Geekissimo

Tip of My Tongue, servizio Web per trovare parole che non si ricordano perfettamente

 
Ivan Trapasso
17 Ottobre 2008
0 commenti

Cari lettori, quante volte ci capita di scrivere, per compito scolastico, per lavoro, per capire i contenuti di un documento sul Web o per qualsivoglia motivo un testo in inglese e, come succede sempre quando scriviamo qualcosa, c’è quel termine che abbiamo sulla punta della lingua, ma che non riusciamo a ricordare? Ci proviamo in tutti i modi, ci sforziamo, ma niente: non ce la facciamo. Di quella parola non c’è alcuna traccia nella nostra mente, dunque proviamo a sostituirla con qualche strana espressione di equivalente significato. Da oggi, invece, possiamo ricorrere ad un servizio, a mio avviso utilissimo ed efficientissimo. Si tratta di Tip of My Tongue: andiamo a vedere insieme di cosa si tratta.


Grazie a questo servizio sarà possibile riuscire a rintracciare, in un modo o nell’altro, la parola per cui stiamo diventando pazzi. Colleghiamoci allora su Tip of My Tongue e vediamo cosa propone:

Si presentano quattro boxes di diversi colori e diverse funzioni:

  • Partial Word– boxes da utilizzare se ricordiamo parte della parola o sue sillabe (all’inizio, all’interno della parola o alla fine)
  • Letters – Da utilizzare per lettere di cui ricordiamo la presenza o l’assenza e la frequenza all’interno della parola
  • Synonyms / Meaning – da utilizzare per inserire sinonimi o espressioni di significato pressochè simile
  • Refine search – da utilizzare per raffinare o perfezionare la ricerca, indicando lunghezza minima o massima della parola oppure suoni e pronunce simili.

Un sito veramente utile, funzionale ed interessante. Da consigliare durante la stesura di testi più o meno complessi in lingua inglese. Da quando l’ho scoperto, è una manna dal cielo nei momenti più cupi della scrittura di temi e di relazioni. 😀 Buona navigazione, a presto!

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Foozya, strumenti per implementare funzionalità di feedbacking sul proprio sito

Foozya, strumenti per implementare funzionalità di feedbacking sul proprio sito

Inutile, ormai, nascondere la mia passione per il webmastering. Anche l’articolo di oggi, dopo i diversi pubblicati in questi mesi, si rivolge a coloro che, per professione o per diletto, […]

Hotwords: quali sono le parole più ricercate del web?

Hotwords: quali sono le parole più ricercate del web?

Il servizio web che vi voglio presentare oggi è davvero interessante. Si tratta di Hotwords, e svolge una funzione all’apparenza banale ma in realtà molto utile, stila classifiche aggiornate sui […]

“Dal prossimo anno pagelle solo online”. Ci sembra un po’ azzardato… e tra l’altro in Italia già si fa

“Dal prossimo anno pagelle solo online”. Ci sembra un po’ azzardato… e tra l’altro in Italia già si fa

Sta facendo molto parlare di sé, in questi ultimi giorni, l’annuncio del neo-ministro della Funziona pubblica, Renato Brunetta, secondo cui entro un anno, un anno e mezzo anche le pagelle […]

Trovato il limite a Yahoo! Mail, l’ennesima sconfitta dei servizi illimitati

Trovato il limite a Yahoo! Mail, l’ennesima sconfitta dei servizi illimitati

Yahoo! Mail viene spacciato come un servizio con spazio di storage per archiviare le nostre email illimitato, sicuramente lo spazio messo a disposizione è tanto ma non è illimitato. Similmente […]

Tutte le lingue di Google

Tutte le lingue di Google

Google è disponibile in molte lingue, 116 per l’esattezza. Ma oggi vi voglio segnalare alcune lingue alternative all’italiano o all’inglese, diciamo un pò a tutte le lingue ordinarie. Innanzitutto non […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento