Geekissimo

Trucco Geek: ecco come rimuovere i Servizi di Windows

 
@mister6339 (Michele Laganà)
30 Settembre 2008
16 commenti
Servizi Windows

Molto spesso si legge in giro per la rete, vari articoli, dove sono segnalati trucchi per aumentare le prestazioni del proprio PC. Molte volte questi trucchi invitano l’utente, a disattivare dei Servizi contenuti in Windows. Eliminare del tutto tali servizi, è sicuramente meglio che disattivarli semplicemente.

Oggi noi di Geekissimo vi vogliamo segnalare un piccolo trucco per eliminare questi servizi del tutto dal vostro PC, sicuramente ne guadagnerete voi, e il vostro PC. Le operazioni da compiere sono veramente poche, una riga di codice di comando e il gioco è fatto. Per prima cosa apriamo la lista dei servizi in questo modo: START->Esegui->scrivere Services.msc.


Una volta aperta la lista dei servizi e individuato quello che vogliamo eliminare, cliccateci sopra due volte. Vi si aprirà una nuova finestra con le proprietà di quel servizio. Appuntiamoci il nome del servizio, lo trovate scritto nel campo “Nome Visualizzato”. Una volta fatto questo, apriamo il Prompt dei Comandi: START->esegui->CMD. Aperta questa finestra, per eliminare un servizio dobbiamo dare il seguente comando:

sc delete ServiceName

ServiceName, va sostituito con la scritta che vi siete appuntanti prima, quella che si trovava nel campo “Nome Visualizzato”. Fatto questo, date il comando con INVIO. Adesso il servizio è stato eliminato del tutto. Se avete altri trucchi Geek da segnalarci, vi ricordo che i commenti sono sempre disponibili a qualsiasi tipo di comunicazione.
Categorie: Geek, Tips/Trick, To Do
Tags: Geek,  Guide,  tips,  To Do,  trucchi,  Windows, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Video Tutorial: guida all’ottimizzazione di Firefox 3

Video Tutorial: guida all’ottimizzazione di Firefox 3

L’uscita di Firefox 3 nella sua versione finale – oltre che un record entrato dritto nel registro dei guinness dei primati – ha portato con se una buona dose di […]

Windows XP, come copiare il contenuto di un file di testo nella clipboard senza apire quest’ultimo

Windows XP, come copiare il contenuto di un file di testo nella clipboard senza apire quest’ultimo

Ammettiamolo, dover copiare ogni volta il contenuto di un file di testo nella clipboard, aprendo preventivamente quest’ultimo e selezionandone il contenuto, è davvero stancante, soprattutto quando si tratta di compiere […]

Come trasformare Windows XP Home in Professional ed abilitare il servizio di desktop remoto

Come trasformare Windows XP Home in Professional ed abilitare il servizio di desktop remoto

Anche chi non è definibile propriamente come un geek sa benissimo che, tra una versione e l’altra di uno stesso sistema Microsoft vi sono svariate differenze per quanto riguarda le […]

Come utilizzare oltre 4GB di RAM su Windows Vista a 32 bit (x86)

Come utilizzare oltre 4GB di RAM su Windows Vista a 32 bit (x86)

A molti potrà sembrare strano, ma la versione a 32 bit di Windows Vista (x86) non supporta una memoria RAM che ammonta complessivamente ad oltre 4 GB, cifra considerevole ma […]

WinGuggle, cambiare le impostazioni OEM di Windows Vista con un click

WinGuggle, cambiare le impostazioni OEM di Windows Vista con un click

Le informazioni OEM visualizzate nei sistemi Windows (quando, ad esempio, si fa click destro sull’icona di Risorse del computer e si sceglie la voce Proprietà) sono da anni, quasi decenni, […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Daniel

    scusate se ve lo faccio notare, ma il problema sarà capire quale servizio eliminare.

    30 Set 2008, 8:14 am Rispondi|Quota
  • #2Michele Lagana’ (Mister6339)

    @ Daniel:
    Vicino al nome del servizio, viene descritto anche a cosa serve.

    30 Set 2008, 8:43 am Rispondi|Quota
  • #3Hendor

    E’ un suggerimento da sconsiderati, anche leggendo a cosa serve solo pochi conoscitori di windows sono in grado di capire esattamente cosa comporta cancellare un servizio.
    Sarebbe un suggerimento più saggio spiegare come stoppare (evitando così di consumere risorse) ed eventualmente in seguito “ri-startare” i servizi inutili.

    30 Set 2008, 8:54 am Rispondi|Quota
  • #4Adenoid

    Ecco come rimuovere i servizi da Windows, ovvero ecco come dare lavoro al “cugino informatico”…

    30 Set 2008, 8:59 am Rispondi|Quota
  • #5Michele Lagana’ (Mister6339)

    @ Hendor:
    Non dico di eliminare Servizi a casaccio. Ovviamente se eliminate qualcosa, dovete essere sicuri di quello che state eliminando. Io non ho mai detto di eliminare un servizio solo perché ci sta antipatico. 🙂

    30 Set 2008, 8:59 am Rispondi|Quota
  • #6Marcello Semboli

    Per me invece è un suggerimento utile.
    In effetti non ci avevo pensato a usare sc.

