Geekissimo

ActionMethod, applicazione 2.0 per project management

 
Ivan Trapasso
6 Novembre 2008

Gli utenti hanno ormai preso atto della superiorità delle applicazioni web, rispetto a quelle desktop. Specialmente le applicazioni web 2.0 hanno trasportato sulla Rete tantissime utilities che prima risiedevano sul PC, ma ne hanno anche create di nuove. La gestione dei progetti (project management, in inglese) è un campo molto fertile, sul quale sono stati coltivati tantissimi sistemi 2.0. Premesso che per project management s’intende

l’applicazione di conoscenze, attitudini, tecniche e strumenti alle attività di un progetto al fine di conseguirne gli obiettivi (Project Management Body of Knowleadge – Project Management Institute)

per chiunque desideri gestire con comodità i propri progetti, lo strumento adatto è sicuramente Action Method.


L’inconfondibile stile grafico 2.0 che permette una facile individuazione della categoria di appartenenza del sito è solamente un’introduzione a quella che sarà un’applicazione molto diversa rispetto ad altre concorrenti. Il primo passo da compiere per utilizzare Action Method è registrarsi gratuitamente presso l’apposita sezione. In alternativa, è possibile prima prendere visione del sito e del suo metodo di lavoro, compiendo un tour virtuale. La gestione è del tutto facilitata da una grafica invitante e dalla struttura del sito: una barra superiore per gestire le diverse pagine, una laterale sinistra per amministrare i progetti (creazione, rimozione, etc.) e per la posta elettronica, ma anche tante altre opzioni sparse presso i “punti strategici” della pagina (come, ad esempio, i vertici).

Le diverse opzioni permettono di aggiungere passi (steps) per il complemento del progetto, delegarne la realizzazione, fissare date e tempi di scadenza, impostare riferimenti, catalogare documenti, links, informazioni, allegati e quant’altro, utilizzare i backburners (una specie di “banca” delle idee che si desidera realizzare in un prossimo futuro), impostare discussioni con gli altri partecipanti al progetto, organizzare eventi e meetings e tanto altro ancora. Come nella migliore tradizione 2.0, il servizio è anche dotato di una sorta di social network, grazie al quale è possibile condividere i propri progetti e compartecipare ad altri.

Da considerare che alcune funzionalità sono riservate ai titolari di accounts Premium, sottoscrivibili previo versamento di un importo mensile o annuale. E’ anche importante segnalare la possibilità di ottenere (a pagamento) prodotti cartacei intestati (Action Book, taccuini Runner, Stickers, etc.). In definitiva, un ottimo servizio, personalmente sperimentato, che permette un lavoro flessibile, intuitivo, rapido, completo ed affidabile. Consigliato! 😉

Auguro a tutti i lettori una buona navigazione 😀 A presto!

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
TypeWith.me, editor di testo online per condividere in tempo reale il lavoro svolto

TypeWith.me, editor di testo online per condividere in tempo reale il lavoro svolto

Molto spesso capita che si trovino a lavorare diverse persone per uno stesso documento. E’ possibile che nella stesura di un articolo redazionale, un tutorial o qualsiasi altra cosa che […]

Warning Sign Generator, creare segnali di pericolo

Warning Sign Generator, creare segnali di pericolo

Salve cari lettori, se avete abbastanza tempo a disposizione da dedicare a questa applicazione online o perchè intendete addobbare la vostra porta di camera questo è qualcosa che fa per […]

Il Labs di Opera presenta, Opera Unite!

Il Labs di Opera presenta, Opera Unite!

La scorsa settimana nel Labs di Opera si parlava di “reinventare il web” mentre nella giornata di ieri hanno presentato e pubblicato Opera Unite. Opera Unite è un web server […]

Come controllare automaticamente l’aggiornamento dei file sul web

Come controllare automaticamente l’aggiornamento dei file sul web

Nonostante i grossi passi in avanti fatti in questo senso negli ultimi tempi, sono ancora tantissimi i software che non hanno integrato un controllo automatico relativo alla disponibilità di nuove […]

Come creare un sito web di archivio video simile a YouTube

Come creare un sito web di archivio video simile a YouTube

Tutti oramai conoscono, chi più e chi meno, YouTube, noi ne abbiamo già parlato in abbondanza spiegandovi anche come scaricare video da YouTube, ma vi siete mai chiesti a cosa […]