partire il download di un file, riuscirete magari a scaricarlo a 40/50 Kbyte/s, però intanto che navigate, se scrivete www.geekissimo.com dovrete aspettare magari un paio di secondi prima di ricevere risposta dal server. Tutto sommato comunque ci si passa sopra: il tempo è comunque basso da non accorgersi nemmeno della cosa (facendo un paragone con una dsl di casa comunque la differenza si vede)
La copertura non è male, ma nemmeno troppo buona: è facile connettersi in GPRS un po’ meno facile invece è trovare sempre zone coperte dalla UMTS. Sulla tratta che faccio io, da Milano viaggiando verso il comasco, la ricezione è abbastanza buona e costante lungo tutta la linea.

Se “mamma telecom” ha deciso che nel vostro paese la DSL non deve arrivare ma siete egregiamente coperti dalla telefonia mobile, potrete provare una delle offerte proposte da queste compagnie. E’ indubbio che il prezzo sia un po’ più alto della normale ADSL, ma in mancanza d’altro ci si può accontentare (e poi comunque, se vi spostate da casa, potrete comunque continuare a navigare).
Cosa scegliere? Come ho detto prima, dipende dal tipo di navigatori che siete e dall’uso che volete farne… una cosa da tenere bene a mente, prima di trovarsi qualche sorpresa sul conto telefonico è che tutte queste offerte sono valide solo in italia (a meno di diversa specifica dall’operatore).

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Annotated Scrollbars, aggiungere note a specifiche parti di una pagina web per accedervi rapidamente

Annotated Scrollbars, aggiungere note a specifiche parti di una pagina web per accedervi rapidamente

Navigando spesso online capita, altrettanto spesso, di incappare in contenuti d’interesse ai quali potrebbe essere utile accedervi anche in un secondo momento. In tal caso salvare quella specifica pagina web […]

Notification Control, semplificare e velocizzare la gestione delle notifiche dei servizi di social networking

Notification Control, semplificare e velocizzare la gestione delle notifiche dei servizi di social networking

Tutti noi, giorno dopo giorno, ci ritroviamo ad utilizzare un gran numero di servizi di social networking e varie altre risorse, sempre a sfondo social, disponibili online. Tali servizi, qualora […]

Getwapps, gestire ed utilizzare i servizi web preferiti mediante un unico pannello di controllo

Getwapps, gestire ed utilizzare i servizi web preferiti mediante un unico pannello di controllo

Tutti noi, navigando lungo il web, tendiamo sempre più ad utilizzare un ristretto gruppo di applicativi online e siti web di varia natura che, giorno dopo giorno, visioniamo con una […]

Internet Mobile ed Esaurimento Nervoso da Piani Tariffari? Ecco la Soluzione

Internet Mobile ed Esaurimento Nervoso da Piani Tariffari? Ecco la Soluzione

Lo scopo di questo articolo è di fare un po’ di chiarezza nella giungla delle tariffe italiane per internet mobile. Sappiamo quanto sia frustrante affrontare i portali dei principali operatori […]

Skype: chiamare all’estero non è mai stato cosi conveniente, arrivano le tariffe flat

Skype: chiamare all’estero non è mai stato cosi conveniente, arrivano le tariffe flat

Avete amici, parenti, colleghi che si trovano in terre lontane? Bene, oggi ho buone notizie per voi, infatti la compagnia telefonica Voip Skype ha lanciato un piano di offerte proprio […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Cheope

    Interessante articolo grazie!
    In merito alle limitazioni di tempo e/o traffico, non è che magari di va i recensire qualche programmino che tenga sotto controllo la connessione e aiuti a non “sforare”? So che se si esce fuori dai limiti, i costi lievitano fortemente… Magari anche multipiattaforma…
    Oltre a questo, so che certi operatori offrono il traffico UMTS, ma se per disgrazia si naviga in GPRS in zone non coperte dal 3g, dicono che non è compreso nel canone e ti fregano alla grande con prezzi esorbitanti… Come si fa a bloccare le reti? Nelle impostazioni della internet key?
    E ancora, meglio una internet key brandizzata, oppure una normale da comprare a parte e da impostare via via con i parametri degli operatori con cui stipuliamo i contratti?
    Thanx

    9 Set 2008, 6:48 pm Rispondi|Quota
  • #2marco

    “9€ per 50 MByte al mese” se ti riferisci a Naviga 3 di Tre Italia volevi forse dire 9€ per 50 MByte al giorno!

