Geekissimo

A lavoro su Chrome

 
Marina Mazzoni (Jazia)
20 Ottobre 2008
7 commenti

I programmatori di casa Google stanno in questi giorni lavorando alacremente per dar vita alla prossima release di Chrome è infatti disponibile, ma solo per gli sviluppatori, una versione di test della prossima beta.

In questa versione saranno eliminati tutti i problemi legati alla riproduzione dei video, con particolare riguardo nei confronti delle estensioni di Flash, nonché aumentato il livello di sicurezza nel download di file potenzialmente pericolosi come, ad esempio, gli eseguibili.


Dalle note di versione, questa release di test è la 0.3.154.3, possiamo leggere anche l’aumento della compatibilità con le API Web di Javascript, oltre che un buon lavoro di bug fix nei confronti dei crash del browser sui sistemi Vista e di altri crash legati a problemi di spell-checking.

In definitiva quella che si sta preparando è finalmente una release degna di questo nome che, a differenza della prima uscita del browser di casa Google, metterà sul piatto uno strumento davvero competitivo. Se son rose fioriranno!

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
ChromeAccess, estensione chrome per accedere velocemente alle sue pagine

ChromeAccess, estensione chrome per accedere velocemente alle sue pagine

Concorderete con me nel pensare che chrome è uno dei browser più veloci e pratici che si siano mai progettati. Per questo motivo e tanti altri, si è guadagnato in […]

Google Chrome per Mac è qui

Google Chrome per Mac è qui

Vi avevamo parlato qualche giorno fa dell’imminente uscita di Google Chrome per Mac, una mossa sicuramente importante per le strategie di mercato di Google vista la crescente importanza del mercato […]

Google aggiunge nuovi (bellissimi) temi per Chrome

Google aggiunge nuovi (bellissimi) temi per Chrome

Negli ultimi tempi, contro le previsioni di una buona fetta di utenza, Google Chrome sta andando molto bene, arrivando a ritagliarsi una (seppur piccola) fetta di mercato, soprattutto grazie all’uscita […]

In Firefox veritas?

In Firefox veritas?

Caro amico ti scrivo così mi distraggo un po’… l’anno vecchio è finito ormai ma qualcosa ancora qui non va.In effetti, è facilmente adattabile il testo della celebre opera di […]

Firefox abdica in favore di Chrome all’interno del Google Pack inglese

Firefox abdica in favore di Chrome all’interno del Google Pack inglese

Giusto ieri l’amico Pierfrancesco segnalava di Google Chrome, uscito definitivamente dalla fase beta. La società di Mountain View, dopo questo evento, ha deciso di incrementare la pubblicità e la diffusione […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1yuri

    …i geek la scaricano lostesso 😉

    20 Ott 2008, 12:15 pm Rispondi|Quota
  • #2federico

    Notizie sull’update rompiballe?

    20 Ott 2008, 12:27 pm Rispondi|Quota
  • #3Nexso

    Ehi, e Chrome per Linux? I Tizi di Google l’hanno dimenticato?

    20 Ott 2008, 1:01 pm Rispondi|Quota
  • #4Selmishel

    Un qualcosa che intacca la privacy dovrebbe essere meno pubblicizzato. Io lo trovo un browser nocivo e poco affidabile. Oltre che “bruttino”.

    ricordiamo che poi google, segue le linee di governo nei vari paesi, il che non gli fa onore.
    Esempio in cina, ove alcune ricerche portano ad altre “informazioni”.

    di certo non gli fa onore, osannarlo, non mi pare il caso.

    20 Ott 2008, 1:14 pm Rispondi|Quota
  • #5yuri

    @nexso
    su linux bisogna smanettare 🙂
    http://www.oneopensource.it/09/09/2008/installare-google-chrome-su-linux-con-wine-in-3-passi/ , l’installer guarda che sia l’ultima release e comunque c’è anche un altro metodo per scaricarlo…un dico niente
    yuri

    20 Ott 2008, 2:31 pm Rispondi|Quota
  • #6Nexso

    @ yuri
    Con Wine è volgare. Google aveva promesso una versione apposita per Linux.

    20 Ott 2008, 4:20 pm Rispondi|Quota
  • #7iXion

    e quella di mac???è incredibile chrome aveva anke le basi di safari!!!(ed infatti ha pagato non ricordo quanto alla apple…)

    20 Ott 2008, 9:10 pm Rispondi|Quota