    Se poi ci sono degli incapaci che pasticciano col computer, certo non è colpa di chi scrive questi articoli.

    30 Set 2008, 9:40 am Rispondi|Quota
  • #7ellogallo

    Non ho capito perché è meglio eliminarli che stopparli e permetterne solo l’avvio manuale.
    E’ un po’ come la storiella della moglie che lo taglia al marito così che non possa tradirla.

    30 Set 2008, 10:02 am Rispondi|Quota
  • #8Kaliyuga

    E’ utilissimo,invece….se solo funzionasse.Ricevo sempre un errore in risposta ovvero 1060 “il servizio specificato non esiste come servizio installato”. Anche un bambino capirebbe che il firewall di windows è una zozzeria immane,così come altri inutili servizi,: non bisogna essere degli esperti!Desidero eliminarlo definitivamente,l’ho disattivato certo,ma ogni tanto, ad esempio quando installi una rete casalinga,ti riparte in automatico,e quindi il suggerimento di cui sopra farebbe proprio al caso mio….ripeto….se solo andasse in porto…mannaggia.

    30 Set 2008, 10:04 am Rispondi|Quota
  • #9Michele Lagana’ (Mister6339)

    @ Kaliyuga:
    prova a disattivarlo. Se proprio non riesce neanche così, entra in modalità provvisoria ed eliminalo facendo gli stessi passi fatti ora. Sicuramente si elimina. 😉

    30 Set 2008, 10:25 am Rispondi|Quota
  • #10Kaliyuga

    Grazie 1000 Michele,proverò quanto prima;)!

    30 Set 2008, 10:46 am Rispondi|Quota
  • #11Santino Bivacqua

    Ma scusa non dovrebbe utilizzarsi Nome del servizio e non Nome visualizzato??
    Faccio un esempio:
    Nome del servizio: ProfSvc
    Nome visualizzato: Servizio profili utente
    Non dovrebbe eliminarsi con
    sc delete ProfSvc
    ATTENZIONE NON ELIMINATE questo servizio naturalmente 😀

    30 Set 2008, 11:22 am Rispondi|Quota
  • #12Michele Lagana’ (Mister6339)

    @ Santino Bivacqua:
    Su vista i nomi sono diversi. io ieri provai su XP e i nomi sono quelli che ho segnalato sopra, mentre Vista, come giustamente segnali tu mette Nome Servizio.

    Quindi, se applicate questo trucco su Vista dove scrivere il “Nome Del Servizio” dopo la scritta “delete” nel prompt dei comandi.

    Grazie per la segnalazione. 🙂

    30 Set 2008, 1:41 pm Rispondi|Quota
  • #13frank

    Ho provato

    sc delete windows

    FUNZIONA!!!!!!!!!!!:) 🙂

    Ora navigo con Linux

    Ora provo

    sc delete moglie

    Hai visto mai…:D

    30 Set 2008, 10:44 pm Rispondi|Quota
  • #14wiz4rd

    frank dice:

    Ho provato
    sc delete windows
    FUNZIONA!!!!!!!!!!!:)
    Ora navigo con Linux
    Ora provo
    sc delete moglie
    Hai visto mai…:D

    Beh che dire frank è geniale !!! :-))

    26 Nov 2008, 1:48 pm Rispondi|Quota
  • #15teo

    thanks!

    18 Giu 2010, 10:25 am Rispondi|Quota
  • #16Giuseppe

    Salve a tutti!! Sono Giuseppe, il cugino informatico!
    Dite tutti bene…
    Sono arrivato qui per caso, perchè non mi ricordavo bene il comando in questione (mi ostinavo per non ovvie ragioni a scrivere SCM delete ‘nome servizio’)
    Effettivamente la rimozione di un servizio è un atto che deve essere effettuato con il minimo della leggerezza ed il massimo della consapevolezza. Io creo servizi, e talvolta succede che non riesco a disinstallarli con i kit appropriati di windows, per problematiche varie, a quel punto e meglio troncarlo per rimpiazzarlo con lo stesso corretto.
    Il consiglio che vi posso dare da ‘Cugino’ (in modo che non bussiate alla mia porta una sera con il vostro pc bloccato), è quello di documentarvi al meglio circa le funzionalità del servizio che intendete rimuovere (l’assenza di alcuni blasonatissimi servizi di windows rendono il sistema operativo instabile e ‘crashoso’), ma a quel punto, dopo averlo stoppato e quindi avere verificato che è ancora tutto ok nel OS, Eliminate pure!
    Saluti a tutti e grazie!

    13 Nov 2015, 12:13 pm Rispondi|Quota