    9 Set 2008, 8:20 pm Rispondi|Quota
  • #3Andrea

    cè solo una compagnia che ha una flat seria x cellulari:la 3 con la naviga 3 .
    le altre o son promozioni o funzionano solo su wap (arcaicità) o su portali dedicati.
    50Mb al giorno a 9€ al mese o 100mb al giorno x 12€ al mese sono + che sufficienti x sfruttare il web sui cell,ci navigate e ci scaricate un bel pò di roba (canzoni,filmati youtube,documenti,programmi ecc ecc)
    uso la 3 da 5 anni,x l’internet mobile è avanti a tutte le altre compagnie

    9 Set 2008, 9:35 pm Rispondi|Quota
  • #4Vega

    salve, potreste inserire info riguardanti la connessione di fastweb via cellulare?

    9 Set 2008, 9:53 pm Rispondi|Quota
  • #5Ricky94

    @andre: io adesso ho attiva la mobile internet FLAT di vodafone a 2€ alla settimana(30gg a poco meno di 9€) ma è un po’ “antipatica” xkè è wap quindi ho intenzione di fare una terza sim della 3(tim+voda+tre) ma nn so… 50mb al gg di web mi basteranno? 100mb/gg mi basteranno quasi sicuramente ma siamo già sui 12€ al mese(ne’ tnt ne’ poco)…
    @vega: 19,90€ x 5gb al mese(=alla 3)

    9 Set 2008, 10:17 pm Rispondi|Quota
  • #6maopapof

    …. scusatemi ma …
    un portatile …. è un portatile e quindi si usa in viaggio o quando se ne ha bisogno … ed anche qualora fosse l’unico pc in casa … vabbbbbe …avrò una flat a casa e un Wi per quando esco …. non si vive di solo pc … ma qualche volta … o meglio spesso di altre cose …. spero :O) ciaux a tutti

    ps —- > ottimo articolo …. bravi

    9 Set 2008, 10:30 pm Rispondi|Quota
  • #7Andrea

    @ Ricky94:
    Ciao Ricky,dirti se ti bastano 50mb al giorno è difficile,dipende dall’uso che ne fai,da che tel usi ecc ecc,se vuoi navigare e basta 50mb sono pure sprecati,se sei uno scaricone via cell tipo vuoi scaricarti un filmato da 50 e passa mb o 20canzoni al giorno vai sulla settimanale da 100mb,x le mie esigenze che sono quelle di navigare poco, giusto vedere i quotidiani o quando mi serve vedere qualsiasi sito,leggere le mail,scaricare ogni tanto qualche canzone o qualche video,scaricare dal pc in remoto documenti di lavoro,foto o qualsiasi cosa abbia sul pc nei limiti dei 50mb,usare l’agps e usare le migliaia di software che usano la rete tipo x farti un esempio messenger.in 2 anni che la uso a memoria giusto un paio di volte max nn mi son bastati e sto senza pc praticamente tutto il giorno perchè son sempre in movimento,oltretutto è una flat web a tutti gli effetti quindi niente limitazioni come le wap che fosse per me nel 2008 la abolilerei di legge x quanto è una tecnologia vecchia 🙂 infine se ti fai un piano tipo supertua 2007 con l’autoricarica da 10c al minuto (a me arrivano dalle 25 alle 40€ mensili)spenderai giusto le 9€ al mese x la flat,nn male come spesa mensile x il tel no? 🙂

    9 Set 2008, 10:56 pm Rispondi|Quota
  • #8plasma

    ottimo articolo,considererei di approffondirlo,magari piu’avanti,non oso consigliare visto l’ offerta abbastanza ampia del mercato anche se per esperienza e da considerarsi come prima ipotesi ” DOVE’ LA FREGATURA ? ”….ma chi come me’ non dispone di una rete fissa e men che meno adsl,gira per vari abbonamenti alla ricerca dell’ offerta migliore,grazie ha tutti.

    10 Set 2008, 12:57 am Rispondi|Quota
  • #9rufo

    qualcosa della tre di più “economico” esiste?Anche con meno Mb al giorno…

    10 Set 2008, 1:14 am Rispondi|Quota
  • #10marco

    @ Vega:
    Le offerte di fastweb per Internet Mobile sono uguali a quelle della 3(essendo lui operatore virtuale sulla rete 3) cmq vai http://www.fastweb.it/offerta/adsl/mobile-adsl/internet-mobile/
    per le offerte Internet in mobilità
    ciao

    10 Set 2008, 9:11 am Rispondi|Quota
  • #11Ricky94

    @andrea: si bè io sono connesso qsi tt il giorno ma da domani… Io faccio tutto qllo che mi xmette wap.omnitel.it, scaricare canzoni è un po’ improbabile cn 480kb/s (n73)… Appena ho tempo e voglia tengo controllato il registro(in trasferimento dati) x 1 gg poi vedo se mi conviene fare 1 altra sim… E quale promo attivare…

    10 Set 2008, 12:28 pm Rispondi|Quota
  • #12Andrea

    @ Ricky94:
    essere connessi tutto il giorno nn comporta necessariamente consumare dati,anchio lo sono xchè ho la push email sul nokia che ogni 15min controlla l’arrivo di nuove mail,480kb/s ti bastano x scaricare una canzone mp3 in pochi secondi 😉

    10 Set 2008, 9:25 pm Rispondi|Quota
  • #13Federico

    @ Andrea:
    Ciao, leggendo i tuoi post mi sono convinto ad attivare la tariffa Naviga Tre, visto che ho le tue stesse esigenze e la stessa avversione per il wap.
    Ho però un dubbio: nelle note relative alla Naviga Tre sul loro sito c’è scritto:

    “Il traffico Internet compreso nell’opzione è esclusivamente quello effettuato tramite il collegamento del videofonino® al PC, attraverso la versione dedicata del Fast Mobile Modem 3 disponibile sul sito, che il cliente dovrà preventivamente scaricare. L’opzione non include il traffico Internet effettuato dal cliente direttamente attraverso il videofonino®. Tale traffico verrà tariffato secondo il piano tariffario sottoscritto. ”

    Mi sfugge qualcosa? Come fai a sfruttarla per il telefonino?
    Aiutami, please!

    27 Set 2008, 5:13 pm Rispondi|Quota
  • #14Andrea

    @ Federico:
    eheh non ho mai capito xchè sia sul sito sia chiamando il servizio clienti la naviga 3 la vogliono pubblicizzare esclusivamente come una flat x pc,in realtà basta che l’attivi dal cell nell’area clienti,dopo 24h sarà attiva,ora x aiutarti nn so che tel tu abbia cmq sui nokia devi andare su strumenti/impostazioni/connessione/punti di accesso a quel punto gli dai il nome che vuoi l’importante che come punto di accesso devi scrivere tre.it
    ciao

    27 Set 2008, 5:25 pm Rispondi|Quota
  • #15Federico

    @ Andrea:
    Grazie della spiegazione.
    Proverò come suggerisci e, se come penso il tuo suggerimento è corretto, Credo che la spiegazione del perché la Tre (così come altri operatori per offerte simili) non siano chiara – leggi: nasconde – questa possibilità perché:
    1) non avrebbero più senso le offerte dell’indispensabile wap;
    2) con offerte come Naviga 3, o le altre riservate ai Pc che a questo punto funzioneranno ugualmente, basta installare sui propri tel software come Fring e procurarsi un numero geografico e addio spese telefoniche impazzite!
    Per la cronaca, visto che la mia spesa telefonica mensile è di circa € 30, credo proprio che verificherò quanto mi suggerisci facendo la ricaricabile 3 con l’impegno per 24 mesi per prendere a € 0 (dico zero!) quel giocattolino dell’N96…
    Speriamo bene, grazie ancora!

    27 Set 2008, 11:37 pm Rispondi|Quota
  • #16marzio

    Una domanda da profano… Utilizzando spesso messenger e cam, quale puo’ essere la scelta migliore: la tariffa a tempo o quella a ore? Sarei interessato all’offerta wind, ma quale rispetto alla mia esigenza? Un consiglio. Grazie

    2 Nov 2008, 6:25 pm Rispondi|Quota
  • #17Marco Mornati

    @ marzio:
    La tariffa “a tempo” o quella “a ore” (che credo sia comunque una misura del tempo)?! 😛
    Comunque se lo devi usare solo per messenger (magari senza webcam) direi che la più conveniente è quella a traffico. Chattando (senza scambio di file) il traffico che fai è alto ma non altissimo. Se non ricordo male la tariffa di Wind è 50mb al giorno che sono + che sufficiente per restare connesso praticamente sempre.

    Quella a tempo invece la devi preferire se, come me, hai necessità di collegarti ogni tanto (un’oretta al giorno duranti gli spostamenti casa lavoro) senza però dover guardare il traffico che ci fai (ci scarico anche grosse email o file).

    Enjoy.
    Marco

    3 Nov 2008, 9:26 am Rispondi|Quota
  • #18reidan

    Quanto traffico mi serve per utilizzare VoiP? VoiP con internet mobile, si può?

    15 Mag 2010, 3:45 pm Rispondi|Quota