Geekissimo

Doctor.com, cerchiamo dottori in ogni città per qualsiasi problema

 
Luca Marino (Lukychan)
21 Settembre 2008
6 commenti

Migliaia di persone sfortunatamente si ammalano ogni giorno, c’è chi di mal di gola e c’è chi di malattie più gravi. Ma non è questo il punto fondamentale del discorso, o meglio la “morale”.
Nel contempo all’attrazione per la medicina, sovrapponiamo con la recensione di oggi un soggetto stile Web 2.0 con grandiose funzionalità, tutte da scoprire.

In effetti, da scovare c’è ben poco poiché la sua opzione principale è quella di trovare Medici nel mondo (o in parte per ora) specializzati nei vari campi. Ciò a cui mi riferisco è Doctor.com.


Non male come nome, rapido da comprendere e che arriva direttamente al dunque. Grazie a Doctor.com si potranno rintracciare Dottori in alcune zone della Terra per chiedere assistenza e aiuto ad eventuali problematiche riscontrate in noi. Il servizio in questione, tratta anche funzioni specifiche le quali aiutano l’intercettazione: avremo l’opportunità di scegliere la specializzazione del Medico e la nostra “malattia”.

Doctor.com ci mostrerà una semplice mappa realizzata con le API di Google Maps dove ci indicherà il luogo del nostro “curante”. Ampliamo la nostra scelta di utilizzare Internet sfruttando al meglio tutte queste applicazioni online per garantire più fluidità al PC evitando rallentamenti del Sistema generale. Utilizzando Doctor.com avrete a vostra disposizione l’archivio numero uno al mondo in quanto a “ricerca medici”.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Drinkolic, un intrigante database con un’infinità di ricette per creare drink di tutti i tipi

Drinkolic, un intrigante database con un’infinità di ricette per creare drink di tutti i tipi

Presupponendo che esistano i Geek che bevono e i Geek contro ogni tipo di bevanda, credo che tutti voi abbiate almeno un po’ di curiosità nello scoprire cosa si nasconde […]

Accorciamo i nostri URL molto rapidamente con kissa.be

Accorciamo i nostri URL molto rapidamente con kissa.be

Torniamo sulle orme del Web 2.0 prendendolo come argomento del presente post. Uniamo quest’ultimo agli URL, soggetto che non va nemmeno spiegato data la sua popolarità. In poche parole, vogliamo […]

Votiamo i nostri Hobby, le nostre preferenze e tanto altro con Raanker

Votiamo i nostri Hobby, le nostre preferenze e tanto altro con Raanker

Ne nascono tanti di Servizi Web 2.0 i quali hanno moltissimi scopi, come ad esempio il divertimento, i vari impegni (quindi note di lavoro e simili) e per fino gli […]

Funize: Leggi le prime pagine dei giornali onLine!

Funize: Leggi le prime pagine dei giornali onLine!

La lettura del quotidiano è diventata un’abitudine nel tempo, che hanno presto molti italiani. Con l’era di internet, molti preferiscono l’informazione libera fatta dai blog, o dai siti amatoriali a […]

Stickk: stipulare un contratto con se stessi per smettere di fumare o perdere peso

Stickk: stipulare un contratto con se stessi per smettere di fumare o perdere peso

Chi non fa mai promesse a se stesso alzi la mano! Quante volte ci siamo ripromessi di buttare giù i chili di troppo, ma non si riesce mai a iniziare […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1maopapof

    …. ottimo ….stavo cercando uno specialista per la malattia alitalia ….ne ho trovato uno nel north dakota …. ottima sito …. e segnalazione ;O)

    21 Set 2008, 3:48 pm Rispondi|Quota
  • #2qwerty

    ma a noi italiani cosa può fregare?

    21 Set 2008, 4:00 pm Rispondi|Quota
  • #3bart

    perché postate cose che a noi italiani non interessano/possono essere usate ? Capisco se fosse un blog internazionale … ma a quanto pare è ben localizzato.
    Se per curarmi un mal di testa devo andare in arizona preferisco la ghigliottina!

    21 Set 2008, 5:24 pm Rispondi|Quota
  • #4Luca Marino (Lukychan)

    @tutti: tengo a precisare che ho premesso ciò nel post, per cui oltre al fatto che potrebbero visitare Geekissimo (sui 40.000 visitatori giornalieri) stranieri e quindi non italiani, ho voluto parlare di questo servizio poichè lo ritenevo ottimo anche solo per sapere che esiste, e dovrebbe allargarsi in quanto a database.
    Saluti, Luca

    21 Set 2008, 6:53 pm Rispondi|Quota
  • #5Andrei Zimiles

    Ciao,

    I’m sorry to write this post in English but I’m afraid my Italian is embarassingly bad 😉

    I am the General Manager of Doctor.com and found this blog today because I saw some visitors arrived at our site as a result of this post.

    I’m pleased to see that the site is being exposed to visitors in Italy and other parts of Europe. We are definitely planning to eventually expand our database to include doctors outside of the United States.

    As we are a US-based company, starting with local doctors made sense for us to prove the concept of the site. Now that we are seeing success with our business model in the US, we have started researching sources of data that will help us include international doctors in our database. If anyone has any ideas about this regarding European doctors – please let us know.

    I appreciate everyone’s comments (I translated the page so I could read them) and hope you found the site interesting, even if right now it only has US doctors.

    At least you now know where to go if you manage to get sick while you’re vacationing in America 🙂

    -Andrei

    21 Set 2008, 8:28 pm Rispondi|Quota
  • #6Luca Marino (Lukycha

    Well, I'm happy to see you in our blog and your Doctor.com is very interesting. Perhaps if a day it will expand its database to know some Doctors in any parts of World, it will be perfect. I hope you will do this. 😉

    Regards, Luca

    22 Set 2008, 10:27 am Rispondi|Quota